logo-sapienza
MASTER IN CASE MANAGEMENT DELLA RETE INTEGRATA DEI SERVIZI A FAVORE DELL’ANZIANO
Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Città Roma
Costo 1250 €
Durata 6 Mesi
Stage SI

Il Master in Case management nella rete integrata dei servizi a favore dell’anziano è un master di I livello attivato presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Obiettivi
Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali esperte nella valutazione multidimensionale che possiedano competenze interdisciplinari per progettare, sviluppare e gestire percorsi assistenziali individualizzati nell’ambito della rete dei servizi all’anziano.
Il Master intende approfondire le caratteristiche e le componenti tipiche di alcuni innovativi modelli organizzativi nel campo del management geriatrico, con particolare attenzione alla metodologia del case management. Inoltre saranno presentate le basi teoriche e le modalità operative di lavoro d’equipe e l’approccio per progetti in area anziani.
Il corso permetterà l’acquisizione di specifiche competenze per:

  • l’identificazione e la presa in carico dell’anziano con bisogno a lungo termine,
  • l’utilizzo di strumenti metodi per il sistema di valutazione multidimensionale,
  • la definizione del piano assistenziale e la strutturazione organizzativa dei percorsi integrati personalizzati.

Destinatari
Possono partecipare al Master, senza limitazioni di età e cittadinanza, coloro che sono in possesso di un titolo universitario appartenente ad una delle seguenti classi di laurea:

  • Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica (accesso riservato ai soli infermieri)
  • Professioni sanitarie della riabilitazione (accesso riservato ai fisioterapisti e ai possessori di Laurea Triennale in Terapia Occupazionale)

Contenuti
La didattica annuale del Master in Case management nella rete integrata dei servizi a favore dell’anziano è articolata in moduli, prevedendo argomenti in linea con finalità atte a sviluppare specifici profili professionali tenendo conto della loro costante evoluzione.

  • Modulo 1 Lo stato di salute della popolazione anziana
  • Modulo 2 Aspetti clinici nell’assistenza all’anziano
  • Modulo 3 Aspetti psico-sociali nell’assistenza all’anziano
  • Modulo 4 La valutazione multidimensionale
  • Modulo 5 La struttura organizzativa del network geriatrico
  • Modulo 6 Il management nella rete dei servizi geriatrici
  • Modulo 7 Il modello organizzativo di case management
  • Modulo 8 Il governo clinico, qualità e sicurezza delle cure all’anziano.

Note

Durata  L’attività formativa è pari a 1500 ore di impegno complessivo, di cui almeno 300 ore dedicate all’attività di didattica frontale e 50 ore destinate alla prova finale. Le restanti ore, saranno impiegate per le seguenti attività formative: esercitazioni di laboratorio e di campo, stage, incluse nei moduli. Le attività didattiche del Master si svolgeranno a Roma presso la Facoltà di Medicina e Psicologia, nella sede dell’A.O.U. Sant’Andrea, in via di Grottarossa 1035-1039. Le lezioni di didattica frontale inizierà entro febbraio e si concluderanno nel mese di luglio. Le altre attività formative termineranno nel mese di dicembre.

Stage Gli stage si svolgeranno presso: l’ A.O.U. Sant’Andrea e strutture convenzionate.

Borse di studio e finanziamenti L’INPS Gestione Dipendenti Pubblici mette a disposizione 5 borse di studio dell’importo unitario di € 2.500 da destinarsi al pagamento della quota di iscrizione al Master. Per ulteriori informazioni si rimanda al bando scaricabile sul sito www.inps.it. In caso di finanziamento totale della quota d’iscrizione gli Enti dovranno effettuare i versamenti in unica soluzione entro e non oltre la scadenza della seconda rata. Qualora lo studente abbia uno sponsor personalizzato e/o datore di lavoro con l’onere di effettuare il pagamento della quota d’iscrizione per conto dello studente stesso, tale procedura dovrà essere preventivamente autorizzata dal Direttore del Master; i pagamenti dovranno essere effettuati in un’unica soluzione entro e non oltre la scadenza della seconda rata. In caso di versamenti effettuati oltre il suddetto termine, allo studente verranno applicate le sovrattasse per ritardato pagamento come specificato al seguente art. 10.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *