MASTER IN TERAPIA DEL DOLORE
Università degli Studi di Parma
Città Parma
Costo 3529 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Il Master in Terapia del Dolore nasce dall’esigenza di implementare la preparazione in campo biologico, fisiopatologico, diagnostico, farmacologico e terapeutico del dolore, sia idiopatico sia secondario a patologie mediche e chirurgiche, acquisendo autonoma capacità di gestione clinico-organizzativa. Ai discenti sarà fornita una formazione qualificante al fine di conseguire le competenze di seguito elencate:

  • conoscenza teorica di livello avanzato nella Fisiopatologia clinica e nella capacità diagnostica sia di dolore acuto e cronico, sia di quadri clinici prevalenti in malattie complesse e nelle fasi avanzate di malattia;
  • conoscenza delle metodiche clinico-strumentali per l’attuazione di un inquadramento diagnostico specialistico e la gestione dell’utente in uno stato doloroso acuto o cronico;
  • conoscenze teoriche e competenze pratiche nell’esecuzione di tutte le tecniche invasive e mini-invasive specifiche della terapia del dolore;
  • valutazione dell’efficacia degli interventi farmacologici;
  • acquisizione di capacità nell’area relazionale-educativa per fornire un progetto educativo che favorisca la gestione personalizzata del dolore nel paziente e un supporto sia all’utente e alla famiglia (attraverso il conseguimento di competenze quali caregiver) che al gruppo di lavoro (mediante self-empowerment);
  • capacità di interazione con il gruppo professionale multidisciplinare per il conseguimento di una risposta multidimensionale alla patologia dolorosa;
  • gestione personalizzata della terapia antalgica mediante la caratterizzazione genetica;
  • contributo a realizzare percorsi assistenziali integrati;
  • acquisire conoscenze e specifiche competenze per saper ideare e condurre trial clinici e ricerca di base;
  • competenze in materia etica per affrontare le problematiche del paziente.

Il titolo conseguito rispetta i requisiti ministeriali richiesti per ottenere titolo caratterizzante valido per lavorare in terapia del dolore in accordo con legge 38/2010 e D.M. 12A04290 4/04/2012.

Obiettivi
Il Master si pone come obiettivo quello di contribuire alla formazione di figure professionali che possiedano una conoscenza multidisciplinare e capacità di applicazione delle metodologie cliniche e di ricerca clinica per la Terapia Del Dolore.
Il medico acquisisce competenze professionali specifiche sulle tematiche relative alla Terapia Del Dolore, sviluppando la capacità di applicazione delle competenze mediche relative alla diagnosi e trattamento del sintomo “Dolore”. Il Master implementerà la preparazione in campo biologico, fisiopatologico, diagnostico, farmacologico e terapeutico del dolore, sia idiopatico sia secondario a patologie mediche e chirurgiche, acquisendo
autonoma capacità di gestione clinico-organizzativa.
L’obiettivo è di permettere al medico di acquisire competenze professionali specifiche sulle tematiche relative alla Terapia del Dolore, sviluppando la capacità di applicazione delle competenze mediche relative alla diagnosi e trattamento farmacologico e mini-invasivo del sintomo “Dolore”.

Destinatari
Il Corso per Master Universitario è a numero programmato.
Il numero minimo di iscritti per attivare il Corso è fissato in 15 unità, mentre il numero massimo è di 20 partecipanti.
L’ammissione al Corso è subordinata al superamento di una selezione alla quale possono partecipare, alla data della selezione, medici specialisti con documentata formazione in terapia del dolore, in possesso di certificazione di:

  • conoscenza delle basi anatomiche e fisiologiche della genesi, conduzione e percezione dello stimolo doloroso; delle caratteristiche farmacologiche e le modalità di impiego degli analgesici nonchè le procedure antalgiche extrafarmacologiche;
  • partecipazione a valutazioni algologia in pazienti con dolore di origini diverse;
  • esecuzione di almeno 25 peridurali, 10 accessi spinali per neuromodulazione, 10 blocchi nervosi periferici;
  • conoscenza delle tossicità farmacologiche e pratica nel trattamento di pazienti con sospetta intossicazione;
  • gestione emergenza in almeno 30 pazienti.

La documentata formazione in terapia del dolore dev’essere comprovata da un Diploma di Specializzazione che preveda le attività sovraindicate o certificate dal responsabile di un Centro di Terapia del Dolore in possesso dei requisiti comma 3 art. 5 legge n. 38/2011 accreditato con SSN o in via transitoria da una U.O Complessa di Terapia del Dolore accreditata con il SSN.

Sbocchi occupazionali
I titolari del master saranno in grado di applicare i principi della Terapia del Dolore e di lavorare in equipe multidisciplinari, interagendo con i Servizi socio-sanitari pubblici e privati, profit e no profit.

Note

Durata Il Corso ha durata annuale e comprende attività didattica frontale, studio guidato, didattica interattiva e un periodo di stage per la didattica pratica. All’insieme delle attività suddette, integrate dall’impegno da riservare allo studio e alla preparazione individuale, corrisponde un volume complessivo di lavoro pari a 1500 ore corrispondenti a 60 Crediti Formativi Universitari ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270. La frequenza al Corso è obbligatoria (almeno per il 75% del corso). Le lezioni teoriche si svolgeranno di norma una volta al mese dal giovedì al sabato. L’inizio dell’attività è previsto di norma per il mese di gennaio e il termine per il mese di dicembre. Il Corso si svolgerà presso l'aula didattica della Scuola di Specializzazione in Anestesia, Rianimazione e Terapia intensiva dell'Università degli Studi di Parma, via Gramsci 14, e presso le strutture dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *