MASTER IN INGEGNERIA DEL SUONO
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo
Durata Mesi
Stage SI

Il Master universitario di I livello in Ingegneria del Suono si propone di formare profili di personale tecnico avanzato in grado di dare soluzione ai problemi che nascono nelle fasi di registrazione e post-produzione di fonti sonore per vari utilizzi in campo artistico e tecnico. Oltre alla spendibilità nel settore scientifico, il Master è riconosciuto in tutti i concorsi pubblici ove sia previsto un punteggio per Master Universitari. Il titolo è inoltre riconosciuto a livello europeo.

Obiettivi
Il corso si propone di formare profili di personale tecnico avanzato in grado di dare soluzione ai problemi che nascono nelle diverse aree della “Ingegneria del Suono” come ad esempio:

  • Registrazione e Post-Produzione di fonti sonore per vari utilizzi in campo artistico e tecnico.
  • Produzione e progettazione di apparati audio in diversi settori
  • Applicazioni dell’audio alle tecnologie web
  • Applicazioni dell’audio in problematiche forensi
  • Problematiche audio nel settore della Bioingegneria
  • Recupero e restauro di sorgenti sonore

Destinatari
È rivolto a laureati (laurea triennale nuovo ordinamento o laurea vecchio ordinamento) in discipline tecniche, scientifiche e letterarie, a diplomati presso Conservatori di Musica che vogliano intraprendere l’attività di ingegnere del suono (purché in possesso di un diploma di maturità), a tecnici del suono che vogliano approfondire problematiche di interesse nel loro ambito professionale (purché in possesso di una qualsiasi laurea).
I titoli di studio necessari per l’ammissione ai corsi sono:

Master in Ingegneria del Suono   (Master Univeristario di I Livello)
  • Laurea triennale di I livello
  • Laurea vecchio ordinamento o specialistica
  • Diploma conseguito presso Conservatori di Musica
Tecniche dell’Ingengeria del Suono(Scuola di Formazione)
  • Diploma scuola superiore
  • Diploma conseguito presso Conservatori di Musica

Sbocchi occupazionali
La figura professionale che si vuole formare è un “Ingegnere del Suono”, che abbia competenze adeguate sia per la fase di registrazione e post-produzione, sia per l’elaborazione, il processamento e il recupero di sorgenti sonore a livello ingegneristico.

Contenuti
Il conseguimento del Master è vincolato al raggiungimento di un numero prefissato di crediti, ovvero punteggi che testimoniano la frequenza dell’allievo ai corsi impartiti e la sua partecipazione a stage e project-work. La soglia minima di crediti necessaria per il conseguimento del Master è pari a 60 e può essere raggiunta in uno o due anni tenendo conto che:

  1. la frequenza, in aula oppure on line, di un corso di insegnamento con relativo test finale per la valutazione dell’apprendimento dà diritto ad un numero di crediti proporzionale alla durata del corso (1 credito ogni 8 ore di lezione frontale);
  2. la partecipazione ad uno stage organizzato dal Master con l’assistenza di tutor universitari e/o locali dà diritto a 5 crediti (equivalenti a 40 ore di lezione frontale);
  3. lo svolgimento di un project-work a fine anno sotto il tutorato di un docente del Corso dà diritto a 10 crediti (equivalenti a 80 ore di lezione frontale).

Sia la partecipazione ad uno stage che lo svolgimento di un project-work sono obbligatori al fine del raggiungimento del prefissato numero minimo di crediti (60).

  • Acustica di ambienti
  • Architetture e Algoritmi per il Processamento del Segnale Audio
  • Componenti e sistemi elettroacustici I
  • Componenti e sistemi elettroacustici II
  • Rappresentazione ed elaborazione del segnale sonoro
  • Filtraggio analogico e numerico
  • Fondamenti di acustica e psicoacustica
  • Fondamenti di elettronica per il suono
  • Laboratorio di DSP
  • Laboratorio di editing audio
  • Tecniche di ripresa, registrazione e riproduzione del suono
  • Metodologie e tecniche per il restauro di registrazioni sonore e mastering
  • Sistemi di codifica e compressione del suono
  • Corso di teoria musicale con elementi di armonia
  • Sound design
  • Elettronica digitale
  • Tecnologie MIDI e Computer Music (ex Protocollo di Comunciazione Audio e Fondamenti Max/Msp).

Il Master in Ingegneria del Suono organizza ogni anno dei precorsi intensivi al fine di garantire l’acquisizione di conoscenze su argomenti che risultano fondamentali per la comprensione dei corsi che verranno proposti.

  1. Precorso di Matematica
  2. Precorso di Informatica
  3. Precorso di Musica

Tali precorsi sono facoltativi ed hanno l’obiettivo di appianare il livello di partenza della classe.
Il Master in Ingegneria del Suono attiva in via sperimentale anche la possibilità di accedere online alla maggior parte contenuti delle lezioni svolte in aula. Sono dunque escluse le attività di laboratorio e le sessioni pratiche in studio. Le lezioni verranno caricate sul canale YouTube del Master in Ingegneria del Suono.

Note

Durata Da uno a due anni accademici a seconda del piano di studio individuale. Il numero di ore di didattica interattiva con il docente è di 480, di cui 320 ore di attività didattica erogate tramite lezioni ed esercitazioni frontali e/o tecnologia internet. Sono inoltre previste attività formative (stage e project-work) che comportano 160 ore di attività con l'assistenza dei docenti. Il Master si consegue al raggiungimento di 60 crediti formativi, corrispondenti a 1500 ore di impegno complessivo dello studente. Ai sensi dell'art. 8, comma 1 del Regolamento didattico di Ateneo, possono essere riconosciute, dal Consiglio del Master: attività formative, di perfezionamento e di tirocinio seguite successivamente al conseguimento del titolo di studio che dà accesso al Master universitario e delle quali esista attestazione (ivi compresi insegnamenti attivati nell'ambito di corsi di studio), purché coerenti con le caratteristiche del Master stesso. A tali attività vengono assegnati crediti utili ai fini del completamento del Master universitario, con corrispondente riduzione del carico formativo dovuto, fino a un massimo di 20. Costo Per il Master in Ingegneria del Suono le quote di iscrizione previste sono:

  • 2100€ per il completamento del Corso in un Anno Accademico.
  • 2800€ per il completamento del Corso in due Anni Accademici.
Per il Master in Tecniche dell'Ingegneria del suono le quote di iscrizione previste sono:
  • 1600€ per tutti i moduli offerti.
  • Variabile in base ai moduli scelti.
 

3 opinioni su “MASTER IN INGEGNERIA DEL SUONO”

  1. Dani ha detto:

    Ottimo!!! E a un prezzo stracciato…

  2. Marco ha detto:

    Frequentato diversi anni fa da online e mi sono trovato molto bene con tutto lo staff sempre disponibile! Qualche difficoltà per organizzare lo stage fuori Roma ma in poco tempo è stata trovata una soluzione. Consigliato!

  3. Eugenio Fico ha detto:

    Buonasera, vorrei chiedere un parere sulla scelta tra questo Master in Ingegneria Sonora e quello in Sonic Arts (tecnologie e arti del suono), erogato dalla stessa università.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *