logo-benincasa
MASTER IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
Città Napoli
Costo 150 €
Durata 9 Mesi
Stage SI

Il Master in Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento è un master di I livello promosso dalla Facoltà di Scienze della Formazione – Centro di Lifelong Learning di Ateneo dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

Il percorso formativo in Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento, frutto di una intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Conferenza Nazionale dei Presidi delle Facoltà di Scienze della Formazione, è finalizzato all’acquisizione di elevate conoscenze e competenze in merito alla individuazione dei disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) in ambito scolastico al fine della predisposizione di adeguate strategie didattiche e formative aventi come obiettivo la piena inclusione degli allievi.

Destinatari
Il Master universitario di I livello in Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento è rivolto a dirigenti scolastici e ai docenti con contratto a tempo indeterminato (T.I.) e a tempo determinato (T.D.), in servizio presso Istituzioni scolastiche statali e paritarie della Campania, in possesso di laurea triennale (nuovo ordinamento) e/o quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento) e/o laurea specialistica o magistrale (nuovo ordinamento).
Possono altresì accedere i docenti a tempo indeterminato (T.I.) e a tempo determinato (T.D.), in servizio presso Istituzioni scolastiche statali e paritarie della Campania in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado; in tale caso, a conclusione del corso, sarà rilasciato un attestato di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale ai sensi dell’art. 6 Lettera C della Legge 341/90.
I corsi sono a numero chiuso. Il numero massimo di posti previsto nella convenzione MIUR/CNPSF per ogni Master è pari a N.100 (per un totale di n. 200 posti).
In accordo con l’Ufficio scolastico regionale per la Campania (USR) i 200 posti assegnati alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’ Università degli Studî Suor Orsola Benincasa di Napoli saranno così ripartiti:

  • docenti della scuola statale (160 posti); Dirigenti Scolastici (20 posti); docenti della scuola paritarie (20 posti);
  • i posti riservati ai docenti della scuola statale (160 posti) saranno così assegnati: N. 128 posti saranno riservati ai docenti laureati e 32 posti ai docenti diplomati;
  • i posti indicati al punto 2, tenendo conto della distribuzione dei docenti in servizio nelle scuole statali, saranno ripartiti tra le province e i gradi di scuola;

In esubero ai n. 200 posti previsti possono chiedere l’iscrizione al Master/Corso di perfezionamento n° 1 docente/dirigente in servizio nei 13 Centri Territoriali di Supporto (CTS).
La richiesta d’iscrizione sarà vidimata dal Dirigente Scolastico del CTS.
Tale personale non sarà inserito in graduatoria e sarà ammesso come personale esperto, addetto all’attività del Centro Risorse Territoriale.

Contenuti
Le aree tematiche del Master in Didattica e Psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento comprendono: i disturbi specifici di apprendimento: modelli e classificazioni dei DSA, i DSA con particolare riferimento alla legge 170/2010, rilevazione e diagnosi dei DSA, pedagogia e didattica speciale, tecnologie per la disabilità. Tali aree tematiche prevedono un’articolazione modulare, secondo lo schema allegato all’accordo tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Conferenza nazionale permanente dei Presidi delle Facoltà di Scienze della Formazione.

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova di esame basata sulla discussione di un elaborato inerente le tematiche trattate nel Corso e relativo alle proprie esperienze di stage/tirocinio, compilato dal candidato e controfirmato dal uno dei docenti del Corso.
A coloro i quali supereranno l’esame finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di I Livello in Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento (se laureati) e l’attestato di partecipazione al Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento (se diplomati).

Note

Durata Il Master ha durata annuale per complessive 1.500 ore (comprensive di lezioni teoriche, laboratori, formazione a distanza, partecipazione al forum di discussione, stage, tesi finale, studio individuale). Si svolgerà nell'anno accademico 2012/2013 con relativo esame finale e l'acquisizione di 60 CFU (crediti formativi universitari). Avrà inizio nel mese di luglio e terminerà entro il mese di marzo. L'articolazione generale prevede che ¼ dei CFU sia dedicata a esperienze dirette, con finalità applicative delle cognizioni teoriche apprese, svolte a scuola, con certificazione delle attività da parte del Dirigente scolastico, o di tirocinio con tutor presso le scuole sedi di servizio, o presso altre scuole o centri e/o associazioni specializzati in materia di DSA. Il calendario degli incontri in presenza sarà così articolato: quattro incontri mensili della durata di 5 ore ciascuno, dal mese di luglio al mese di marzo. Gli incontri in presenza si terranno sempre presso la Facoltà in orario pomeridiano (inizio ore 14.30). La frequenza è obbligatoria ed essenziale ai fini della acquisizione delle elevate competenze proposte. Non sarà ammesso all'esame finale il corsista che avrà maturato un numero di assenze superiore al 20 % del totale delle ore delle attività didattiche in presenza. Non potranno in nessun caso essere accolte richieste di deroga al limite di assenze previsto e, pertanto, non saranno accolte giustifiche ad eventuali assenze.

Costo In considerazione del finanziamento ricevuto dal MIUR, la quota di partecipazione al Master è fissata in € 150,00 per tasse e contributi + € 140,00 di tassa regionale per il diritto allo studio universitario in favore della Regione Campania (per i soli candidati di cui al primo comma art. 3).

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *