MASTER IN HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO
Polidesign
Città Milano
Costo 11000 €
Durata Mesi
Stage SI

Il Master in Housing Sociale e Collaborativo è organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano ed è supportato dalla Scuola del Design, dalla Scuola di Architettura Civile, dalla Scuola di Architettura e Società, e dalla Scuola di Ingegneria Edile e Architettura del Politecnico di Milano.

Partner principali dell’iniziativa è Fondazione Housing Sociale, insieme a Confcooperative Federabitazione, Legacoop Abitanti e Associazione Nazionale Costruttori Edili e FederLegno Arredo.
Il Master in Housing Sociale e Collaborativo è strutturato per erogare competenze comuni ai vari ambiti disciplinari attivati (architettura e design, scienze sociali, management e finanza), creando una convergenza di metodi e di strumenti per formare professionisti che, oltre al proprio settore specifico, siano in grado di comprendere e governare anche la complessità e i problemi delle altre discipline che concorrono alla realizzazione dell’housing sociale e collaborativo.

Obiettivi
Il Master, rispondendo a un’esigenza attuale di estrema rilevanza, ha l’obiettivo di formare una figura professionale allargata, capace di operare nella programmazione, progettazione e gestione delle forme di abitazione sociale contemporanea, fondate su politiche d’integrazione e collaborazione.
Rientrano in questa definizione l’edilizia privata sociale (housing sociale) e le forme di abitare collettivo, pubbliche o private, organizzate in forma collaborativa e cooperativa, nelle quali gli abitanti condividono e gestiscono spazi e servizi per la vita comune.
Questa nuova figura professionale potrà completare, attraverso il Master, le proprie conoscenze disciplinari e acquisire le nozioni di base delle altre competenze coinvolte nel processo di definizione dell’housing sociale e collaborativo: architettura, design dei servizi, scienze sociali, management e finanza. Acquisirà pertanto la capacità di operare in modo sistemico nel processo progettuale.

Destinatari
Il Master è riservato a candidati in possesso di Diploma o Laurea V.O., Laurea Specialistica/Magistrale N.O. in Architettura, Disegno Industriale, Ingegneria, Economia, Scienze Sociali-Umanistiche, Giurisprudenza. Sono ammessi al corso candidati non laureati che abbiano maturato significative esperienze professionali e lavorative e che intendano potenziare il loro percorso professionale.

Contenuti
Il Master è progettato per sistematizzare le conoscenze di operatori provenienti dai differenti comparti del sistema dell’housing sociale e collaborativo: esperti di urbanistica e architettura, progettisti e costruttori, responsabili di cooperative, operatori nel campo della finanza e gestione del risparmio, esperti nel campo delle politiche sociali, operatori immobiliari ed esperti nelle pratiche d’integrazione sociale. Offre dunque una formazione innovativa e specifica per chi già opera nel settore e per i laureati in architettura, design, economia e finanza, scienze sociali.
La struttura didattica si qualifica per il carattere interdisciplinare, per l’integrazione tra teoria e pratica e per l’approccio progettuale, che si traducono in una sequenza di workshop specifici e in un progetto conclusivo.
Gli obiettivi formativi del programma sono:

  • Conoscere gli elementi di base delle aree che convergono su questo tema: architettonica, costruzioni e design; scienze sociali; finanza e management.
  • Integrare tali conoscenze attraverso lezioni multidisciplinari e studio di casi.
  • Acquisire competenze e sperimentare le medesime in modo assistito, attraverso l’applicazione di metodi e strumenti in esperienze progettuali ad hoc, quali i workshop, e in ambiente reale, tramite il tirocinio.
  • Avviare un piano di sviluppo professionale grazie all’interazione con il gruppo di apprendimento e la comunità di docenti ed esperti.

I workshop, suddivisi in lunghi (3 settimane) e intensivi (1 settimana), sono i momenti in cui i partecipanti, guidati da team di esperti, applicano metodi e strumenti appresi nelle lezioni teoriche a progetti e casi reali, cimentandosi in attività specifiche, quali:

  • la creazione di comunità
  • la progettazione dell’insediamento
  • la verifica di fattibilità economica e finanziaria

I workshop, integrati con alcuni contributi di tipo teorico, costituiscono anche il nucleo di tre moduli didattici specifici riguardanti progettazione dei servizi, progettazione architettonica e pianificazione economico-finanziaria che saranno aperti anche a partecipanti esterni al Master.
Nella parte conclusiva del corso, prima del tirocinio, è previsto un esercizio di riepilogo e integrazione critica delle attività sviluppate che trova sbocco in un evento comunicativo di presentazione dei risultati al pubblico e agli operatori del settore.

Note

Durata Il Master avrà inizio nel mese di gennaio. Le attività del corso saranno così articolate:

  • 22 settimane di formazione d’aula e laboratorio, con lezioni per 3 giorni alla settimana;
  • 4 settimane di workshop a tempo pieno da lunedì a venerdì, equamente distribuite lungo il calendario;
  • 13 settimane conclusive di tirocinio presso le aziende.
Formazione d’aula e workshop occuperanno i mesi da gennaio a luglio, mentre il tirocinio si svolgerà in autunno. Stage I tirocini formativi saranno organizzati presso aziende e organizzazioni che operano nel settore: le Cooperative di abitanti, la Fondazione Housing Sociale, le Società di Gestione del Risparmio, FederLegno Arredo, Studi di Architettura e altri operatori coinvolti. Borse di studio e finanziamenti Sono disponibili alcune Borse di Studio. Per partecipare alle selezioni contattare il numero 02-23995911 o scrivere a formazione@polidesign.net

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *