lugano_usi
MASTER MEPIN IN ECONOMIA E POLITICHE INTERNAZIONALI
Università della Svizzera Italiana
Città Lugano
Costo 7364 €
Durata 18 Mesi
Stage SI

Il Master in Economia e Politiche Internazionali (MEPIN) è offerto dalla Facoltà di scienze economiche dell’Università della Svizzera italiana, USI, con sede a Lugano, in collaborazione con Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, con sede a Milano. Il programma di studio a tempo pieno comprende 90 ECTS per una durata usuale di 3 semestri.

Il MEPIN offre un ampio bagaglio di strumenti scientifici e competenze specifiche, indispensabili per la comprensione dei fenomeni economico-politici legati alla globalizzazione. Le basi sulle quali si sviluppa l’intero programma sono legate allo studio dell’economia, della finanza, del diritto e delle istituzioni, delle politiche internazionali. Verranno inoltre fornite conoscenze di carattere multidisciplinare necessarie per affrontare tematiche quali lo sviluppo sostenibile, il microcredito, l’etica economico-finanziaria e, più in generale, le forme di cooperazione tra autorità pubbliche e operatori economici privati tese al raggiungimento di un obiettivo comune, quale la prestazione di un servizio o la creazione e la gestione di un progetto.

Obiettivi
Il Master in Economia e Politiche Internazionali (MEPIN) offre un ampio bagaglio di strumenti scientifici e competenze specifiche, indispensabili per la comprensione dei fenomeni economico-politici legati alla globalizzazione.
Le basi sulle quali si sviluppa l’intero programma sono legate allo studio dell’economia, della finanza, del diritto e delle istituzioni, delle politiche internazionali. Verranno inoltre fornite conoscenze di carattere multidisciplinare necessarie per affrontare tematiche quali lo sviluppo sostenibile, il microcredito, l’etica economico-finanziaria e, più in generale, le forme di cooperazione tra autorità pubbliche e operatori economici privati tese al raggiungimento di un obiettivo comune, quale la prestazione di un servizio o la creazione e la gestione di un progetto.
Le partnership tra il pubblico e il privato sono oggi sempre più frequenti in vari settori (sanità, public utilities, infrastrutture, servizi sociali e risorse ambientali) e a tutti i livelli (locale, nazionale e sopranazionale). In molte organizzazioni internazionali il partenariato pubblico-privato costituisce una modalità privilegiata per la realizzazione di programmi di interesse pubblico relativi a tematiche fondamentali come l’energia, i trasporti o i progetti di cooperazione allo sviluppo.
Lo studio degli ambiti di intersezione tra pubblico e privato, dal livello locale a quello globale, richiede competenze sia nel settore economico-finanziario, sia in quello delle politiche pubbliche, nonché la conoscenza degli aspetti giuridico-regolamentari e di comunicazione relativi ai rapporti tra le due sfere.
Il Master in Economia e Politiche Internazionali risponde a queste esigenze proponendo un approccio interdisciplinare che alle specializzazioni tematiche abbina l’analisi complessa.

Destinatari
Questo Master è particolarmente indicato per coloro che, aspirando a un qualificato ingresso in aziende, banche, enti pubblici e istituzioni internazionali, necessitano di un’adeguata formazione economica, giuridica e politologica.
Bachelor (laurea triennale) di un’università riconosciuta in Scienze economiche, Scienze politiche, Diritto. È possibile l’accesso al Master, previa valutazione da parte della Direzione, anche di candidati provenienti da percorsi universitari diversi.
Studenti provenienti da una Scuola Universitaria Professionale riconosciuta possono accedere al Master colmando un debito formativo da 30 fino a 60 ECTS, durante o prima dell’inizio del programma, con corsi Bachelor o Master, secondo un piano di studi definito dalla direzione scientifica. Le ammissioni verranno trattate caso per caso.
Inoltre alcuni corsi sono tenuti in inglese per i quali si presuppone una buona comprensione della lingua.
Il corso prevede un numero chiuso massimo di 35 studenti.

Contenuti
Il percorso si articola su tre semestri e due sedi (Lugano e Milano) e permette di acquisire contemporaneamente un titolo di Master universitario di I livello dell´Università Cattolica del Sacro Cuore e un Master of Science in Economics dell´Università della Svizzera italiana (equivalente alla laurea specialistica).
I due diplomi saranno conferiti a coloro che avranno conseguito 90 crediti formativi.

Primo Semestre: Università della Svizzera italiana – Sede di Lugano
I corsi proposti dalla Facoltà di Scienze Economiche sono classificati in tre aree principali, a cui si aggiunge una quarta area di carattere interdisciplinare:

  1. Area economica
  2. Area monetaria
  3. Area giuridica
  4. Area interdisciplinare

Secondo Semestre: ASERI – Università Cattolica
L’attività didattica offre sia un approfondimento delle tematiche economico-finanziarie, giuridiche e politologiche legate alle intersezioni tra settore pubblico e settore privato, sia la trattazione specifica delle diverse forme di partenariato pubblico-privato. I corsi sono raggruppati in quattro aree disciplinari:

  1. Area economica
  2. Area istituzionale
  3. Area politica
  4. Area della comunicazione

Il terzo semestre è dedicato alla stesura della tesi di Master e allo stage.

Note

Durata L'anno accademico va da settembre a giugno e comprende 2 semestri di corsi (settembre - dicembre e febbraio - fine maggio) e 3 sessioni d'esami (gennaio, giugno, settembre). Costo La tassa di immatricolazione al Master per tre semestri, di CHF 9'000.--., include la partecipazione alle attività didattiche, il servizio di tutorato, l'accesso ai servizi universitari e il materiale didattico. Per gli studenti con domicilio legale in Svizzera al momento del conseguimento della maturità, la tassa complessiva è di CHF 5'000. Per ogni semestre fuori corso è addebitata una tassa di CHF 500 Borse di studio e finanziamenti La Fondazione per le Facoltà di Lugano dell'USI mette a concorso 60 borse di studio una tantum dell'importo di CHF 4'000. Le borse sono assegnate, in base al merito, agli studenti ammessi al primo anno di un Master biennale (Laurea magistrale) con inizio a settembre 2013.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *