ca_foscari
MASTER MIM IN MEDIAZIONE INTER-MEDITERRANEA: INVESTIMENTI E INTEGRAZIONE
Università "Ca' Foscari" di Venezia
Città Venezia
Costo 4800 €
Durata 15 Mesi
Stage SI

Il Master MIM in Mediazione inter-Mediterranea: investimenti e integrazione è realizzato dall’Università Ca’ Foscari Venezia (sede coordinatrice) in collaborazione con l’Universidad Autonoma de Barcelona (Spagna), l’Università Paul Valery di Montpellier (Francia), l’Università Moulay Ismail di Meknes (Marocco) e l’Université de Sousse (Tunisia).

Il corso si prefigge di operare nella cooperazione tra le due rive del Mediterraneo, sia assistendo le imprese che lavorano nella riva sud, sia nella preparazione degli operatori che lavorano nella mediazione ed integrazione degli immigrati originari della riva sud, sia nella progettazione a livello europeo.
Si tratta di un Master itinerante, interdisciplinare, multilingue che prevede la mobilità degli studenti europei e dei docenti durante i 3 terms tra le università di Barcellona, Venezia, Montpellier, Meknes e Sousse.
Il Master conferisce tre diplomi (Diploma di Master delle Università di Venezia e di Barcellona, DU dell’Università di Montpellier o Master II se si proviene da specialistica).

Destinatari
Possono iscriversi al Master in Mediazione inter-Mediterranea studenti in possesso di:

  • laurea triennale, magistrale o vecchio ordinamento (è consentita l’iscrizione al Master sub-condicione previo conseguimento della laurea prima dell’inizio dei corsi)
  • conoscenza della lingua francese e inglese (si considera sufficiente un’autocertificazione). La conoscenza della lingua spagnola e araba o di altra lingua del Vicino Oriente è preferibile ma non vincolante
  • sono ammesse tutte le classi di laurea (previa valutazione da parte del collegio docenti).

Ai fini della valutazione per l’ammissione saranno considerate:

  • lettera motivazionale (da allegare all’application form)
  • precedenti esperienze all’estero (lavorative, di studio o di altro genere)
  • disponibilità alla mobilità, capacità di lavorare in gruppo, interesse per le tematiche legate al fenomeno dell’ interculturalità

Sbocchi occupazionali
Il Master in Mediazione inter-Mediterranea si prefigge di preparare gli specialisti in grado di:

  • di assistere le imprese che vogliano inserirsi nel Vicino Oriente e nel Maghreb
  • di monitorare l’offerta di forza lavoro nei paesi stessi in relazione ai bisogni delle aziende in vista della regolamentazione dei flussi
  • di fare da tramite tra gli immigrati vicino-orientali e maghrebini presenti in Europa e gli enti territoriali e le istituzioni economiche
  • lavorare nella cooperazione internazionale/mediterranea

Il curriculum del Master mira a preparare tre profili di specialista di alto livello:

  1. un mediatore capace di aiutare le forze economiche e produttive dei paesi europei nei loro investimenti e commerci nell’area mediterranea
  2. un mediatore capace di preparare gli operatori che nelle diverse istituzioni (scuole, comuni, tribunali, pubblica sicurezza, strutture sanitarie) devono operare con gli immigrati (lavoratori, II e III generazione, rifugiati) provenienti dalle aree del Vicino Oriente e del Maghreb
  3. mediatore nella cooperazione mediterranea.

Gli sbocchi lavorativi sono Organizzazioni Non Governative nei paesi della Riva Sud; organizzazioni europee/internazionali; enti locali (integrazione migranti); Regioni (su progetti); cooperative che lavorano sull’interculturalità; Università (progetti di sviluppo o di ricerca); turismo; centri di ricerca. In alcuni casi è stato proseguito il corso di studi con DEA (Francia) e dottorati in Italia e all’estero.

Contenuti
Il master prevede 20 crediti per lo stage (tre mesi/300 ore), 20 crediti per il modulo di Venezia (240 ore) (1 CFU=12 ore di attività frontale in classe + 13 di lavoro individuale), 20 crediti a Barcellona (240 ore) e 20 crediti a Montpellier (240 ore), 10 crediti per la tesi finale.
Una settimana prima dell’inizio dei corsi, gli studenti che non parlano spagnolo possono partecipare ad una settimana intensiva per principianti organizzata dalla UAB.
Alla fine di ogni Term lo studente dovrà superare un esame di profitto sulle materie affrontate durante il modulo. La tesina finale deve essere di non piu’ di 30 cartelle (compresa bibliografia) e potrà essere seguita da un secondo relatore appartenente ad una delle 3 università.
Otterranno il Master universitario europeo gli studenti che abbiano compiuto lo stage e presentato gli elaborati intermedi e la tesi finale. Sara’ anche oggetto di valutazione la partecipazione attiva durante i corsi e alle attività collaterali al master ( convegni, seminari ecc.).
Al termine del M.I.M. l’Università Ca’ Foscari di Venezia rilascerà il diploma di master universitario, l’Università di Barcellona il diploma di Master e l’universita’ di Montpellier il DU (Diplome de l’Université de Montpellier) e il DESS qualora lo studente ottemperi alle condizioni richieste.
Il diploma si ottiene dopo che il comitato scientifico si e’ riunito per valutare le tesine presentate e viene fatta una media tra tutti i risultati conseguiti nei diversi moduli. Viene rilasciata una lettera ufficiale del MIM a cui fa seguito il diploma, rilasciato dall’Università sede centrale. Per il rilascio del diploma europeo l’Università di Cà Foscari richiede una marca da bollo di euro 14,62. Gli iscritti che hanno frequentato corsi di lingue nelle tre Universita’ potranno chiedere una certificazione (precisando il numero delle ore) dei corsi di lingua seguiti e che potranno allegare al diploma finale. Il dossier degli elaborati e/o esami resta nell’Università dove sono stati fatti.
Lingue dell’area:

  • Venezia offre l’ebraico moderno, l’arabo standard, il marocchino e l’italiano.
  • Barcellona offre l’arabo standard ed il catalano.
  • Montpellier offre l’arabo standard ed il francese.

I corsi vengono tenuti nella lingua del paese e nelle lingue del Master (francese, inglese, spagnolo).
Alcuni moduli comprenderanno anche esercitazioni pratiche come studi di casi, simulazioni, lavori di gruppo.

Note

Durata 15 mesi, da settembre a dicembre dell'anno successivo Terms:

  • I term a BARCELLONA settembre - dicembre
  • II term a VENEZIA gennaio - marzo
  • III term a MONTPELLIER aprile - giugno
Sedi Venezia, Barcellona, Montpellier, Meknes, Sousse Borse di studio e finanziamenti Il master MIM è stato inserito nel catalogo Mediterranean office for Youth. Ogni anno tra i 3 e i 6 studenti selezionati per merito ricevono una borsa di studio del valore di circa 7000,00 euro che copre le spese di iscrizione e mobilità. Gli studenti vengono preselezionati dalla sede di Venezia e selezionati dal Mediterranean Office for Youth che si occupa anche dell’erogazione delle borse. Per l’a.a. 2011/2012 il master ha, inoltre, usufruito di 7 borse INPDAP a copertura delle spese di iscrizione e di 5 borse denominate Master J- ex-INPDAP certificated.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *