MASTER IL NOVECENTO: ASPETTI STORICI ED ECONOMICI
BAICR Sistema Cultura
Città
Costo 1150 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

La storia è uno strumento culturale e metodologico indispensabile per orientarsi, comprendere e approfondire la complessità delle relazioni umane e della società nella realtà contemporanea. Istituendo un rapporto virtuoso tra la dimensione plurale delle memorie e la sintesi interpretativa della ricerca e della critica, la storia contribuisce in modo decisivo alla formazione dei valori civili di una comunità.

Il Master Il Novecento: aspetti storici ed economici si rivolge a giovani laureati, ai futuri insegnanti e ai docenti anche di lunga esperienza che intendono attingere a una conoscenza storica scientificamente aggiornata, utile per ampliare competenze e abilità. La finalità del master è sviluppare una conoscenza critica per orientarsi nel presente e progettare il futuro.
Il percorso didattico si sviluppa intorno a una analisi approfondita della categoria di contemporaneità, affrontata sia nei suoi aspetti teorici, metodologici e storiografici, che nelle sue tradizioni e nelle sue concrete realizzazioni. Emergono così le forme e le pratiche istituzionali, politiche e ideologiche; le questioni sociali, dello sviluppo economico, del lavoro e dell’innovazione tecnologica; le grandi questioni culturali e religiose del nostro tempo.
Incentrato sul Novecento, ma con numerosi e indispensabili rinvii alle origini tardo-settecentesche dell’età contemporanea, il percorso volge particolare attenzione ai fenomeni di interdipendenza mondiale, di massificazione e di accelerazione dei processi socio-economici e socio-culturali.)

Destinatari
L’ammissione al Master universitario sul Novecento richiede il possesso di un diploma di laurea Specialistica o di Laurea magistrale o di Laurea del vecchio ordinamento in Lettere, Materie letterarie ovvero di un titolo equipollente conseguito in Italia o all’estero.
L’ammissione è subordinata alla coerenza e congruenza tra il titolo di studio posseduto e i contenuti scientifico-disciplinari e professionali proposti dal Master.

Contenuti
I contenuti del Master sul Novecento sono erogati attraverso piattaforma e-learning, cui il corsista accede tramite userid e password fornite dal Baicr.
Essi sono rappresentati in una mappa nella quale figurano aree concettuali e relazioni che le legano.
Ciascuna area concettuale è costituita da più moduli strutturati in unità lezione.
Ad ogni modulo sono legate una verifica e una esercitazione:
La verifica (prova strutturata) è costituita da una batteria di test a scelta multipla, corredata dagli opportuni messaggi compensativi, che vengono visualizzati dal fruitore in tempo reale, dopo l’esecuzione della prova. E’ valutata in trentesimi.
L’esercitazione è una prova aperta costituita da un quesito a cui il corsista deve rispondere con un breve testo. Il quesito è corredato da una proposta di esecuzione elaborata dal tutor/formatore, che viene visualizzata in tempo reale, dopo l’esecuzione della prova.
Le esercitazioni e le prove di verifica intermedie debbono essere svolte con regolarità: essendo il master a distanza, le date delle verifiche testimoniano la frequenza, scandiscono i tempi del percorso formativo e consentono di tracciare il grafo di apprendimento individuale.
Lo svolgimento delle prove di verifica in itinere non comporta il conseguimento di crediti formativi universitari (CFU); le prove intermedie hanno valore formativo ed il loro svolgimento è finalizzato al conseguimento dell’ammissione didattica all’esame finale.
Unitamente allo studio dei moduli e allo svolgimento delle prove in itinere la formazione è integrata dalla partecipazione al Forum disciplinare per approfondire temi relativi al master.
L’ammissione all’esame finale in presenza è subordinata al completamento del percorso formativo che include verifiche, esercitazioni e partecipazione al Forum disciplinare.

  • Il Novecento: periodizzazioni e interpretazioni (E. Taviani)
  • Il Novecento: i contenuti caratterizzanti (R.Gualtieri)
  • Le relazioni internazionali (F. Romero)
  • Nord-Sud: dal colonialismo al mondo post-coloniale (M.C. Ercolessi, A. Triulzi)
  • Il caso Italiano: dalla crisi di fine secolo alla seconda guerra mondiale (S. Cavazza)
  • Il caso Italiano: la Repubblica (S. Cavazza)
  • Nazioni e nazionalismi, dalla Società delle Nazioni all’ONU (G. Formigoni)
  • Auschwitz: violenza, totalitarismo e antisemitismo (G. Gozzini)
  • Religioni e secolarizzazione (M. Margotti, F. Traniello)
  • La storia sociale del Novecento (G. Fiocca)
  • Tecnica e società nel Novecento (G. Fiocca)
  • Teorie economiche del Novecento (C. Sardoni)
  • Sviluppo, crescita industriale e cicli economici del Novecento (G. Falco)
  • Ambiente e sviluppo economico (P. Bevilacqua)

Note

Durata 1.500 ore

Costo Costo per ex-iscritti, personale -anche precario- PA e Scuola: €1.000,00, così suddiviso:

  • € 375,00 (Contributo di iscrizione) da versare alla Scuola IaD – Univ. di Roma "Tor Vergata"
  • € 625,00 (Spese fruizione a distanza) da versare al Consorzio BAICR Sistema Cultura.

Costo per utenti con disabilità (invalidità pari o superiore al 66%, indipendentemente dalla capacità contributiva): €600, così suddiviso:

  • € 100,00 (Contributo di iscrizione) da versare alla Scuola IaD – Univ. di Roma "Tor Vergata"
  • € 500,00 (Spese fruizione a distanza) da versare al Consorzio BAICR Sistema Cultura.

Costo senza riduzioni €1.150,00, così suddiviso:

  • € 450,00 (Contributo di iscrizione) da versare alla Scuola IaD – Univ. di Roma "Tor Vergata"
  • € 700,00 (Spese fruizione a distanza) da versare al Consorzio BAICR Sistema Cultura.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *