MASTER IN GLOBALIZZAZIONE DEI MERCATI E TUTELA DEI CONSUMATORI
Università degli Studi "Roma Tre"
Città Roma
Costo 2500 €
Durata 6 Mesi
Stage SI

Presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi Roma tre è attivato il Master di II livello in “Globalizzazione dei Mercati e Tutela dei Consumatori”.

La struttura didattica del Master è caratterizzata da una organizzazione in moduli fortemente interdisciplinari e tra di loro strettamente integrati. L’obiettivo è quello di realizzare un’offerta formativa unitaria che, da un lato, consenta all’allievo di acquisire una reale specializzazione in un campo, quello della regolamentazone dei mercati e dei diritti dei consumatori, di attività di estrema attualità, dall’altro lato permetta di acquisire competenze spendibili in contesti professionali vari.
Ciascun modulo è coordinato da specifici responsabili che consentano di facilitare un approccio interdisciplinare, ma coerentemente collegato.
L’attività didattica svolta non solo da docenti dell’Università degli Studi Roma Tre, ma anche da docenti delle Università partner e di altre Università italiane e straniere, viene integrata da Corsi tenuti da operatori particolarmente qualificati dei settori interessati, accentuando, così, anche attraverso il metodo il carattere di “interdisciplinarietà”.

Obiettivi
La figura professionale che il Master si prefigge di sviluppare è quella di un esperto di dinamiche del mercato e dei consumi che possa operare su due versanti:

  1. in azienda, negli uffici legali, marketing o relazioni esterne, con il compito di gestire al meglio i rapporti tra le varie funzioni dell’organizzazione (produzione, top management, distribuzione, commerciale, ecc.) e i principali stakeholders esterni (policy makers, associazioni di consumatori, enti e istituzioni, authorities, ecc.) in merito a tematiche come: la responsabilità di prodotto, la qualità, l’informazione al mercato e così via;
  2. all’esterno dell’azienda, nelle istituzioni, associazioni di categoria, associazioni consumeriste, studi legali, ecc., con il compito di gestire le diverse problematiche derivanti dal rapporto tra concorrenza e diritti/tutela dei consumatori.

Tale figura risponde a una crescente domanda di professionalità caratterizzata da un alto livello di interdisciplinarietà, in grado di integrare saperi specifici di discipline diverse.
Appare dunque fondamentale creare figure professionali che non si pongano più in una logica contrapposta, ma che individuano nel mercato efficiente e trasparente la migliore tutela del consumatore.

Destinatari
Il Master è riservato a laureati in Diploma di Laurea (con laurea del vecchio ordinamento o con laurea specialistica del nuovo) presso le Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche ovvero diploma di laurea presso altre Facoltà qualora si svolga attività lavorativa presso enti pubblici e/o privati. Qualora il numero delle domande risulti superiore al contingente dei posti stabilito, l’ammissione sarà subordinata a una graduatoria per titoli. Costituiranno titoli preferenziali:

  • la conoscenza della lingua inglese scritta e orale adeguatamente documentata
  • l’eventuale esperienza professionale autocertificata
  • il voto di laurea
  • l’età.

Contenuti
Il Master prevede un impegno pari a 1.500 ore complessive, corrispondenti a 60 crediti.
Il programma dei corsi di insegnamento, sviluppati sotto forma di moduli didattici, viene articolato secondo il seguente schema:

  • Mercato globale: profili economici (globalizzazione e sviluppo umano)
  • Mercato globale: profili giuridici (fonti e tecniche di regolamentazione. Il codice del consumo e altri codici di settore: TUB, codice delle assicurazioni, codice della privacy, codice del turismo, leggi istitutive delle Authorities, autoregolamentazione e codici di condotta)
  • Concorrenza, liberalizzazioni e servizi universali (telefonia, trasporti, servizi postali, energia, gas e rinnovabili)
  • Contratti di servizio e Carte dei servizi
  • Il diritto all’informazione e l’etichettatura (profili giuridici e aziendali)
  • Diritto alla salute, sicurezza dei prodotti, organi di controllo (profili aziendali e giuridici)
  • Qualità, Efficienza, Competitività
  • Pratiche commerciali scorrette e pubblicità ingannevole
  • I contratti dei consumatori: profili generali
  • Clausole vessatorie : rimedi e tutela amministrativa
  • Contratti di settore: vendite fuori dei locali commerciali, a distanza, vendita di beni di consumo, servizi turistici, multiproprietà e contratti collegati, vendita a distanza di servizi finanziari
  • Il mercato finanziario (contratti bancari, MIFID, RC auto, polizze vita, credito al consumo)
  • Le Associazioni dei consumatori ed il CNCU
  • L’accesso alla giustizia (azioni inibitorie, ADR, mediazione, class-action privata e nella P.A.)

per un totale di 360 ore, alle quali si aggiungono 60 ore di conferenze e seminari per complessive 420 ore; le restanti ore saranno di lavoro personale e studio individuale, esercitazioni ed elaborato finale, stage presso aziende ed eventuale ulteriore formazione linguistica e informatica.
* I moduli contrassegnati con l’asterisco sono in corso di accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma per la formazione continua e potranno essere frequentati dagli Avvocati che ne faranno domanda
A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superato tutte le relative prove d’esame, conseguendo complessivamente 60 crediti, sarà rilasciato il titolo di Master Universitario di II Livello in “Globalizzazione dei mercati e tutela dei consumatori” con l’indicazione dei crediti e della tipologia della prova finale.

a2) Seminari di studio e di ricerca:

  • Seminario sulla Responsabilità Sociale d’Impresa
  • Tavola rotonda sull’Arbitro Bancario Finanziario
  • Liberalizzazione delle attività economiche: principi e regole del mercato
  • Incontro di studio sulla Tutela amministrativa e clausole abusive

a3) Stage di sperimentazione operativa:

  • Informazione e tutela del Consumatore
  • Informazione e tutela del Consumatore
  • Informazione del Consumatore e risoluzione delle controversie
  • Ricerca, arbitrato, conciliazione

b) Prova finale, che consiste in un quiz di circa 30 domande a risposta multipla e un colloquio orale su un modulo a scelta dei corsisti.

 

Note

Durata Le lezioni si svolgeranno il Venerdì dalle ore 9.00 alle ore18.00 ed il Sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 presso la sede dell’Università degli Studi Roma Tre, Facoltà di Economia, Via Silvio d'Amico 77, con inizio a gennaio e termine a giugno dello stesso anno. La frequenza è obbligatoria. In via eccezionale, sono ammesse assenze, solo se giustificate dal Consiglio del Master, fino al massimo del 15% del monte ore totale d’aula. Costo La quota di partecipazione al Master è fissata dall’Università in euro 2.500,00. La tassa di iscrizione ai moduli è stabilita in euro 50,00 per la frazione di modulo didattico minima, corrispondente a 12 crediti per la formazione professionale continua degli avvocati.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *