logo-benincasa
MASTER IN TRADUZIONE PROFESSIONALE E MEDIAZIONE LINGUISTICA PER LA COMUNICAZIONE D’IMPRESA
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
Città Napoli
Costo 1900 €
Durata 6 Mesi
Stage SI

Il Master in Traduzione professionale e mediazione linguistica per la comunicazione d’impresa è un Master di I livello promosso dalla Facoltà di Lettere dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa.

Destinatari
Per l’accesso al Master in Traduzione professionale e mediazione linguistica per la comunicazione d’impresa è richiesto il diploma di laurea quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento) o la laurea di base triennale (nuovo ordinamento).
Considerata la natura mista del percorso formativo (lezioni in presenza e fruizione di materiali didattici a distanza) è richiesta, come prerequisito per la partecipazione al corso, la disponibilità a utilizzare strumenti informatici di base (internet, posta elettronica, word). È richiesta inoltre una buona competenza di base nella lingua inglese.

Sbocchi occupazionali
Il Master ha l’obiettivo di formare una figura professionale nuova – quella del mediatore linguistico-culturale d’impresa – per la quale sinora nelle università italiane non è previsto un percorso didattico dedicato basato sulla formazione diretta.

Si tratta di una professionalità particolarmente significativa in un contesto come quello italiano, caratterizzato da un tessuto produttivo fondato sulla PMI e formato da moltissime imprese – soprattutto quelle del Mezzogiorno – operanti nel settore del secondario e del terziario ma paradossalmente (e storicamente) dotato di una scarsissima propensione alla promozione e comunicazione su mercati esteri – in vista di partnership, joint ventures, operazioni di export o semplici campagne di marketing di prodotto.
Requisito essenziale del mediatore d’impresa è creare le condizioni culturali – prima ancora che meramente economico-giuridiche – in grado di far crescere qualunque attività promozionale e imprenditoriale rivolta a interlocutori spesso lontani per “orizzonti d’attese” e, dunque, da coinvolgere mediante complesse prassi traduttive.

Contenuti
Il Master in Traduzione professionale e mediazione linguistica per la comunicazione d’impresa si articola in tre aree tematiche fra loro strettamente collegate:

  1. area linguistico-retorica e dei lessici professionali, finalizzata all’acquisizione di competenze specifiche relative alla stesura di testi scritti e all’uso riflessivo dell’italiano parlato nel corso di interazioni professionali a diversi livelli di formalità e specializzazione;
  2. area tecnico-organizzativa delle discipline d’impresa: marketing e comunicazione d’impresa, elementi di economia e di diritto della PMI;
  3. area linguistico-traduttiva e interculturale, con obiettivo primario la formazione di un esperto linguistico che risponda alle esigenze del mondo professionale e delle imprese. Quest’ultima prevede tre moduli specialistici dedicati alla Lingua inglese nella prospettiva interculturale e della comunicazione d’impresa (Lingua inglese per la comunicazione d’impresa; Laboratorio di scrittura per l’inglese professionale; Laboratorio interattivo di mediazione in lingua inglese) e un modulo, tra i più corposi del Corso, di Elementi di lingua cinese per la comunicazione d’impresa. Obiettivo di questo modulo è l’acquisizione di competenze linguistico-comunicative di base in lingua cinese per permettere ai formandi di partecipare a semplici interazioni sia nella vita quotidiana in Cina sia durante trattative commerciali. Al termine del corso i partecipanti saranno, in particolare, in grado di accompagnare una missione commerciale in Cina risolvendo i problemi pratici della vita quotidiana e facilitando lo svolgimento delle trattative commerciali attraverso la conoscenza dell’orizzonte di attese dell’interlocutore cinese.

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova di esame di carattere professionale declinata nelle modalità scritta e orale, atta a dimostrare valide capacità di comprensione e elaborazione strategico-propositiva relative al settore produttivo-imprenditoriale prescelto. Il candidato dovrà simulare la presentazione di una comunicazione su traccia precedentemente concordata, preparando un testo professionale scritto in italiano e in lingua (a seconda dei casi brochure, documento di programmazione, report) che verrà presentato oralmente, con le necessarie tecnologie di supporto, alla presenza di una commissione esaminatrice.

A coloro i quali supereranno l’esame finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di I livello in Traduzione professionale e mediazione linguistica per la comunicazione d’impresa e verranno attribuiti 60 crediti formativi universitari.

Note

Durata Il Corso, di durata annuale, si svolgerà presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e avrà inizio ad aprile. Il Master ha la durata complessiva di 1.500 ore (comprensive di lezioni teoriche, laboratori, formazione a distanza, stage, tesi finale, studio individuale). Il calendario si articolerà, di norma, in due/tre incontri settimanali, pomeridiani (dalle 14,00 alle 19,00), da aprile a settembre. La frequenza è obbligatoria. È escluso dall'esame finale l'allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 20% del monte ore previsto per le attività didattiche in presenza. Le attività di stage/tirocinio (250 ore) si svolgeranno, preferibilmente da ottobre a dicembre 2013, presso aziende e strutture convenzionate (tra le quali Carpisa, Kiton, Phard, Siti Viaggi, MSC Crociere) di rilievo regionale e nazionale, o anche presso Enti proposti dagli stessi allievi del Master.

Costo La quota di partecipazione al Master è fissata in € 1.900,00 (+ € 140,00 di tassa regionale).

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *