logo-quasar
MASTER IN YACHT DESIGN
Quasar Design University
Città Roma
Costo 7100 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Il Master in Yacht Design affronta la progettazione di imbarcazioni a 360°: dalle linee d’acqua agli arredi interni, dai dettagli a tutta la componentistica necessaria alla realizzazione del progetto. Inoltre parte delle lezioni è dedicata della normativa in materia e all’analisi del prodotto.

Il Master, ideato dall’Istituto Quasar nel 1997 e patrocinato dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia è aggiornato ad ogni nuova edizione.
L’Istituto Quasar – primo in Italia ad attivare programmi Master nei vari campi della progettazione già dal 1988, con undici anni di anticipo rispetto ad altre strutture pubbliche o private – attiva oggi corsi conformi per struttura, durata, livello scientifico ed efficacia professionalizzante a quanto prescritto dal MIUR.

Obiettivi
I corsisti acquisiranno familiarità con i vari tipi di imbarcazione, conosceranno l’evoluzione recente della nautica da diporto: classificazioni, nomenclature e standard; le caratteristiche proprie del mercato della nautica, le principali strutture produttive, i materiali e le tecniche costruttive in uso. Per la progettazione è Autocad la base per poter iniziare a parlare di modellazione 3D, ma si lavorerà principalmente con Rhinoceros. Durante il Master si apprenderanno in particolare le tecniche “automotive”.

Destinatari
Il Master in Yacht Design è rivolto a laureati e laureandi di primo e secondo livello in Ingegneria, Architettura e Design, a professionisti o cultori del settore con conoscenze progettuali e capacità di base nella modellazione CAD. Interessati alla pratica della progettazione per la nautica da diporto in tutti i suoi aspetti: dai caratteri del mercato e delle strutture produttive alla teoria della nave; dallʼimpostazione iniziale del progetto, allʼinterior design, fino alla direzione della costruzione in cantiere.

Sbocchi occupazionali
Il Master in Yacht Design prepara i corsisti ad operare con successo sia nella progettazione di nuovi modelli sia nel refitting, come professionisti free lance o all’interno di studi e strutture produttive. Sono possibili sbocchi professionali in studi di progettazione e design, ma in modo prevalente in aziende che realizzano componentistica partendo da progetti che devono essere rivisitati dagli uffici tecnici dell’industria e spesso riprogettati in funzione della quantità e dell’economia di scala.

Contenuti

  • Tipologie di imbarcazioni
  • Processi di industrializzazione della produzione
  • Progettazione Custom
  • Imbarcazioni a motore
  • Imbarcazioni a vela
  • Progettazione carene e linee d’acqua
  • Strutture nave – allestimenti
  • Progettazione degli esterni
  • Progettazione degli interni
  • Progettazione preliminare – esecutiva – disegni di produzione
  • Impianti di bordo
  • Progettazione stampi per macchine a controllo numerico (CAD/CAM)
  • Project management e coordinamento progettuale
  • Programmi di disegno assistito (Rhinoceros e Autocad)
  • Avviamento delle superfici e progettazione NURBS
  • Definizione assetti dinamici-statici e calcolo assetti e dislocamenti.