MASTER IN FUSION ENERGY – SCIENCE AND ENGINEERING
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 4000 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale è attivato il Master Universitario di II livello in “Fusion Energy – science and engineering”, in convenzione con ENEA.

Obiettivi
Il Master in Fusion Energy – science and engineering si inserisce nelle iniziative finalizzate alle attività di formazione incluse tra gli elementi cardine della road map del programma europeo per la fusione ‘Horizon 2020’: formazione di giovani scienziati ed ingegneri della fusione per le prossime macchine ITER/DEMO. Ha come obiettivo la formazione di esperti nelle seguenti aree di competenza:

  1. Operazione delle macchine e degli esperimenti per la fusione (confinamento magnetico ed inerziale)
  2. Tecnologie della fusione
  3. Ingegneria delle macchine e del reattore a fusione

Destinatari
Requisito per l’ammissione al Master universitario è il possesso del titolo di laurea specialistica/magistrale in discipline tecnico-scientifiche (Chimica, Fisica, Ingegneria e Scienze dei Materiali.) o laurea almeno quadriennale del vecchio ordinamento in discipline tecnico-scientifiche (Chimica, Fisica, Ingegneria e Scienze dei Materiali.) o altro titolo ritenuto equipollente al solo fine dell’iscrizione al master dal Consiglio di Dipartimento cui il Master afferisce, ed anche a laureati di altre discipline previa autorizzazione da parte del Consiglio di Master. Per questi sono previsti moduli di armonizzazione. È inoltre fortemente raccomandata una buona conoscenza della lingua inglese per la partecipazione al Master.
Il numero massimo di partecipanti al corso è pari a n.40, il numero minimo è pari a n.8, il numero minimo è ridotto a 3 iscritti in presenza di risorse aggiuntive sufficienti a coprire i costi. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari. Possono essere ammessi anche studenti stranieri in possesso di titoli riconosciuti equipollenti dal Consiglio di Dipartimento di Ingegneria Industriale, su proposta del Consiglio di Master.
L’ammissione al Master viene regolata sulla base di una prova di selezione e sui titoli dei candidati. Possono essere riconosciute dal Consiglio di Master competenze professionali documentate ed attività formative, di perfezionamento e di tirocinio seguite successivamente al conseguimento del titolo di studio che dà accesso al Master universitario e delle quali esista attestazione (ivi compresi insegnamenti attivati nell’ambito di corsi di studio), purché coerenti con le caratteristiche del Master stesso. A tali attività vengono assegnati crediti utili ai fini del completamento del Master universitario, con corrispondente riduzione del carico formativo dovuto, fino a un massimo di 20 crediti.

Note

Durata Il Master ha la durata complessiva di 1 anno accademico, ma può essere estesa a due anni accademici nel caso in cui lo studente non riesca a completare gli esami entro il primo anno accademico, a condizione che il Master venga riattivato. L’attività formativa prevede 60 crediti formativi, pari a 1500 ore, di cui orientativamente 440 ore di attività frontale. Alle ore di lezione frontale si aggiungono attività di stage. Costo La partecipazione è subordinata al versamento di € 4.000,00 totali. Per l’eventuale iscrizione all’anno successivo del Master, se attivato, sarà dovuto l’importo di € 514,62. Le spese coprono i costi d’iscrizione per le attività didattiche e dello stage, non tengono conto della copertura degli spostamenti e dei costi di vitto ed alloggio sostenuti dagli studenti. Per coloro che risultino, da idonea documentazione, essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di soli € 100,00 per l’intero corso. Gli aventi diritto devono presentare allo sportello della segreteria master, prima dell’immatricolazione, la documentazione che attesta la percentuale d’invalidità. Borse di studio e finanziamenti Il Consiglio del Corso potrà deliberare, motivatamente e in casi particolari, la concessione di benefici economici a titolo di copertura totale o parziale della quota d’iscrizione. I requisiti minimi per accedere alla copertura totale dei costi sono un’età inferiore ai 35 anni ed un voto di laurea maggiore o uguale a 100/110 o equipollente. Esiste inoltre la possibilità di candidarsi alla posizione di tutor, figura che fornisce un contributo al lavoro del Direttivo e può essere esonerato dal pagamento della quota d’iscrizione.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *