MASTER IN DIRITTO E PROCESSO DEL LAVORO
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 2500 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Presso la Facoltà di Economia è attivato il Master Universitario di II livello in “Diritto e Processo del Lavoro”.

Obiettivi
Il Master in Diritto e processo del lavoro si propone la formazione di esperti in diritto del lavoro, con una prevalente competenza di carattere giuridico e con profili qualificatori e formativi legati alle relazioni industriali nonché all’amministrazione e gestione del personale che sapranno muoversi agevolmente nell’ambito di un sistema in continua evoluzione proponendosi come interpreti dei temi e dei problemi del lavoro in chiave multidisciplinare e di comparazione nel contesto del diritto nazionale, comunitario e internazionale. L’esperto in diritto del lavoro sarà in grado di gestire le controversie di lavoro, sia giudizialmente – se anche avvocato – che stragiudizialmente; di stabilire una politica di sviluppo e gestione delle risorse umane, con piena conoscenza dei problemi giuridici in materia di lavoro, nonché di rapportarsi con le organizzazioni dei lavoratori, le associazioni di categoria, gli enti e le istituzioni legate al mondo del lavoro (Inps, Inail, Direzioni Provinciali e Regionali del Lavoro, etc.).

Destinatari
L’ammissione è riservata a laureati in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche, Sociologia, in base al vecchio ordinamento, nonché ai possessori del diploma di laurea specialistica o magistrale nelle medesime discipline ovvero titoli equipollenti.
Laureati presso altre Facoltà potranno essere ammessi previa valutazione da parte del Consiglio del Master. Sono ammessi ai corsi anche coloro che siano in possesso di titoli di studio di livello equivalente rilasciati in Paesi extracomunitari purché corredati dalla dichiarazione di valore rilasciata dall’Ambasciata italiana sita nel Paese in cui sono stati rilasciati i titoli. In questo caso l’equivalenza, ai soli fini dell’iscrizione al Master, è decisa dal Consiglio di Facoltà su proposta del Consiglio del Master. Il numero massimo di partecipanti al corso è pari a n. 60 il numero minimo è pari a n. 15. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari.

Note

Durata Il Master ha la durata complessiva di un anno accademico. L’attività formativa prevede n. 60 CFU, pari a n. 1500 ore di attività didattica di cui 376 ore di attività didattica cosiddetta frontale, cioè con la presenza di docenti (lezioni tradizionali, laboratorio guidato, esercitazioni pratiche e/o guidate, seminari e convegni). Le lezioni si terranno il venerdì intera giornata (9-18) ed il sabato mattina (9-13). Costo  La partecipazione è subordinata al versamento di € 2500,00 totali. Per coloro che risultino, da idonea documentazione, essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di soli € 100,00 per l’intero corso. Gli aventi diritto devono presentare allo sportello della segreteria master, prima dell’immatricolazione, la documentazione che attesta la percentuale di invalidità. Borse di studio e finanziamenti Il Consiglio del Corso potrà deliberare, motivatamente e in casi particolari, la concessione di benefici economici a titolo di copertura totale o parziale della quota di iscrizione.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *