MASTER IN DISABILITÀ ED EDUCAZIONE INCLUSIVA NELLE ISTITUZIONI E NEL TERRITORIO
Università degli Studi di Padova
Città Padova
Costo 2474,50 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master in Disabilità e educazione inclusiva nelle istituzioni e nel territorio è un master di I livello, di durata annuale, promosso dal Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata – FISPPA dell’Università degli Studi di Padova.

Obiettivi
Gli obiettivi del Master riguardano l’acquisizione di competenze specifiche riguardo alla progettazione (attraverso anche un dettagliato lavoro di project work supervisionato da un responsabile); l’ampliamento e l’approfondimento delle competenze sulla disabilità per coloro che svolgono ruoli operativi, di progettazione e gestione di interventi educativi per l’inclusione, nonché di direzione o di coordinamento nei servizi educativi e formativi; l’ampliamento e l’approfondimento di competenze specifiche nell’area della disabilità visiva e uditiva con particolare attenzione alla figura del lettore e ripetitore domiciliare; la definizione e il potenziamento delle professionalità già presenti nelle istituzioni e nel territorio, con particolare attenzione alle tecnologie e ai facilitatori per la costruzione di ambienti inclusivi.

Destinatari
Il Master in Disabilità e educazione inclusiva nelle istituzioni e nel territorio, aperto a tutte/i le/i laureate/laureati di qualsiasi disciplina, fornisce competenze a coloro che operano, o che sono interessati ad operare nei servizi rivolti alla persona.

Sbocchi occupazionali
L’esperto formato in questo Master potrà operare in organico o in convenzione con tutte le agenzie educative e i servizi socio-sanitari, assistenziali degli enti territoriali (settore Scuola, Comuni, Province, Regioni, ULSS) e nelle strutture associative, produttive della realtà territoriale (comunità, cooperative sociali, terzo settore). Particolare attenzione verrà posta alla formazione del lettore/ripetitore domiciliare, attraverso un laboratorio sulla disabilità visiva (con letto-scrittura Braille) e di uno sulla disabilità uditiva (con fondamenti di LIS e approccio oralista).

Contenuti
Diviso in tre aree tematiche il Master in Disabilità e educazione inclusiva nelle istituzioni e nel territorio affronta materie e discipline legate all’ambito della Disabilità affondandolo dalle più angolazioni possibili.

AREE TEMATICHE

  1. Area storico-psico-pedagogica
  2. Area pedagogico-sociale e sanitaria
  3. Area della progettazione del tirocinio e del Project Work

DISCIPLINE
Relazione educativa di aiuto; lavoro educativo con la famiglia, la scuola e l’extrascuola; dimensione formativa del tempo libero/sport; metodologie del lavoro di gruppo, della progettazione/valutazione formative; approccio multifattoriale all’integrazione, negli aspetti storici, pedagogici, etici, educativi, didattici, psicologici, medici, legislativo-istituzionali, valutativi; disabilità, cultura, orientamento e qualità della vita; aspetti normativi dell’integrazione scolastica, sociale e lavorativa; valutazione della qualità dei servizi; diagnosi funzionale, PEI e qualità dell’integrazione; analisi dei bisogni del sistema utente; coordinamento del team di progetto; contratto formativo; gestione delle risorse umane; monitoraggio e valutazione dei risultati; legislazione scolastica; insegnante curricolare, di sostegno e sistema classe; psicopatologia, analisi e assessment delle disabilità cognitive, uditive, visive e delle plurimenomazioni; disabilità negli anziani.
Gli iscritti potranno accedere alle biblioteche di Ateneo, saranno abbonati a riviste scientifiche e potranno usufruire di una piattaforma on line dedicata. Inoltre saranno seguiti da un Tutor oltre che dal Supervisore di Tirocinio e dal Supervisore del Project Work. Verranno forniti anche materiali didattici e testi inerenti alla disabilità. Oltre ad incontri formativi presso gli Enti Partner sono previste indagini di customer satisfaction lungo tutto il percorso formativo
Dall’a.a. 2010/2011 — in linea con quanto enunciato nell’art. 24 della Convenzione Internazionale sui diritti delle persone disabili — sarà attivato un laboratorio di lettura e scrittura Braille, un laboratorio di approccio alla LIS e alla disabilità uditiva. Si potranno realizzare inoltre alcune esperienze residenziali. La frequenza è obbligatoria per almeno il 70% delle ore previste.
Il tirocinio (200 ore) è obbligatorio e sarà realizzato attraverso dinamiche di tirocinio diretto e indiretto con la mediazione di un Supervisore di tirocinio.
La prova finale consisterà nella presentazione e discussione di un progetto di intervento complesso (Project Work) organicamente fondato sia su modelli teorici di riferimento, sia su strategie di progettazione, implementazione, conduzione e realizzazione, di valutazione e riflessione inerenti l’azione professionale e gli esiti conseguiti. L’attività di Project Work è seguita e monitorata da un Supervisore. È prevista l’assegnazione di tre premi di studio messi a disposizione dagli Enti Partner (saranno premiati da un’apposita commissione i tre Project Work più innovativi nell’area della disabilità).

Note

Durata Frequenza obbligatoria: 70% Il master si svolgerà, prevalentemente, in due week-end mensili (venerdì pomeriggio e la giornata del sabato) di 15 ore ciascuno. Si potranno realizzare anche alcune esperienze residenziali. Tipologia didattica: Lezioni; laboratori; seminari; testimonianze esperti; project work Prova finale: Discussione elaborato finale Le attività di didattica frontale e di didattica integrativa verteranno anche su specifiche disabilità (ad es.laboratorio di scrittura e lettura Braille). Saranno svolte inoltre attività di studio guidato e di tirocinio. Sono previste attività di studio personale con elaborazione e discussione di un project work finale SEDI: Facoltà di Scienze della Formazione, Irecoop di Padova (Via Savelli, 128 - 35129 Padova) e alcune delle sedi degli Enti Partner PERIODO: Da gennaio a dicembre.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *