logo-torvergata
MASTER IN CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE E DELLE TRADIZIONI ENOGASTRONOMICHE
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 2500 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

 

Il Master universitario di I livello in Cultura dell’alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche si propone di valorizzare la cultura e le tradizioni enogastronomiche, trasmettendo un’autentica conoscenza dei modi di produzione e di trattamento del cibo, dei prodotti agroalimentari sia in chiave storica che in chiave attuale, facendo acquisire competenze specifiche nei settori della comunicazione e del marketing orientato al territorio.

Il Master in Cultura dell’alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche, in convenzione con il Consorzio Biblioteche e Archivi Istituti culturali di Roma (B.A.I.C.R.) e con l’Azienda Romana Mercati (A.R.M.), è rivolto a professionisti del settore turistico ed enogastronomico e/o a coloro che intendano acquisire e perfezionare conoscenze specifiche per inserirsi nei settori pubblici e privati interessati alla tutela e alla valorizzazione, nonché alla promozione e allo sviluppo dell’industria alimentare, del turismo culturale ed enogastronomico.

Destinatari
Requisito per l’ammissione al Master universitario è il possesso di un Diploma di Laurea del vecchio ordinamento o Diploma di Laurea triennale o specialistica o titolo riconosciuto equipollente ai fini dell’iscrizione al Corso dal Consiglio di Facoltà, su proposta del Consiglio del Master.
Il numero massimo di partecipanti al corso è pari a n.50 il numero minimo è pari a n.20.
L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari.

Note

Durata Il Master ha la durata complessiva di un anno accademico. L’attività formativa prevede n. 60 CFU (1500 ore di studio), pari a n. 468 ore di attività didattica così distribuite: 90 ore in presenza e 378 ore a distanza. La frequenza è obbligatoria sia per le attività d’aula che per quelle a distanza. Costo La partecipazione è subordinata al versamento di € 2500 totali. Per coloro che risultino, da idonea documentazione, essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di soli € 100,00 per l’intero corso. Gli aventi diritto devono presentare allo sportello della segreteria amministrativa, prima dell’immatricolazione, la documentazione che attesti la percentuale di invalidità. Borse di studio e finanziamenti Il Consiglio del Corso potrà deliberare, motivatamente e in casi particolari, la concessione di benefici economici a titolo di copertura totale o parziale della quota di iscrizione.

Una opinione su “MASTER IN CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE E DELLE TRADIZIONI ENOGASTRONOMICHE”

  1. Lorenzo scrive:

    Qualcuno ha frequentato questo Master?
    Potreste dirmi come vi siete trovati, se è stato valido, ecc.?
    Grazie in anticipo!

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *