MASTER IN INGEGNERIA PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 6200 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

L’attuale processo di rinnovamento delle Pubbliche Amministrazioni italiane comporta la considerazione prioritaria nella vita di ogni Ente Pubblico degli “obiettivi”, dei “risultati”, della “programmazione” e “razionalizzazione” delle proprie attività. Rispondere a queste esigenze attraverso lo sviluppo di capacità manageriali e l’offerta di opportunità di crescita professionale costituisce la missione del “Master in Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni” dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

L’offerta formativa e’ rivolta sia al personale già in servizio presso le Pubbliche Amministrazioni sia a giovani laureati fortemente motivati ad intraprendere un percorso di crescita professionale attraverso la valorizzazione del fondamentale ruolo delle Pubbliche Amministrazioni nella crescita e nello sviluppo del Sistema Paese.
Il percorso formativo offerto è stato progettato congiuntamente dalle Facoltà di Giurisprudenza e di Ingegneria nella convinzione che l’interazione tra i patrimoni di conoscenza presenti nelle due Facoltà possa essere in grado di offrire ai partecipanti le competenze interdisciplinari necessarie per la creazione di nuove professionalità .
I partecipanti troveranno un ambiente stimolante, ricco di collegamenti a livello nazionale ed internazionale, e saranno seguiti individualmente nel percorso formativo. Il metodo didattico adottato prevede una forte interazione tra il docente ed i partecipanti ed un ampio ricorso alla analisi di casi reali di particolare interesse per lo sviluppo di tecniche manageriali orientate alla Pubblica Amministrazione.

Obiettivi
Le riforme giuridico-organizzative che stanno interessando le Pubbliche Amministrazioni, nello svolgimento dei compiti istituzionali che ad esse competono, sono sempre più caratterizzate dall’ introduzione, di logiche manageriali centrate sui principi di efficienza e di efficacia. Corrispondentemente per i pubblici amministratori sono disponibili spazi decisionali sempre più ampi ed impegnativi, che richiedono, a vari livelli, conoscenze giuridiche, organizzative e gestionali.
Per realizzare in pienezza le potenzialità insite in tali riforme si rendono, quindi, necessari programmi formativi specialistici che forniscano agli amministratori pubblici quelle competenze tecniche capaci di garantirgli i fondamenti cognitivi e conoscitivi per un decision-making che sia in grado di progettare ed implementare nel Settore Pubblico, in aderenza al quadro normativo esistente, i sistemi amministrativi e di management meglio rispondenti alle esigenze di una sua efficiente funzionalità.
A tale fine il Dipartimento di Giurisprudenza ed il Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa “Mario Lucertini” dell’Ateneo di Roma “Tor Vergata” hanno progettato ed avviato, a partire dall’Anno Accademico 2002/2003, il Master universitario di II livello in “Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni”. Il progetto formativo nasce da una sinergia tra le competenze tecnico-manageriali presenti nella Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa “Mario Lucertini” e quelle giuridico-amministrative del Dipartimento di Giurisprudenza, nella convinzione che nell’incontro e nella sintesi di conoscenze differenti sia possibile generare offerte formative ad alto valore aggiunto.
Il Master in “Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni” risponde alle esigenze del settore pubblico poiché:

  • garantisce alta formazione sul management e sul diritto della P.A. e sulla scelta ed attuazione delle politiche pubbliche;
  • crea una rete di aziende pubbliche, amministrazioni pubbliche e società di consulenza per il settore pubblico, che supportano e collaborano al programma formativo ed al rinnovamento delle P.A;
  • favorisce l’ incontro tra la domanda e l’offerta di competenze specialistiche per la P.A.;
  • forma i manager ed i consulenti di società private che lavorano per o con le P.A. a quelli che sono i suoi modelli e le sue regole di funzionamento.

Il Master in “Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni” si propone di formare agenti del rinnovamento gestionale, organizzativo ed amministrativo delle P.A., dotati di qualificate competenze giuridico-manageriali, che siano in grado di rendere, con le loro decisioni e con le conseguenti azioni, il Settore Pubblico un sistema efficiente e capace di incidere positivamente sulla crescita economica del Nostro Paese.

Destinatari
Il Master si rivolge a:

  • funzionari e dirigenti delle P.A.;
  • manager e consulenti di aziende private che lavorano con o per le P.A.;
  • neolaureati.

Sbocchi occupazionali
Il Corso si propone di formare agenti del rinnovamento gestionale, organizzativo ed amministrativo delle P.A., dotati di qualificate competenze giuridico-manageriali, che siano in grado di rendere, con le loro decisioni e con le conseguenti azioni, il Settore Pubblico un sistema efficiente e capace di incidere positivamente sulla crescita economica del Paese.

Contenuti
I programmi del Corso Magistrale in Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni sono strutturati a partire dall’analisi dei processi cognitivi che conducono i pubblici amministratori alla elaborazione ed implementazione di buone decisioni. Tale scelta didattica ha lo scopo di fornire il sistema di conoscenze meglio rispondenti ai requisiti dei nuovi processi di decision-making necessari al conseguimento degli obiettivi istituzionali delle P.A.
Le riforme di sistema delle P.A., che hanno interessato sia l’assetto organizzativo che i modelli di azione, incidono in modo profondo e radicale sul comportamento dei soggetti pubblici. Esse investono in radice la cultura stessa dell’amministrazione e dei suoi “decisori” la cui formazione deve misurarsi con la capacità di coniugare il binomio efficienza-responsabilità (quale criterio guida dell’azione amministrativa) con quello tradizionale imperniato sulla legittimità.

I Area
I fondamenti

II Area
Il macro-ambiente decisionale

Il meso-ambiente decisionale

  • Modelli e Strumenti di Regolazione e Gestione dei Sistemi Economici e Sociali
  • Sistemi di Controllo per le P.A.
  • Management e Sviluppo delle Risorse Umane
  • E-Procurement
  • Facility Management

Le tecniche per l’implementazione decisionale

  • Ingegneria dei Processi delle P.A.
  • Project Management
  • Project Financing
  • Contratti delle P.A.
  • Valutazione dell’Azione Pubblica
  • E-Government ed Informatica Giuridica
  • Metodi Quantitativi e Tecniche di Rilevazione

Il conseguimento del titolo di Master di II livello in “Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni” è vincolato al raggiungimento di un numero prefissato di crediti, ovvero punteggi che testimoniano la frequenza dell’allievo ai corsi impartiti e la sua partecipazione a stage, project-work e business game. La soglia minima di crediti necessaria per il conseguimento del Master è pari a 60 e puo’ essere raggiunta tenendo conto che:
la frequenza di un corso di insegnamento con relativo test finale per la valutazione dell’apprendimento da’ diritto a 2,5 o 5 crediti a seconda della tipologia di insegnamento;
la preparazione verrà completata attraverso la realizzazione di un project-work e di un business game, sotto il tutoraggio di un docente del Master.
È inoltre prevista la possibilità di partecipare ad uno stage in azienda o presso Pubbliche Amministrazioni.

Note

Durata Da uno a tre anni a seconda del piano di studio individuale, a partire da febbraio. Lezioni: 11 ore settimanali pomeridiane suddivise in due giorni: martedì e giovedì.Alcuni moduli saranno erogati on line. Costo Le quote di iscrizione sono così fissate:

  • 6.200 euro per coloro che intendono concludere il corso in un solo anno;
  • 1.500 euro per ogni anno successivo al primo per coloro che intendono distribuire l'impegno in due o tre anni.
Borse di studio e finanziamenti Sarà disponibile un numero limitato di borse di studio destinate alla copertura totale o parziale dei costi di iscrizione. Il Master, in quanto "Master Executive" (certificato INPS - Gestione ex INPDAP), prevede anche l'opportunità di finanziamento per i dipendenti della Pubblica Amministrazione. Per le modalità di presentazione delle domande e di assegnazione delle borse di studio si rinvia al bando INPDAP - Master Executive: http://www.inpdap.gov.it

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *