MASTER ITALS IN PROGETTAZIONE AVANZATA NELL’INSEGNAMENTO DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI
Università "Ca' Foscari" di Venezia
Città Venezia
Costo 2500 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master in Progettazione avanzata nell’insegnamento della lingua e cultura italiane a stranieri ha lo scopo di qualificare sul piano glottodidattico: oltre a dare delle conoscenze più approfondite nel campo dell’insegnamento e della formazione, vuole dare una preparazione nei nuovi ruoli che richiedono conoscenze di tipo organizzativo e progettuale e quindi sviluppare la capacità di progettare e monitorare i vari percorsi di formazione.

Ci sono due tipologie di professionisti che vengono formati: la prima tipologia sono coloro che intendono ampliare gli aspetti glottodidattici per diventare insegnanti di italiano per stranieri in contesti di lingua straniera o lingua seconda; la seconda tipologia sono invece coloro che lavoreranno per la promozione della lingua e cultura italiane e quindi dovranno avere delle capacità di tipo organizzativo e progettuale.
Per il suo carattere specifico, il Master di II livello è rivolto principalmente a persone che abbiano già una formazione precedente nell’ambito dell’insegnamento dell’italiano a stranieri.
Per gli insegnanti non aventi una formazione precedente certificabile in didattica dell’italiano a stranieri (requisito indispensabile per l’ammissione al Master) viene attivato nei mesi di settembre-ottobre-novembre 2011 un percorso integrativo on-line.
Le persone formate sono laureati esperti nell’insegnamento della lingua e cultura italiane a stranieri, capaci di riflessione e autovalutazione dei propri percorsi ed esperti della promozione della lingua e cultura italiane possedendo delle capacità di tipo organizzativo e progettuale.

Destinatari
Per iscriversi al Master in Progettazione avanzata nell’insegnamento della lingua e cultura italiane a stranieri è necessario che il candidato sia in possesso di tutti i seguenti requisiti:

  • titolo di laurea specialistica (tre anni + due) del nuovo ordinamento italiano nelle Facoltà di Lingue, Lettere, Scienze della Formazione (ex-Magistero) o titolo di laurea del previgente ordinamento (quadriennale) oppure titolo universitario straniero equivalente con indirizzo conforme (quadriennale o quinquennale);
  • formazione nell’ambito dell’insegnamento dell’italiano a stranieri (Master in Didattica della lingua e cultura italiane a stranieri di 1° livello, corsi d i perfezionamento di almeno 100 ore con esame finale, percorso integrativo Itals (vedi art. 4) di ammissione al Master di 2° livello, ecc.). ;
  • esperienza lavorativa nel settore specifico dell’insegnamento della lingua e cultura italiane a stranieri;
  • lavoro in corso presso una struttura in cui si insegni italiano a stranieri (non necessariamente con mansioni didattiche).

I titoli di studio conseguiti all’estero, se non riconosciuti dalla normativa vigente, dovranno essere valutati dal Collegio dei docenti che li potrà riconoscere equivalenti ai soli fini dell’ammissione al Master.
Non è consentita la contemporanea iscrizione al Master e ad altri corsi di studio universitari. Se già iscritto ad un corso di studi universitario l’interessato può avvalersi, se previsto dalla normativa vigente, dell’istituto della sospensione dagli studi per tutta la durata del Master, secondo le modalità stabilite dall’Ateneo di “prima” iscrizione.

Contenuti
Il Manifesto degli studi del Master Universitario in Progettazione avanzata nell’insegnamento della lingua e cultura italiane a stranieri – ITALS di 2° livello prevede tre blocchi:

  • il primo consiste nella frequenza di moduli comuni a tutti gli iscritti e l’avviamento del percorso di ricerca individuale di ciascuno studente;
  • il secondo prevede la frequenza di tre moduli a scelta e il monitoraggio del percorso di ricerca individuale;
  • l’ultimo è dedicato al completamento della tesi riguardante il percorso di ricerca individuale.

Il Master Universitario ITALS di 2° livello è organ izzato secondo una logica modulare. Ciascun modulo seguito sotto la guida di un tutor comporta lavoro per 75 ore di studio, distribuite in media su tre settimane. Il Master Universitario ITALS di 2° livello comprende lo sviluppo di un percorso di ricerca da attuare presso l’istituzione (scuola, ente, società, ecc.) in cui lavora lo studente. A conclusione ci sarà la redazione di una tesi che verrà discussa in presenza a Venezia.
Il carico orario complessivo è di 1500 ore di formazione per un totale di 60 C.F.U. (Crediti di Formazione Universitaria).
1° Blocco – Moduli comuni a tutti gli studenti e av vio del percorso di ricerca individuale

  • Metodologia della ricerca nella didattica delle lingue (percorso
  • didattico) oppure Metodologia della ricerca nella progettazione culturale e didattica
  • (percorso progettuale)
  • Avvio del percorso di ricerca individuale Consulenza del tutor
  • Aspetti neuro-psicologici dell’apprendimento delle lingue Tutorato
  • Apprendere lingua e contenuti: la metodologia CLIL Tutorato
  • Imparare ad imparare: metacognizione e strategie di apprendimento Tutorato
  • Analisi delle interazioni comunicative e glottodidattica Tutorato

2° Blocco – Moduli a scelta (3 moduli) e monitoragg io del percorso di ricerca individuale

  • Monitoraggio del percorso di ricerca individuale
  • Didattica delle microlingue (2° livello)
  • Didattica della letteratura (2° livello)
  • Educazione interculturale e italiano L2 (2° livel lo)
  • Didattica dell’italiano LS in prospettiva interculturale (2° livello)
  • Il Quadro Comune Europeo e l’italiano L2/LS
  • E-learning e italiano L2/LS
  • Tecniche di fund raising: programmi nazionali e internazionali

3° Blocco – Completamento del percorso di ricerca individuale e discussione tesi finale.

Durante il Master gli studenti devono obbligatoriamente frequentare un seminario in presenza a Venezia in corrispondenza del termine del terzo blocco del Master. L’incontro a Venezia ha la durata indicativa di una settimana. Tale incontro ha il duplice scopo di verificare in presenza il lavoro dello studente, la sua tesi, e il lavoro svolto durante tutto il Master. Durante il seminario gli studenti avranno la possibilità di presentare il loro lavoro, cioè la tesi, a tutti gli altri, ai tutor, agli esperti, discuterla e commentarla con il fine principale di condividere le esperienze, attraverso seminari, laboratori e conferenze.

Note

Durata 12 mesi, a partire da dicembre Costo € 2.500 (in due rate); € 2.000 per chi ha già frequentato il Master di I Livello Borse di studio e finanziamenti 3 borse di studio.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *