logo-uni-parma
MASTER IN MEDICINA COMPORTAMENTALE COGNITIVO ZOOANTROPOLOGICA
Università degli Studi di Parma
Città Parma
Costo 3029 €
Durata 24 Mesi
Stage SI

L’Università degli Studi di Parma istituisce il Corso per Master Universitario di 2° Livello in Medicina Comportamentale Cognitivo Zooantropologica, promosso dal Dipartimento di Scienze Medico Veterinarie (www.unipr.it e www.mastercz.it).

Il Corso per Master è un corso di Perfezionamento scientifico, di alta formazione permanente, alla conclusione del quale, previo superamento di un esame finale, si rilascia il titolo di Master Universitario di 2°livello.

Il corso è finalizzato alla formazione di medici veterinari esperti in medicina comportamentale. L’approccio cognitivo-zooantropologico permette con una nuova prospettiva di affrontare le problematiche comportamentali del cane e del gatto valutando sia l’aspetto relazionale e sociale che mentale. Si basa sulle più recenti terapie comportamentali attuali in Italia.

Obiettivi
Il Master in Medicina comportamentale cognitivo zooantropologica ha il seguente obiettivo: la divulgazione in ambito veterinario dell’approccio cognitivo zooantropologico, in modo da permettere ai professionisti di affrontare tramite una nuova prospettiva le problematiche comportamentali degli animali, valutando sia l’aspetto relazionale e sociale sia mentale. Il corso prevede la trattazione teorica dell’approccio cognitivo e della clinica comportamentale, compendiato da una fase pratica che si svolgerà sia su soggetti del Canile, precedentemente selezionati e seguiti da un equipe di professionisti, operatori e volontari adeguatamente formati, sia di soggetti privati con problematiche comportamentali e alterazioni della sistemica famigliare.

Destinatari
Il Corso per Master Universitario è a numero programmato.
Il numero minimo di iscritti per attivare il Corso è fissato in 30 unità, mentre il numero massimo è di 35 partecipanti.
L’ammissione al Corso è subordinata al superamento di una selezione alla quale possono partecipare coloro che, alla data della selezione, sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea Specialistica in Medicina Veterinaria
  • Laurea Magistrale in Medicina Veterinaria
  • Laurea vecchio ordinamento in Medicina Veterinaria

Sbocchi occupazionali
Gli sbocchi professionali del Master sono: il completamento della formazione di Medici Veterinari per l’acquisizione del titolo di esperto in medicina comportamentale, così come si
evince dai requisiti richiesti dalle linee guida FNOVI in merito alla pubblicità riguardante la medicina comportamentale.
Il Master permette di acquisire le adeguate conoscenze per affrontare le principali problematiche comportamentali del gatto e del cane che quotidianamente si pongono ai
Medici Veterinari che svolgono attività libero professionale o nell’ambito di strutture pubbliche.

Note

Durata Il Corso ha durata biennale e comprende attività didattica frontale, attività pratiche, ed un tirocinio formativo. All’insieme delle attività suddette, integrate dall’impegno da riservare allo studio e alla preparazione individuale, corrisponde un volume complessivo di lavoro pari a 1500 ore corrispondenti a 60 Crediti Formativi Universitari ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270. La frequenza al Corso è obbligatoria (minimo 70% di frequenza). Il corso si svolgerà il venerdì, sabato e domenica, con una cadenza mensile. L’inizio dell’attività è previsto di norma per il mese di Settembre e il termine per il mese di Febbraio di due anni dopo. Il Corso si svolgerà presso la sede del Dipartimento di Scienze Medico Veterinarie di Parma ed in un canile idoneo convenzionato. Stage Dal periodo di Maggio a Febbraio il discente dovrà svolgere il tirocinio formativo della durata effettiva di 125 ore, di cui 75 ore di pratica e 50 di studio personale. Potrà svolgersi con la collaborazione di un Medico Veterinario esperto in comportamento e/o Istruttori Cinofili, entrambi qualificati e con esperienza pluriennale, che seguano l’approccio cognitivo zooantropologico. Qualora si opti per la scelta di svolgere il tirocinio pratico con ambedue le figure professionali sopra citate, è necessario che almeno il 60% del carico didattico-formativo totale sia svolto presso un Medico Veterinario esperto in comportamento. Il percorso formativo del Master in oggetto prevede una valutazione periodica attraverso delle prove scritte e la compilazione di un elaborato finale. Il Discente dovrà presentare una dissertazione riguardante la discussione di 3 casi clinici con patologie comportamentali (due cani ed un gatto), nella cui stesura si evince il percorso diagnostico e il successivo piano riabilitativo direttamente da lui gestiti.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *