logo-unipd
MASTER IN PSICOLOGIA DELL’INVECCHIAMENTO
Università degli Studi di Padova
Città Padova
Costo 2774,50 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Il Master in Psicologia dell’invecchiamento è un master di II livello, di durata annuale, erogato nelle lingue italiano/inglese e promosso dal Dipartimento di Psicologia Generale – DPG dell’Università degli Studi di Padova.

Obiettivi
Il Master ha come obiettivo la preparazione dei professionisti nelle tre principali aree della psicologia gerontologica. Ci si aspetta che il corsista apprenda conoscenze e competenze specifiche rispetto alla valutazione multidimensionale per poi applicare ed implementare interventi di riabilitazione e ri-attivazione cognitiva, motivazionale, emotiva e di personalità (area psicologia generale); alla gestione del colloquio anamnestico e psicodiagnostico con la persona anziana, con il familiare e il caregiver, e all’utilizzo di test, così come al counselling e sostegno psicologico all’anziano e alla sua famiglia; alle risorse e potenzialità dell’anziano e del suo ambiente, quindi dei servizi a loro rivolti per potere attuare percorsi di formazione che prevengano il burden negli operatori(area del lavoro e delle organizzazioni).

Destinatari
Lauree vecchio ordinamento:
Medicina e chirurgia; psicologia; scienze dell’educazione

Classi delle lauree specialistiche D.M. 509:
Medicina e chirurgia; psicologia; scienze cognitive; scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua; scienze infermieristiche e ostetriche

Classi delle lauree magistrali D.M. 270:
Medicina e chirurgia; psicologia; scienze cognitive; scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua; scienze infermieristiche e ostetriche; servizio sociale e politiche sociali

Sbocchi occupazionali
La figura professionale formata nel Master in Psicologia dell’invecchiamento può trovare sbocco in servizi come RSA, centri diurni, all’interno di progetti territoriali e comunali per la prevenzione del decadimento cognitivo e per l’invecchiamento attivo. Inoltre può essere inserita in strutture di ricerca finalizzate sia alla diagnosi sia al trattamento delle patologie e associazioni che si occupano di anziani e dei loro diritti.