logo-baicr
MASTER IN PROCESSI DECISIONALI E LOBBYING
BAICR Sistema Cultura
Città Roma
Costo 2500 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master in Processi decisionali e Lobbying è un master di II livello organizzato dal dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata” in convenzione con il BAICR.

Obiettivi
Il Master universitario si propone di fare acquisire e perfezionare conoscenze interdisciplinari e di preparare professionisti capaci di operare nell’ambito delle Assemblee legislative e degli organi di decisione dei vari livelli di governo e delle relazioni istituzionali con particolare riguardo sui temi della trasparenza amministrativa e sugli strumenti di prevenzione della corruzione nell’amministrazione.
Le figure professionali che il Corso intende formare sono:

  • public affairs e responsabili delle relazioni istituzionali nell’ambito di:
  1. Imprese private e/o gruppi di interessi (federazioni professionali, sindacati, ecc.);
  2. Enti pubblici nazionali o locali;
  3. Organizzazioni non governative e/o associazioni.
  • consulente dei membri delle Assemblee legislative, soggetti passivi dell’attività di lobbying;
  • funzionari presso gli organi costituzionali.

Il Corso mira, in particolare, a fornire gli strumenti conoscitivi finalizzati a:

  • fornire consulenza tecnico-giuridica a parlamentari dei diversi livelli di governo;
  • predisporre un piano di lobbying;
  • predisporre testi normativi e documenti politici;
  • elaborare strategie di prevenzione della corruzione con particolare riferimento ai soggetti terzi portatori di interessi.

Destinatari
Il Master in Processi decisionali e lobbying è rivolto a coloro che intendono acquisire conoscenze di alto livello nel settore delle relazioni istituzionali e del diritto delle Assemblee legislative e degli organi della PA ed in particolare a:

  • professionisti che intendono specializzarsi nel settore delle relazioni istituzionali;
  • responsabili di relazioni istituzionali di Enti, Aziende, federazioni professionali, sindacati, organizzazioni non governative, associazioni;
  • consulenti di membri di Assemblee legislative (Parlamento nazionale, Parlamento europeo, Consigli regionali) e organi di governo;
  • responsabili in tema di prevenzione contro la corruzione, in linea con quanto stabilito dalla più recente disciplina nazionale e sovranazionale;
  • laureati che intendano accedere a concorsi da Funzionario presso Organi istituzionali nazionali, europei o regionali (Camere, Consiglio dei Ministri, Parlamento europeo, Commissione europea, Consigli e/o Giunte regionali).

Contenuti
Nell’ambito del Master in Processi decisionali e lobbying sono trattati i seguenti temi:

  • Storia costituzionale
  • Organizzazione costituzionale
  • Diritto amministrativo
  • Diritto regionale e degli Enti locali
  • Istituzioni dell’Unione europea
  • Sistema politico ed attori della governance
  • La disciplina dei procedimenti parlamentari
  • Impatto della regolazione e semplificazione normativa
  • La rappresentanza degli interessi: tecniche di aggregazione, organizzazione e rapporti Istituzionali
  • Disciplina giuridica dei gruppi di interesse
  • I modelli di lobbying nei vari ordinamenti
  • Le diverse figure di “lobbista”
  • Organizzazione aziendale e relazioni istituzionali
  • L’azione di lobby
  • Metodologia applicata alle attività di public affairs
  • Gli strumenti del media affaire
  • Quadro normativo, tecniche di implementazione e modalità di formazione in materia di attività Anticorruzione.