Dove cercare lavoro: i 15 siti migliori e non solo

Cercare lavoro ai tempi di Internet è tanto più semplice ed economico quanto anche dispersivo e ‘pericoloso’. Molto spesso, infatti, può capitare di imbattersi in annunci-truffa (o poco seri), riconoscibili attraverso elementi come:

  • l’assenza del nome dell’azienda (e quindi di un sito di riferimento da poter consultare);
  • l’assenza o vaghezza della descrizione delll’attività;
  • il riferimento esplicito al compenso spettante;
  • l’indirizzo mail con dominio non coincidente col nome dell’azienda (es.: libero, gmail, hotmail, yahoo…);
  • inserimento del Cv a pagamento nella banca dati;
  • promesse di carriera o di assunzione all’interno dell’azienda dopo un certo periodo o dopo aver frequentato un corso di formazione a pagamento senza aver firmato alcun contratto…

Per questo motivo, se avete compilato il vostro CV e non sapete da dove cominciare la ricerca, in questo post troverete un elenco coi 15 siti migliori dove cercare lavoro e indicazioni sugli altri canali ‘tradizionali’ a vostra disposizione.

  1. Ti Consiglio pubblica ogni giorno non solo offerte di  lavoro da parte di grandi aziende, ma anche bandi di concorsi pubblici di tutta Italia e notizie relative ai corsi di formazione in partenza. A nostro parere, per la completezza delle informazioni e la qualità dei contenuti, merita il primo posto in questo elenco;
  2. Scambi europei contiene varie sezioni dedicate alle opportunità di lavoro all’estero, alle borse di studio, alle attività di volontariato, ai concorsi e agli scambi interculturali in grado di soddisfare il vostro eventuale desiderio di fare un’esperienza di studio o di lavoro all’estero. Dategli un’occhiata, non ve ne pentirete!
  3. LinkedIn è il più importante social network professionale, nato per mettere in contatto giovani e professioni alla ricerca di un lavoro con le aziende in cerca di personale. Se non avete ancora un profilo Linkedin o volete approfondire l’argomento, vi rimandiamo al post del nostro blog su “Come cercare lavoro su LinkedIn”.
  4. LavoraConNoi-Italia è un blog di opinione sul mondo del lavoro, con un particolare focus sul Made in Italy e sull’Italia in generale. Il sito offre notizie, consigli, casi studio e interviste utili per trovare lavoro, fare carriera, sviluppare business e impresa.
  5. Infojobs è il portale specializzato nella ricerca di un lavoro leader in Italia e in Europa per numero di offerte e Cv inseriti nel database. Per avviare la ricerca basta inserire parole chiave, località e categoria. È possibile anche fare una ricerca avanzata in base agli studi/esperienza minimi richiesti, agli orari di lavoro o al tipo di contratto desiderato.
  6. Monster permette non solo di di inserire il proprio Cv nella banca dati del sito e sfogliare gli annunci di lavoro per categoria, ma contiene anche interessanti articoli su come affrontare un colloquio o un rapporto di lavoro. Nella sezione Profili aziendali, inoltre, troverete i nomi delle aziende in cerca di personale.
  7. Jobrapido funziona più o meno alla stessa maniera, permettendovi di cercare il lavoro che desiderate in un determinato luogo e di stabilire anche la distanza massima che siete disposti a percorrere al di là della città selezionata.
  8. Eures è il portale europeo della mobilità professionale. Qui potrete consultare opportunità di lavoro costantemente aggiornate in Europa e annunci dei servizi pubblici per l’impiego di tutti i paesi dell’Ue, caricare online il vostro Cv e approfondire tutte le informazioni necessarie per vivere e lavorare all’estero.
  9. Cerco Lavoro, un sito graficamente piacevole in cui potrete registrare il vostro Curriculum, consultare le sempre aggiornate offerte di lavoro per regione e informarvi sulla presenza di corsi o master in Italia e all’estero.
  10. Cliclavoro è il portale pubblico per il lavoro, gestito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Qui è possibile cercare lavoro per qualifica e luogo e ordinare le offerte per data di pubblicazione, scadenza o rilevanza.
  11. Almalaurea dà la possibilità di inserire online il vostro curriculum e consultare le offerte di lavoro per area aziendale, area disciplinare, regione e titolo di studio. Molto interessante è anche la sezione dedicata alle aziende che, indipendentemente da offerte di lavoro per specifiche funzioni aziendali, sono interessate a ricevere candidature spontanee.
  12. L’Informagiovani è un servizio pubblico gestito dai comuni locali che fornisce informazioni relativamente alle tematiche della formazione, del lavoro, del tempo libero e della vita sociale. Cercate su Google l’Informagiovani della vostra città e consultatene le offerte di lavoro!
  13. Career Jet è un motore di ricerca del lavoro completo in quanto scandaglia tutte le pagine di singole aziende, società di recruiting, siti di annunci e siti specializzati nella ricerca del lavoro, raccogliendo gli annunci in un unico database. Tramite un’interfaccia intuitiva e molto veloce, gli utenti hanno quindi a disposizione migliaia di offerte di lavoro in un unico sito, senza dover perdere tempo a consultare uno per uno i portali specializzati.
  14. Indeed funziona alla stessa maniera, ma si differenzia per il fatto di esistere in ben 26 lingue in più di 50 paesi. Ad esempio, per cercare un lavoro in Francia, vi basterà comporre l’indirizzo fr.indeed.com o de.indeed.com se invece volete spostarvi in Germania.
  15. Helplavoro è un portale ben strutturato che favorisce l’incontro tra domanda e offerta di lavoro grazie all’inserimento di Cv e alla ricerca per settore, professione o luogo. Nella colonna sinistra si trovano in evidenza i nomi delle aziende che offrono lavoro nel momento in cui si visita la pagina. Interessante anche la sezione blog, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie in tema di lavoro.

Poi ci sono i siti web aziendali. Vi piacerebbe lavorare all’interno di un’azienda ben precisa? Andate sul sito, cercate la sezione CONTATTI (o quella LAVORA CON NOI) e controllate se ci sono delle posizioni aperte. In alternativa, inviate la vostra candidatura spontanea. In entrambi i casi, scrivete nel corpo della mail un breve messaggio/lettera di presentazione dal quale emerga la vostra motivazione a lavorare per quell’azienda.

I siti che vi abbiamo segnalato non sono gli unici dedicati al mondo del lavoro; se avete ancora ‘fame’ di annunci, eccovi altri portali specializzati: Concorsi & Selezioni, Career Directory, Lavoro.org, Jobijoba, Jobgratis, Stepstone, Subito, Kijiji, Cambio Lavoro, Lavoratorio

Fra i canali ‘tradizionali’ vi segnaliamo invece:

  1. la Pubblica Amministrazione, cui si accede tramite concorso. I requisiti e le prove da sostenere variano ovviamente da concorso a concorso, mentre i bandi sono consultabili sulla Gazzetta Ufficiale cartacea (in uscita ogni martedì e venerdì) o sul sito www.gazzettaufficiale.it;
  2. i Centri per l’impiego (ex Uffici di Collocamento), strutture pubbliche gestite a livello provinciale che erogano numerosi servizi per il lavoro sul territorio: orientamento, consultazione di una banca dati online per la ricerca del lavoro, supporto nella gestione di pratiche burocratiche, rilascio di certificati, informazioni su corsi di formazione professionale, bandi di concorso pubblici, normativa del rapporto di lavoro ecc. È opportuno iscriversi al Centro per l’impiego del proprio comune di residenza a partire dai 18 anni o al termine degli studi universitari;
  3. le Agenzie per il lavoro (Agenzie interinali), società private autorizzate dal Ministero del Lavoro a svolgere le attività di intermediazione, ricerca e selezione del personale. Queste agenzie raccolgono Cv, selezionano i profili professionali e li mettono in contatto con le aziende che sono alla ricerca di personale. Il servizio che offrono è gratuito ed è possibile inserire il proprio Cv anche direttamente dai siti web che vi elenchiamo di seguito:

E voi, quale canale utilizzate? Raccontateci la vostra esperienza di ricerca!

 

Fonti:

  • http://www.skuola.net/colloquio-lavoro/ricerca-lavoro.html
  • http://www.idealista.it/news/archivio/2013/05/16/078596-dieci-siti-dove-cercare-lavoro
  • http://www.informagiovanni.it/index.php?option=com_content&view=article&id=91&Itemid=20
  • http://www.incontragiovani.it/lavoro-e-impresa/approfondimenti/cercare-lavoro/cercare-lavoro-ai-tempi-di-internet