MASTER GIS E TELERILEVAMENTO PER LA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE
Università degli Studi "Roma Tre"
Città Roma
Costo 4200 €
Durata 10 Mesi
Stage SI

Presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi Roma Tre è attivata la nuova edizione del Master di II livello in GIS e Telerilevamento per la Pianificazione Territoriale diretto dal prof. Giancarlo Della Ventura. Il Master ha lo scopo di fornire qualificate conoscenze e competenze nei settori disciplinari e/o professionali oggetto del progetto formativo e prevede attività di stage.

Obiettivi
Il Master si propone di formare specifiche figure professionali in grado di analizzare, controllare e gestire realtà geoambientali complesse, contribuire alla pianificazione, gestione e conservazione del patrimonio culturale e della biodiversità, con l’ausilio di metodologie integrate proprie dei Sistemi Informativi Geografici.

Destinatari
Il Corso è rivolto in via preferenziale a laureati in Scienze Geologiche, Scienze Naturali, Scienze Ambientali, Ingegneria Civile, Ingegneria Ambientale, Architettura, Agraria, Scienze Forestali, Geografia, Scienze Biologiche, Lettere, Scienze dei Beni Culturali, Scienze Storiche. A discrezione del Consiglio di Master saranno valutati titoli (laurea Triennale, Magistrale o Vecchio Ordinamento) differenti dai suddetti per l’iscrizione al Master. Si richiede la conoscenza base dei sistemi GIS.

Contenuti
Il Corso è svolto nella modalità didattica in presenza. Le attività didattiche del Master avranno inizio a gennaio e termineranno entro la metà di ottobre.

a1) Insegnamenti:

  • Introduzione teorica al GIS
  • Evoluzione del dato geografico
  • Software GIS
  • Corso base sistemi GIS
  • Corso avanzato sistemi GIS
  • Elementi di telerilevamento
  • Web GIS Web GIS
  • Integrazione dei dati geografici in GIS
  • Analisi spaziale in ambient GIS
  • Modeling
  • Geodatabase
  • Evoluzione della città e gestione della pericolosità geologica
  • Cartografia ed analisi storico-territoriale
  • Ruoli e funzioni dei beni culturali nei processi di governance territoriale
  • Esplorazione e gestione delle energie rinnovabili
  • Analisi e gestione dei rischi naturali
  • Gestione della risorsa idrica
  • Esplorazione e gestione del paesaggio vegetale

a2) Seminari di studio e di ricerca:

  • Trattamento dei dati Geografici tematici per il Digital Earth
  • Dati Geografici nei sistemi GIS
  • Strumentazione tecnologica per rilievo dati geografici
  • Applicazioni Web GIS

a3) Stage di sperimentazione operativa

a4) Altre Attività Formative integrative:

  • Campagna di rilevamento dati (Rilievo territoriale con strumentazione GPS)
  • Elaborazione dati di rilevamento (aula)
  • Esercitazioni Laboratorio

b) Prova finale, che consiste nella redazione e discussione Tesi (12 CFU)

Per gli iscritti che hanno già frequentato il Master in GIS per la Pianificazione Territoriale, avendo acquisito la formazione inerente gli insegnamenti di Introduzione teorica al GIS e Software GIS, e i relativi crediti, inizieranno la partecipazione al Master dal modulo didattico di Telerilevamento.

Nell’ambito del piano didattico del Master sono previsti i seguenti moduli didattici che possono essere unicamente seguiti dagli studenti.

  • Corso base GIS
  • Corso avanzato GIS
  • Analisi Spaziale in ambiente GIS e Modeling
  • Geodatabase
  • Rilevamento GPS ed elaborazione dati

Allo studente che avrà seguito con profitto uno o più dei moduli didattici sopra elencati, verificato attraverso un test, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Note

Durata 10 mesi, da gennaio ad ottobre. Costo La tassa d’iscrizione all’intero Corso di Master è stabilita in Euro 4200.00. Per gli iscritti che hanno già frequentato il Master di I° Livello in GIS per la Pianificazione Territoriale attivato dall’Università degli studi Roma Tre, Facoltà di Scienze MFN, Dipartimento di Scienze Geologiche., la tassa d’iscrizione è stabilita in 2.800,00 Euro. Solo per gli iscritti ai vari Ordini Professionali, è prevista una riduzione del 20% del costo. È possibile applicare una riduzione della tassa di iscrizione ai candidati che hanno partecipato in precedenza ai corsi singoli del Master a distanza. Tale riduzione è proporzionale al numero dei corsi frequentati. Gli studenti con percentuale di invalidità uguale o superiore al 66% sono esonerati dal pagamento delle tasse del master e sono tenuti esclusivamente al pagamento dell’imposta di bollo e della tassa di diploma. A tal fine dovranno allegare alla domanda di immatricolazione un certificato di invalidità rilasciato dalla struttura sanitaria competente indicante la percentuale riconosciuta. La tassa di iscrizione ai singoli moduli è stabilita come di seguito specificato

  • Corso base GIS 250 euro
  • Corso avanzato GIS 350 euro
  • Analisi Spaziale in ambiente GIS e Modeling 350 euro
  • Geodatabase 250 euro
  • GPS 500 euro
 

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *