MASTER EPS IN EPIDEMIOLOGIA DEI SERVIZI SANITARI
Scuola IaD
Città Roma
Costo 1500 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

L’intento del Master EPS in Epidemiologia dei servizi sanitari è fornire i fondamenti culturali, oltre agli strumenti pratici, per prendere decisioni su come i servizi sanitari possono essere organizzati e gestiti, per contemperare gli aspetti sanitari ed economici che inevitabilmente accompagnano le scelte e, soprattutto, per anteporre ad altri interessi, pur legittimi, quelli della promozione e tutela della salute della popolazione. In tutti i paesi occidentali si è infatti alla ricerca di metodi di organizzazione e gestione idonei a garantire servizi sanitari di qualità: efficaci sul piano clinico, efficienti nella utilizzazione delle risorse, equi nella loro distribuzione ed umani nel modo di operare.

Il Master rientra nelle attività di sperimentazione ed innovazione didattica e di formazione finalizzata ed integrativa (ECM).

La Scuola IaD è una struttura scientifica, didattica e di servizio dell’Università Roma Tor Vergata ed assicura le competenze metodologiche e tecnologiche precipue dell’Istruzione a Distanza. Gli indirizzi e i programmi sono definiti dal Consiglio della Scuola IaD, presieduto dal Magnifico Rettore, e composto da docenti di ruolo designati dai Presidi delle Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Medicina e Scienze MFN. Il Direttore cura la gestione delle attività e dei progetti della Scuola ed ha la responsabilità del suo Centro di spesa.

Obiettivi
Il Master EPS in Epidemiologia dei servizi sanitari intende fornire una visione sistemica, ricorrendo a strumenti epidemiologici, delle problematiche inerenti la organizzazione e la gestione dei servizi sanitari. In tal senso il Master si propone di fornire i fondamenti culturali, oltre agli strumenti pratici, per prendere decisioni su come i servizi sanitari possono essere organizzati e gestiti, per contemperare gli aspetti sanitari ed economici che inevitabilmente accompagnano le scelte e, soprattutto, per anteporre ad altri interessi, pur legittimi, quelli della promozione e tutela della salute della popolazione
Al fine di poter operare con successo in una qualsiasi organizzazione sanitaria, grande o piccola che sia (aziende ospedaliere, aziende sanitarie locali, ospedali privati, case di cura, residenze sanitarie, distretto sanitario, unità operativa, ecc.) o di istituzioni pubbliche e private del settore (Assessorati regionali, Agenzie Regionali per la Sanità), il Master fornisce competenze professionali (sapere), capacità operativa (saper fare) e stile di direzione (saper essere) a quanti operino nel SSN. L’intento del Corso è garantire i fondamenti culturali, oltre agli strumenti pratici, per prendere decisioni su come i servizi sanitari possono essere organizzati e gestiti, per contemperare gli aspetti sanitari ed economici che inevitabilmente accompagnano le scelte e, soprattutto, per anteporre ad altri interessi, pur legittimi, quelli della promozione e tutela della salute della popolazione.

Destinatari
L’ammissione al Master universitario richiede il possesso di una laurea triennale sanitaria (della Facoltà di Medicina e Chirurgia) ovvero di un titolo equipollente conseguito in Italia o all’estero. L’ammissione è subordinata alla coerenza e congruenza tra il titolo di studio posseduto e i contenuti scientifico-disciplinari e professionali proposti dal Master.
Il Master è rivolto a: responsabili gestionali, operatori e dirigenti dei servizi e/o strutture sanitarie.

Contenuti

  • Introduzione
  • Epidemiologia Sanità pubblica e Sistemi/Servizi sanitari
  • Metodologia epidemiologica per lo studio dei Servizi sanitari
  • Studio epidemiologico dei Sistemi/Servizi sanitari
  • Studio epidemiologico delle necessità assistenziali
  • Epidemiologia e Programmazione/Pianificazione dei Servizi sanitari
  • Qualità dei Servizi sanitari: I – Definizione e misura
  • Qualità dei Servizi sanitari: II – Garanzia e miglioramento
  • Epidemiologia per la Direzione dei Servizi sanitari
  • Sano sviluppo dei servizi sanitari

Il Master prevede prove intermedie a distanza di verifica del profitto con votazione espressa in trentesimi. Lo svolgimento delle prove di verifica in itinere non comporta il conseguimento di crediti formativi universitari (CFU); le prove intermedie hanno valore formativo ed il loro svolgimento è finalizzato al conseguimento dell’ammissione didattica all’esame finale.
Il conseguimento del titolo di Master è subordinato al superamento della prova finale, in presenza, di accertamento delle conoscenze/competenze complessivamente acquisite. Per essere ammesso alla prova finale in presenza, l’iscritto deve aver svolto tutte le prove intermedie e/o attività previste almeno 15 gg. prima dell’appello prescelto, risultare in regola con i pagamenti (saldo della quota di iscrizione) ed essere immatricolato da almeno 180 gg.

Note

Durata 1 anno (1500 ore) - 60 CFU Costo

  • Per titoli di accesso con 110/110, Personale, anche precario, PA e Scuola e ex-corsisti Scuola IaD: €1000
  • Utenti con disabilità*: €100 + €500 di Quota Fruizione a Distanza
  • Costo senza riduzioni: €1500
* Studente con invalidità pari o superiore al 66%, indipendentemente dalla sua capacità contributiva.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *