MASTER IN COUNSELING GIURIDICO. CONSULENTE ESPERTO NEI PROCESSI ADR
Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"
Città Taranto
Costo 3200 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master in Counseling giuridico. Consulente esperto nei processi ADR (Alternative Dispute Resolution) è un master di I livello proposto dal Dipartimento Ionico in “Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture” dell’Università degli Studi di Bari – sede di Taranto.

Obiettivi
Il profilo professionale si colloca nell’ambito di un contesto operativo finalizzato alla erogazione di interventi di consulenza specialistica in quelle situazioni conflittuali sorte in ambito giuridico, che richiedono competenza nelle relazioni interpersonali.
Nello specifico, si tratta di un profilo professionale che prende in carico le situazioni individuali e sociali riguardanti:

  • la valutazione peritale: psicologia giuridica e consulenze tecniche;
  • i conflitti in ambito familiare, scolastico e professionale;
  • la separazione/ divorzio e affido dei minori;
  • il minore nei casi di sospetto maltrattamento e/o abuso sessuale; il danno alla persona (danno biologico di natura psichica);
  • i conflitti in ambito internazionale;
  • la mediazione alla cooperazione e alla pace.

L’articolazione del profilo può essere declinata considerando: Conoscenze, Capacità e Competenze.

Destinatari

  • LAUREE ANTE D.M. 509: Commercio internazionale e mercati valutari, Comunicazione internazionale, Conservazione dei beni culturali, Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo, Discipline economiche e sociali, Economia (Dati studenti comuni a più corsi di laurea), Economia ambientale, Economia assicurativa e previdenziale, Economia aziendale, Economia bancaria, Economia bancaria, finanziaria e assicurativa, Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari, Economia del turismo, Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari, Economia e commercio, Economia e gestione dei servizi, Economia e legislazione per l’impresa, Economia marittima e dei trasporti, Economia per le arti, la cultura e la comunicazione, Economia politica, Filologia e storia dell’Europa orientale, Filologie, storia e cultura dei Paesi islamici, Filosofia, Giurisprudenza, Giurisprudenza (teledidattica), Informatica, Interprete, Lettere, Lingua e cultura italiana, Lingue culture ed istituzioni dei paesi del mediterraneo, Lingue e civiltà orientali, Lingue e culture dell’Europa orientale, Lingue e culture europee, Lingue e letterature orientali, Lingue e letterature straniere, Lingue e letterature straniere (europee), Lingue e letterature straniere moderne, Materie letterarie, Pedagogia, Politica del territorio, Psicologia, Relazioni pubbliche, Scienze dell’amministrazione, Scienze dell’educazione, Scienze dell’informazione, Scienze della comunicazione, Scienze della comunicazione (teledidattica), Scienze della cultura, Scienze della formazione primaria, Scienze della formazione primaria (teledidattica), Scienze e tecniche dell’interculturalità, Scienze economiche, Scienze economiche e bancarie, Scienze economiche e sociali, Scienze economiche, statistiche e sociali, Scienze economico-marittime, Scienze internazionali e diplomatiche, Scienze motorie, Scienze nautiche, Scienze politiche, Scienze statistiche (Dati studenti comuni a più corsi di laurea), Scienze statistiche demografiche e sociali, Scienze statistiche e demografiche, Scienze statistiche ed attuariali, Scienze statistiche ed economiche, Scienze strategiche, Scienze turistiche, Servizio sociale, Sociologia, Statistica, Statistica e informatica per l’azienda, Storia, Storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali, Storia e conservazione dei beni culturali, Studi comparatistici
  • DIPLOMA UNIVERSITARIO DI DURATA TRIENNALE: Abilitazione alla vigilanza nelle scuole elementari, Amministrazione, Amministrazione aziendale (sperimentale), Banca e finanza, Beni culturali per operatori turistici, Commercio estero, Consulente del lavoro, Consulenza grafologica, Coordinamento delle attività di protezione civile, Dietista, Dietologia e dietetica applicata, Economia dell’ambiente, Economia delle imprese cooperative e delle organizzazioni non profit (teledidattico), Economia delle imprese cooperative e delle organizzazioni nonprofit, Economia e amministrazione delle imprese, Economia e amministrazione delle imprese (teledidattica), Economia e amministrazione delle imprese agricole, Economia e gestione dei servizi turistici, Economia e gestione dei servizi turistici (teledidattica), Economia e gestione delle arti e delle attività culturali, Economia ed ingegneria della qualità, Economia, gestione e tutela dell’ambiente, Educatore e divulgatore ambientale, Educatore nelle comunità infantili, Educatori di comunità, Educatori professionali, Gestione delle amministrazioni pubbliche, Gestione delle imprese cooperative e delle organizzazioni non profit, Giornalismo, Infermiere, Informatica, Informatica, Lingue straniere con specializzazione turistico-culturale, Logopedia, Logopedista, Marketing e comunicazione d’azienda, Moneta e finanza, Operatore culturale per il turismo, Operatore dei beni culturali, Operatore dei beni culturali (teledidattica), Operatore del turismo culturale, Operatore della pubblica amministrazione, Operatore della sicurezza e del controllo sociale, Operatore di costume e moda, Operatore giudiziario, Operatore giuridico d’impresa, Operatore tecnico-ambientale, Operatore turistico, Realizzazione, riqualificazione e gestione degli spazi verdi, Relazioni industriali, Riabilitazione psichiatrica e psicosociale, Scienza dei media e della comunicazione, Scienze assicurative, Scienze criminologiche applicate, Scienze e tecniche dell’interculturalità mediterranea, Scienze infermieristiche, Scienze organizzative e gestionali, Scienze strategiche, Servizio sociale, Sistemi informativi territoriali, Sistemi informativi territoriali (teladidattica), Statistica, Statistica (corso biennale), Statistica e informatica per la gestione delle imprese, Statistica e informatica per le amministrazioni pubbliche, Storia e didattica della musica, Tecnica pubblicitaria, Tecniche artistiche e dello spettacolo, Tecniche e arti della stampa, Tecnico dell’educazione e della riabilitazione psichiatrica e psicosociale, Tecnico sanitario per la prevenzione ambientale e dei luoghi lavorativi, Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Terapista della riabilitazione, Terapista della riabilitazione della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
  • CLASSI DELLE LAUREE TRIENNALI: L-1 – Classe delle lauree in beni culturali, L-43 – Classe delle lauree in diagnostica per la conservazione dei beni culturali, L-3 – Classe delle lauree in discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda, 29-Classe delle lauree in filosofia, L-5 – Classe delle lauree in filosofia, L-6 – Classe delle lauree in geografia, 5-Classe delle lauree in lettere, L-10 – Classe delle lauree in lettere, 11-Classe delle lauree in lingue e culture moderne, L-11 – Classe delle lauree in lingue e culture moderne, L-12 – Classe delle lauree in mediazione linguistica, L/SNT4 – Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione, SNT/4-Classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione, L/SNT2 – Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione, SNT/2-Classe delle lauree in professioni sanitarie della riabilitazione, L/SNT1 – Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica, SNT/1-Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica, L/SC – Classe delle lauree in scienze criminologiche e della sicurezza, 13-Classe delle lauree in scienze dei beni culturali, 2-Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici, L-14 – Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici, 6-Classe delle lauree in scienze del servizio sociale, 39-Classe delle lauree in scienze del turismo, L-15 – Classe delle lauree in scienze del turismo, 19-Classe delle lauree in scienze dell’amministrazione, L-16 – Classe delle lauree in scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, 17-Classe delle lauree in scienze dell’economia e della gestione aziendale, L-18 – Classe delle lauree in scienze dell’economia e della gestione aziendale, 18-Classe delle lauree in scienze dell’educazione e della formazione, L-19 – Classe delle lauree in scienze dell’educazione e della formazione, L-20 – Classe delle lauree in scienze della comunicazione, L/DS – Classe delle lauree in scienze della difesa e della sicurezza, 33-Classe delle lauree in scienze delle attivita motorie e sportive, L-22 – Classe delle lauree in scienze delle attività motorie e sportive, 34-Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche, L-24 – Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche, 23-Classe delle lauree in scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda, 28-Classe delle lauree in scienze economiche, L-33 – Classe delle lauree in scienze economiche, 31-Classe delle lauree in scienze giuridiche, 15-Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali, L-36 – Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali, 35-Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, L-37 – Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, 36-Classe delle lauree in scienze sociologiche, 37-Classe delle lauree in scienze statistiche, 38-Classe delle lauree in scienze storiche, L-39 – Classe delle lauree in servizio sociale, L-40 – Classe delle lauree in sociologia, L-41 – Classe delle lauree in statistica, L-42 – Classe delle lauree in storia, 41-Classe delle lauree in tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali, DS/1-Classe delle lauree nelle scienze della difesa e della sicurezza
  • CLASSI DELLE LAUREE SPECIALISTICHE D.M. 509: Tutte le classi
  • CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI D.M. 270: Tutte le classi

Requisiti preferenziali per l’ammissione:

  • Laurea triennale: 10 punti (110 e lode: 10 punti; 108- 110=9 punti; 105-107= 8 punti; 102-104=7 punti; 99-101=6 punti, 96-98=5 punti; 93-95=4 punti; 90-92=3 punti; 87-89=2 punti; meno di 86=1 punto)
  • Laurea Specialistica: 5 punti(110 e lode= 5 punti; 106- 110=4 punti; 100-105= 3 punti; 95-99=2 punti; meno di 94=1 punto)
  • Laurea quadriennale: 15 punti(110 e lode=15 punti; 110=14 punti; 108-109=13 punti; 106-107=12 punti; …. 84-85=1 punto)
  • Dottorato: 12 punti
  • Pubblicazioni attinenti: 5 punti(1 punto per ogni pubblicazione)
  • Seconda laurea: 2 punti

Sbocchi occupazionali
Il Master si propone di fornire una elevata professionalizzazione post-laurea finalizzata alla preparazione di soggetti con piena padronanza di tecniche e abilità di counseling e di strumenti alternativi di soluzioni delle controversie A.D.R., come la mediazione, la conciliazione, la negoziazione e l’arbitrato in ambito pubblico e privato. Il Master intende inoltre, contribuire all’accrescimento delle competenze delle seguenti figure professionali:

  • Avvocati e giuristi;
  • psicologi;
  • operatori socio-assistenziali e socio-sanitari;
  • operatori scolastici;
  • sociologi;
  • altre figure professionali di settore.

Le attività formative riguardanti l’ambito strettamente psicologico sono riconosciute nei percorsi formativi che garantiscono l’iscrizione alla SICo (Società italiana counselor) con Partita Iva Cod. 86.90.29 (attività paramediche indipendenti).
Il Documento Strategico preliminare della Regione Puglia relativo al sessennio 2007/2013 (Assessorato al Bilancio e Programmazione della Regione), richiede “un investimento determinato e audace nello sviluppo del potenziale di innovazione sociale, culturale ed economica”. Tale innovazione dovrà essere rivolta ai giovani, che costituiscono la quota più pregiata del capitale sociale, per favorire la stanzialità, sovente minata da cospicue ondate migratorie, che interessano principalmente i giovani con un’alta formazione.
La Puglia deve potenziare la sua vocazione all’ascolto, al sostegno e alla guida dei soggetti che vivono situazioni di disagio esistenziale e sociale.
Il Master, attraverso la formazione al counseling e a politiche di mediazione, intende rispondere alla richiesta formativa del territorio, preparando l’operatore (counselor e
mediatore) a diversi livelli di competenza: uno generale, attinente il modo di entrare in relazione di aiuto a singoli soggetti e a gruppi di individui, e l’altro specifico, relativo ad un determinato settore (familiare, di coppia, sanitario, aziendale, interculturale, ecc…).

Note

Durata Annuale - 1.500 ore. Frequenza obbligatoria: 80%. Costo € 3.200,00 (€ 1.600,00 prima rata da versare all'atto dell'iscrizione - € 1.600,00 seconda rata da versare al momento della presentazione della domanda per sostenere l'esame finale - € 4,13 contributo assicurativo). Borse di studio e finanziamenti N. borse 20 - Importo Singola Borsa: Euro 3200

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *