MASTER IN DEATH STUDIES & THE END OF LIFE FOR THE INTERVENTION OF SUPPORT AND THE ACCOMPANYING
Università degli Studi di Padova
Città Padova
Costo 2474,50 €
Durata 8 Mesi
Stage NO

Il Master in Death studies & the end of life for the intervention of support and the accompanying – Studi sulla morte e sul morire per l’intervento di sostegno e per l’accompagnamento è un master di I livello, di durata annuale, promosso dal Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata – FISPPA dell’Università degli Studi di Padova.

Obiettivi
La prospettiva del Master è quella di garantire agli operatori della salute e dei servizi alla persona una coscienza in grado di tenere in considerazione e affrontare i problemi legati alla morte, ancora largamente abbandonati alla contingenza. Tale necessità è conseguente alle nuove leggi su palliazione e fine-vita. Il Master offre dunque la possibilità di competenze individuali, sociali e relazionali relative a il rapporto morte/cultura/storia; le diverse condizioni del morire; lutto e processi psicologici relativi alla perdita e alla sua elaborazione; death education tra prevenzione primaria/secondaria/terziaria; morte e ciclo di vita; elementi di bioetica; consulenza tanatologica e sostegno; tanatologia e scienze mediche, psicologiche, filosofiche, giuridiche e religiose; gestione della fine-vita.

Destinatari
Possono accedere al Master in Death studies & the end of life for the intervention of support and the accompanying – Studi sulla morte e sul morire per l’intervento di sostegno e per l’accompagnamento coloro che siano in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Lauree vecchio ordinamento
  • Laurea triennale D.M.509
  • Laurea triennale D.M.270
  • Laurea specialistica D.M.509
  • Laurea specialistica D.M.270
  • Diploma universitario
  • Scuola Regionale Infermieri più diploma di maturità di scuola media superiore/esame di stato di scuola secondaria di secondo grado.

Sbocchi occupazionali

  • Esperti che possono operare all’interno delle reti palliative.
  • Esperti per i servizi territoriali che utilizzino reti di muto auto aiuto e volontariato.
  • Esperti per il counselling all’interno delle strutture del sistema sanitario.
  • Esperti in counselling in tanatologia e accompagnamento per la morte e il morire.

Contenuti
Interdisciplinarità e transdisciplinarità caratterizzano l’intero curriculum formativo, pur mantenendo una cogente unità di saperi, nel rispetto della centralità della persona. I contenuti vengono quindi declinati mantenendo presente la ricerca di senso che la vita assume dinanzi alla morte. Per questo motivo sono previsti momenti di incontro, confronto e discussione con specialisti che presentano la loro opera di ricerca e studio, ma sono garantite anche esperienze guidate negli spazi sociali in cui il tema della morte viene apertamente considerato.

Insegnamenti:

  • TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE MEDIATA DA COMPUTER
  • VIVERE IL MORIRE
  • PRINCIPI EDUCATIVI DELLA RELAZIONE CON IL PAZIENTE CHE MUORE
  • ANTROPOLOGIA CULTURALE DELLA TANATOLOGIA
  • DALL’ONCOLOGIA ALLA PALLIAZIONE
  • ELEMENTI DI MEDICINA DEL DOLORE
  • ELEMENTI DI FILOSOFIA E SOCIOLOGIA DELLA RELIGIONE
  • METODI E TECNICHE PER LA RICERCA QUALI-QUANTITATIVA ED ETNOGRAFICA SULLA MORTE E IL MORIRE
  • PSICOLOGIA DELLA RESPONSABILITÀ E DELLE RELAZIONI D’AIUTO
  • RIFLESSIONE E PRATICA BIOETICA
  • PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E COMPRENSIONE DELLA MORTE
  • PSICOLOGIA CULTURALE E PSICOTANATOLOGIA
  • LA MORTE NEL PENSIERO FILOSOFICO E TEOLOGICO
  • L’ASSISTENZA PSICOLOGICA AL PAZIENTE E AI SUOI FAMILIARI NELLA MALATTIA TERMINALE
  • ELEMENTI DI SOCIOLOGIA E FILOSOFIA DELLE RELIGIONI E TEOLOGIA
  • SUICIDIO E PREVENZIONEMORTE E MORIRE TRA MENTE E CORPO
  • INTRODUZIONE ALLA TANATOLOGIA: UN APPROCCIO STORICO-ANTROPOLOGICO
  • TERROR MANAGEMENT THEORY.

Note

Durata Il Master ha durata annuale (marzo-ottobre), è organizzato a MODULI tematici che vengono svolti generalmente il venerdì e il sabato. Le lezioni si svolgeranno principalmente nelle aule del FIPSSA (p.zza Capitaniato,3 - Padova). Le lezioni in presenza (216 ore) sono obbligatorie al 70% e la didattica è supportata dalla formazione a distanza (FAD3) su piattaforma Moodle, dove saranno disponibili le registrazioni audio e il materiale didattico. La prova finale consiste nella presentazione di gruppo del project work a cui si è lavorato durate il Master. I Master universitari comportano l’attribuzione di 60 crediti formativi (CFU).

Una opinione su “MASTER IN DEATH STUDIES & THE END OF LIFE FOR THE INTERVENTION OF SUPPORT AND THE ACCOMPANYING”

  1. giovanni brichetti ha detto:

    Mi scuso. Il costo l’ho trovato. Grazie

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *