uniba2
MASTER ESP IN TECNOLOGIE GLOTTODIDATTICHE E PRATICA DELLA TRADUZIONE LETTERARIA E TECNICO-SCIENTIFICA
Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"
Città Bari
Costo 3000 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master ESP – Tecnologie glottodidattiche e pratica della traduzione letteraria e tecnico-scientifica è un master di I livello promosso dal Dipartimento di Lettere, Lingue, Arti. Italianistica e culture comparate dell’Università degli Studi di Bari.

Obiettivi
L’obiettivo del Master ESP in Tecnologie glottodidattiche e pratica della traduzione letteraria e tecnico-scientifica è quello di formare operatori in grado di accogliere le nuove sfide dei linguaggi specialistici in una società basata sulle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. La sua peculiarità consiste nell’offerta altamente professionalizzante di un curriculum incentrato sui Linguaggi Settoriali in risposta alla crescente richiesta da parte del territorio e del mercato con particolare riferimento alle esigenze della traduzione (da e in inglese), legata alla realtà del turismo, dell’industria, del commercio e dei servizi. Saranno organizzati lezioni, seminari, stages e convegni. Lo stage presso un’azienda che si occupa di traduzione, localizzazione, interpretariato ed editoria, prevede la traduzione di documenti con l’ausilio di avanzati strumenti di traduzione assistita (CAT tools), che garantiscono coerenza terminologica e aggiornamento rapido dei testi; la localizzazione, con l’adattamento dei contenuti aziendali alle caratteristiche tecniche.

Destinatari

  • LAUREE ANTE D.M. 509: Tutti i corsi
  • DIPLOMA UNIVERSITARIO DI DURATA TRIENNALE: Tutti i corsi
  • CLASSI DELLE LAUREE TRIENNALI: Tutte le classi
  • CLASSI DELLE LAUREE SPECIALISTICHE D.M. 509: Tutte le classi
  • CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI D.M. 270: Tutte le classi
  • Altri titoli: Conoscenza della lingua inglese certificata, Master Universitari di I e II Livello, dottorato di ricerca, corsi universitari di perfezionamento e di Alta Formazione.

Requisiti preferenziali per l’ammissione:

  • Diploma di Laurea Triennale o Magistrale conseguito ai sensi del D.M. 509/1999 e successive modificazioni e/o integrazioni, ovvero diploma di laurea conseguito ai sensi dei previgenti ordinamenti didattici (il cui corso legale abbia durata almeno quadriennale), conseguito presso le università italiane ed in particolare presso le Facoltà di Lingue e Letterature Straniere o presso altre facoltà umanistiche e scientifiche con comprovata conoscenza della lingua inglese.
  • Titolo accademico equipollente conseguito presso università straniere. L’equipollenza, ai soli fini della ammissione al Master è deliberata dal Comitato Tecnico Scientifico.

La graduatoria per l’accesso al Master ESP in Tecnologie glottodidattiche sarà stilata sulla base della valutazione della prova di traduzione da e/o in inglese (70% del punteggio) e dalla valutazione dei titoli (30% del punteggio).
Ai fini della graduatoria i criteri di valutazione dei titoli sono i seguenti:

  • voto di laurea: fino a 107/110 0 punti, 108/110 1 punto, 109/110 2 punti, 110/110 3 punti, 110/110 con lode 5 punti
  • Seconda Laurea: 2 punti
  • Corsi di Perfezionamento: fino a 4 punti
  • Diploma TOEFL, Cambridge Certificate of Proficiency: fino a 5 punti
  • Insegnamento Lingue Straniere (Inglese): fino a 4 punti
  • Dottorato di Ricerca: 5 punti
  • Pubblicazioni di argomento/settore affine alle tematiche del Corso fino a 5 punti
  • Attività lavorativa e professionale presso Enti pubblici e privati: fino a 3 punti
  • Altri attestati o esami specifici fino a 2 punti

Sbocchi occupazionali
Il Corso si propone di favorire l’apprendimento di teorie e tecniche della traduzione in settori specifici e connessi con il mondo del lavoro e con le esigenze del territorio. Ha lo scopo di consolidare e aggiornare le conoscenze linguistiche specialistiche di ciascun ambito scientifico offerto: letterario, economico, giuridico, scientifico, della medicina, del turismo, dell’informatica e delle tecnologie dell’informazione.
La figura professionale che si intende formare è quella del traduttore con specializzazione nelle microlingue indicate.
Le esigenze di mercato del lavoro cui l’attività formativa intende rispondere, con particolare riferimento al territorio pugliese, sono quelle rivenienti dall’ambito del turismo, settore in sviluppo ed alla ricerca di profili professionali sempre più qualificati e qualificanti, dei beni culturali e dell’industria, con riferimento più specifico alle aziende di produzione locale con apertura ai mercati internazionali, da Enti ed Istituzioni con specifiche esigenze di comunicazione e mediazione linguistico-culturale con i Paesi dell’area mediterranea (Fiere campionarie, come la Fiera del Levante ed altre mostre ed esposizioni, organizzate sia nel capoluogo pugliese che negli altri centri urbani della regione) e dall’editoria.

Note

Durata Annuale - 1.500 ore. Frequenza obbligatoria: 80% Costo € 3.000,00 (€ 1.500,00 prima rata da versare all'atto dell'iscrizione - € 1.500,00 seconda rata da versare al momento della presentazione della domanda per sostenere l'esame finale - € 4,13 contributo assicurativo)

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *