MASTER IN ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE PRODUZIONI CULTURALI
LUMSA
Città Roma
Costo 3800 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Il Master in Organizzazione e Gestione delle Produzioni Culturali si propone di strutturare le seguenti conoscenze/competenze: Fornire conoscenze per operare come elaboratore autonomo di prodotti culturali e / o esperto responsabile di gestione di produzioni ed eventi su committenza di Enti-associazioni-gruppi; Sviluppare consapevolezza sulle capacità e motivazioni di individui, gruppi e creativi nella programmazione e realizzazione di eventi e prodotti culturali; Descrivere e classificare la tipologia delle attività di cultura e spettacolo del nostro tempo, inquadrandole nel relativo ambito di riferimenti storici; Evidenziare le aree di rilevanza della pianificazione culturale, della psicologia dell’organizzazione, del lavoro artistico e della gestione di processi di sviluppo; Fornire competenze in materia di organizzazione di cultura e spettacolo e di gestione integrata delle risorse umane nell’ottica delle relazioni fra aree territoriali e strutture artistico-culturali

Destinatari
Laurea Magistrale o di II Livello.

Sbocchi occupazionali
L’esperto in Organizzazione e gestione delle produzioni culturali acquisisce la capacità di governare i processi di sviluppo della società italiana e delle aree territoriali di riferimento nel settore dei beni culturali,degli eventi e delle attività di spettacolo.
In particolare è capace di gestire la scena urbana e le strutture artistiche e culturali in modo dinamico, utilizzando i supporti mediatici più innovativi applicati alle forme espressive del nostro tempo. Inoltre diviene capace di ideare-pianificare-valutare progetti creativi e operativi legati alla riqualificazione culturale del territorio. Infine acquisisce competenze per relazionarsi con Enti istituzionali, privati, associazioni, gruppi, nonché con le strutture preposte alla promozione turistica e alla comunicazione moderna.

Contenuti

  • Organizzazione delle produzioni culturali,dinamiche socio-culturali della scena urbana, progettazione e gestione dei Grandi Eventi, aspetti relativi alla pianificazione giuridica,al marketing e alla comunicazione del prodotto culturale, gestione, formazione e psicologia dei processi organizzativi e del lavoro.
  • Esercitazioni e visite guidate relative a strutture artistico-culturali rilevanti
  • Analisi ed esercitazioni per piccoli gruppi di produzioni e manifestazioni
  • Project Work: con l’ausilio dei Docenti / Tutor gli allievi svilupperanno produzioni creative ed eventi in relazione ad aree territoriali prescelte al fine di favorirne la valorizzazione e / o la riqualificazione ove necessaria
  • Confronti in aula con personaggi particolarmente rilevanti del mondo dello spettacolo e della produzione culturale, sia nel settore della dirigenza e della organizzazione di strutture prestigiose, sia nell’ambito del lavoro artistico.

 

Note

Durata Gennaio – Dicembre 1 weekend al mese (venerdì-sabato-domenica) dalle ore 9 alle ore 18. Stage Fra le strutture di produzione culturale collegate al Master e atte a sviluppare le competenze pratiche degli allievi: Rai - Mediaset - Teatro Quirino - Teatro Manzoni - Teatro Italia - Museo de’ Fiorentini - Auditorium Parco della Musica.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *