uniba2
MASTER IN TRADUZIONE SPECIALISTICA INGLESE-ITALIANO (E-LEARNING)
Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"
Città Bari
Costo 3500 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Il Master in Traduzione specialistica inglese>italiano – in modalità e-learning è un master di I livello promosso dall’Università degli Studi di Bari “A. Moro“, Dip. di Lettere, Lingue, Arti. Italianistica e culture comparate, dall’Università di Genova, Facoltà di Lingue e Letterature straniere, dall’Università di Pisa, Dip. di Anglistica e dal Consorzio interuniversitario ICoN – Italian Culture on the Net.

Obiettivi
Il master – che si ispira agli obiettivi, ai principi e alla griglia di competenze del curriculum European Master’s in Translation (EMT) della Direzione Generale della Traduzione (DGT) della Commissione Europea, si propone i seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione della coscienza di categoria necessaria per operare in modo etico e professionale sul mercato della traduzione.
  • Acquisizione dei fondamenti teorici nelle discipline attinenti alla traduzione.
  • Acquisizione dei fondamenti teorici relativi a due domini di specializzazione.
  • Acquisizione delle competenze tecniche necessarie per il lavoro traduttivo, in particolare: uso tecnologie informatiche, tecniche di ricerca terminologica e compilazione di glossari, tecniche di documentazione, competenza redazionale.
  • Acquisizione delle competenze traduttive fondamentali per operare nel campo della traduzione specialistica, con particolare riguardo al metodo traduttivo e alla tecnica di scrittura in lingua madre.

Destinatari

  • LAUREE ANTE D.M. 509: Tutti i corsi
  • DIPLOMA UNIVERSITARIO DI DURATA TRIENNALE: Tutti i corsi
  • CLASSI DELLE LAUREE TRIENNALI: Tutte le classi
  • CLASSI DELLE LAUREE SPECIALISTICHE D.M. 509: Tutte le classi
  • CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI D.M. 270: Tutte le classi

Requisiti preferenziali per l’ammissione:
I candidati di qualunque formazione dovranno possedere una conoscenza avanzata dell’inglese almeno a livello C1 del CEFR, una padronanza dell’italiano a livello madrelingua e una buona capacità di scrittura e redazione di testi in italiano.

Sbocchi occupazionali
Il profilo di competenze dei diplomati del master consentirà loro di lavorare in qualità di:

  1. traduttori free-lance,
  2. traduttori dipendenti (presso società di traduzione, aziende, enti, istituti di documentazione e ricerca pubblici e privati, organizzazioni nazionali ed internazionali, sia in Italia che nel resto dell’Europa)
  3. traduttori presso uffici stampa
  4. traduttori e consulenti linguistici per portali informativi
  5. traduttori editoriali (nei domini di specializzazione)
  6. localizzatori di software
  7. consulenti linguistici di agenzie giornalistiche.

Al fine di perseguire efficacemente i propri obiettivi formativi professionalizzanti, il master si avvale sinergicamente di competenze accademiche (docenti di linguistica
inglese, linguistica italiana, traduzione), professionali (traduttori specialisti nei singoli domini e traduttori della DGT, con particolare attenzione alla traduzione
comunitaria) e tecnologiche (con la disponibilità esclusiva di un software educational, web based, di traduzione assistita – CAT. Computer Aided Technology).
Il master si svolgera’ prevalentemente in modalità e-learning, avvalendosi delle competenze e della piattaforma didattica del Consorzio interuniversitario ICoN – Italian Culture on the Net (www.italicon.it), con 3 settimane in presenza.

Note

Durata Annuale - 1500 ore. Il Master si svolge prevalentemente in modalità e-learning avvalendosi della piattaforma didattica del Consorzio ICoN, con 3 periodi di attività in presenza. Il primo e il terzo periodo in presenza avranno durata di una settimana e si svolgeranno presso l'Università di Pisa. Il secondo periodo in presenza consisterà in una visita di due giorni presso la Direzione Generale della Traduzione della Commissione Europea. La partecipazione alle attività in presenza fornisce un totale di 4 CFU. In caso di assoluta impossibilità a partecipare (fatto salvo il fatto che nei primi due giorni del terzo periodo di attività in presenza il corsista deve svolgere le prove finali della Fase 2, obbligatoriamente in presenza presso una delle sedi di Bari, Genova o Pisa), il corsista riceverà una documentazione sugli argomenti trattati nel corso degli incontri in presenza e dovrà produrre un elaborato scritto su tali documenti, al fine di poter quindi maturare i relativi crediti formativi. L'attività didattica si divide in tre fasi:

  1. fase 1: insegnamenti teorici e laboratori propedeutici di metodologia di traduzione e scrittura per traduttori;
  2. fase 2: insegnamento e addestramento teorico-pratico alla traduzione nei domini specialistici;
  3. fase 3: stage di un mese e preparazione della prova finale, consistente nella traduzione di un testo specialistico, un commento e un glossario.
I tre periodi di attività in presenza si terranno all'inizio della fase 1, della fase 2 e della fase 3, a Pisa. Nel terzo periodo si svolgeranno gli esami finali della seconda fase. Il secondo periodo in presenza consiste in una visita di studio di due giorni alla DGT a Bruxelles. Al termine della prima fase si svolgerà un esame online. Al termine della seconda fase, si svolgerà un esame in presenza presso l'Università di Pisa, oppure presso le università di Bari o di Genova. Al voto finale concorreranno le medie finali delle fasi 1 e 2 e il punteggio per la tesina conclusiva. Costo € 3.500,00 (€ 1.750,00 prima rata da versare all'atto dell'iscrizione - € 1.750,00 seconda rata da versare al momento della presentazione della domanda per sostenere l'esame finale - € 4,13 contributo assicurativo). Borse di studio e finanziamenti N. borse 3 - Importo Singola Borsa: Euro 1000.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *