logo-regina-apostolorum
MASTER IN STORIA DELLA CHIESA NELLE AMERICHE
Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Città Roma
Costo 1800 €
Durata 7 Mesi
Stage NO

Il Master in Storia della Chiesa nelle Americhe, istituito presso l’Ateneo Pontificio “Regina Apostolorum”, con il Patrocinio del Pontificio Comitato di Scienze Storiche della Santa sede, in collaborazione con l’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea del Consiglio Nazionale delle Ricerche e l’Università Francisco de Vitoria di Madrid, nasce dall’esigenza di arricchire le competenze dei ricercatori, dei docenti e degli esperti nell’ambito della storiografia religioso-culturale del continente americano e in particolare nella “Storia della Chiesa nelle Americhe”, disciplina cui è mancata completamente fino ad oggi ogni titolazione universitaria, nonostante circa la metà dei cattolici del mondo sia oggi d’origine americana. Questa esigenza è oggi sentita sia dalla Chiesa sia dalle popolazioni del continente americano, ed è quindi ampiamente condivisa.

Il corso vuole inoltre venire incontro alla doppia necessità scientifica, da una parte, di superare le vedute alle volte troppo ristrette delle storiografie nazionali dei Paesi del continente americano e, dall’altra, di correggere l’impostazione forse troppo eurocentrica della storiografia ecclesiastica in genere.

Risponde pure a una particolare sensibilità per le esigenze di persone latino americane e nord americane presenti, per diverse ragioni, in Italia, cercando di venire incontro al loro desiderio di ricevere una formazione umanistica a livello universitario di post laurea o, più semplicemente, di perfezionare la conoscenza della loro storia.

Infine, l’intervento si propone di fornire una specifica formazione di carattere sussidiario a coloro che, a vario titolo, religiosi e laici, per professione o per semplice desiderio di conoscenza, operano e vivono, anche temporaneamente, nei Paesi del Nord, del Centro e del Sud del continente americano.

Titolo Congiunto conferito dalla Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo Regina Apostolorum e dal Dipartimento di Post laurea dell’Università Francisco de Vitoria.
In collaborazione con l’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea del CNR e con il Foro Ispanoamericano Francisco de Vitoria.
Con il patrocinio dell’Pontificio Comitato di Scienze Storiche e con gli auspici della Segreteria Generale Iberoamericana.

Obiettivi
Il Master in Storia della Chiesa nelle Americhe si propone di offrire una specializzazione universitaria in Storia della Chiesa cattolica nel continente americano, continente dove vive oggi quasi la metà dei cattolici del mondo e al quale la loro presenza assieme a quella dei fedeli delle altre confessioni cristiane dota di una fisonomia culturale profondamente segnata dal cristianesimo. Si cerca di affrontare la disciplina della Storia della Chiesa nelle Americhe con una prospettiva internazionale, a partire dagli accenti ecclesiologici del Vaticano II e tramite una metodologia storiografica aggiornata.

Lo studio della storia della Chiesa oggi, come in modo analogico quello delle altre istituzioni, non può non affrontarsi senza dirigere l’attenzione verso tutta la realtà culturale in cui si trova immersa, dalla quale trae alimento e che a sua volta alimenta. Una visione aperta e bilanciata del significato storico-culturale della Chiesa conduce a un’irrinunziabile attenzione anche per le altre comunità religiose con le quali condivide lo spazio americano, non solo dal punto di vista geografico ma pure da quello culturale. L’interculturalità è quindi una strada da seguire nell’indagine storica.

Ci sembra necessario allargare lo studio all’intero continente americano, ben contestualizzato nel mondo occidentale, perché la Chiesa cattolica, di natura universale, ha oggi dinanzi a sé sfide che possono essere risolte solo se affrontate su scala continentale. Alcune di esse sono sfide mondiali, regionalizzate in qualche modo nelle Americhe, altre sono sfide propriamente continentali e altre ancora appartengono alle singole culture americane; ma pure perché la storia religiosa di tutta l’America si trova in buona misura intrecciata, in modo tale d’aver fatto dal Nuovo Mondo il continente più cristiano del globo.

L’impostazione del Master in Storia della Chiesa nelle Americheè caratterizzata dall’interesse verso:

  • La storia della cultura, con temi come l’inculturazione del Vangelo, il rapporto fra cattolicesimo e movimenti culturali, le radici cristiane e il fenomeno della secolarizzazione.
  • I rapporti Chiesa-Stato, con attenzione alle conseguenze per la libertà religiosa.
  • L’azione pastorale della Chiesa, con temi come l’evangelizzazione (prima e nuova) e la proiezione sociale delle attività pastorali.
  • I valori delle singole culture e le loro proprie specificità.
  • Il dovere di non dimenticare il contributo delle altre confessioni cristiane e delle altre religioni stabilite nel continente.

UN MASTER per…

  • perfezionarsi come docente, ricercatore e scrittore della storia della Chiesa nel continente americano
  • superare le storiografie da visioni ristrette, come quelle nazionaliste, e aprirsi a una prospettiva regionale e globale
  • approfondire le radici cristiane delle culture americane all’interno di una cornice pluralistica e di dialogo con le diverse tradizioni religioso-culturali
  • illuminare con elementi critici alcune delle “leggende nere” della Chiesa nelle Americhe, riconducendo questi argomenti dalle ideologie all’ambito scientifico
  • comprendere la genesi delle sfide odierne alla nuova evangelizzazione nell’intero continente e favorire la collaborazione tra Nord e Sud

Per acquisire…
CONOSCENZE:

  • quadro completo di riferimento della storia ecclesiastica dell’intero continente americano
  • storia del rapporto tra fede e cultura, Chiesa e società, radici cristiane delle Americhe e processo di secolarizzazione
  • contributo storico delle diverse confessioni cristiane e delle altre religioni stabilite nel continente alla costruzione dell’identità americana

COMPETENZE:

  • inserire criticamente i contributi delle proprie indagini nell’ampio orizzonte continentale e imparare a comunicare i risultati
  • formulare giudizi storici su base critica
  • imparare a muoversi tra gli archivi e i centri di ricerca in materia
  • migliorare la didattica per l’insegnamento della storia ecclesiastica

«Uno degli aspetti più memorabili della mia visita pastorale negli Stati Uniti è stata l’opportunità di riflettere sull’esperienza storica americana della libertà religiosa, e più specificatamente sul rapporto tra religione e cultura» (Benedetto XVI, Discorso, 19 gennaio 2012).

«Mentre si commemora in diversi luoghi dell’America Latina il Bicentenario della loro indipendenza, il cammino dell’integrazione in questo amato continente prosegue, e contemporaneamente si avverte il suo nuovo protagonismo emergente a livello mondiale. In queste circostanze è importante che i suoi diversi popoli salvaguardino il loro ricco tesoro di fede e il loro dinamismo storico-culturale» (Benedetto XVI, Omelia, 12 dicembre 2011).

Destinatari
Possesso del titolo di Laurea di secondo livello o equipollente (p.e. licenza ecclesiastica)
Comprensione della lingua italiana e di una di queste lingue: spagnolo, inglese, portoghese o francese

Contenuti

  • Storia delle Americhe I (dal popolamento alle indipendenze)
  • Storia delle Americhe II (dalle indipendenze ai nostri giorni)
  • Ecclesiologia e Diritto canonico per storici
  • Storia della Curia Romana e delle istituzioni ecclesiastiche
  • Storia del Papato contemporaneo (Gregorio XVI-Giovanni Paolo II)
  • Metodologia e fonti per la Storiografia della Chiesa in America
  • Didattica della Storia Ecclesiastica
  • Storia ecclesiastica dell’America ispanica (moderna)
  • Storia ecclesiastica latinoamericana (contemporanea)
  • Agiografia latinoamericana
  • Storia dei rapporti Chiesa-Stato nell’America ispana (moderna e contemporanea)
  • Storia culturale ed ecclesiastica del Brasile
  • Storia della Chiesa Cattolica negli Stati Uniti
  • Storia della Chiesa nell’America francofona e nel Canada
  • Storia della prima evangelizzazione delle Americhe
  • Storia culturale e religiosa dell’America anglosassone
  • Storia culturale dell’America ispana
  • Storia della Teologia latinoamericana dal Vaticano II ad oggi
  • Protestantesimo e nuovi movimenti religiosi in America Latina

Prova finale:

  • Discussione dell’elaborato
  • Discussione dell’analisi di opere fondamentali del proprio settore*
  • Discussione dell’analisi dei documenti del magistero ecclesiastico

* È possibile sostituire la discussione dell’analisi di opere fondamentali del proprio settore per una di queste materie a scelta:

  1. Lingua e cultura nahuatl
  2. Lingua e cultura quechua.