MASTER IN TECNOLOGIE INNOVATIVE IN MEDICINA
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 4000 €
Durata 10 Mesi
Stage SI

Il settore della medicina, più di ogni altro, si avvale del progresso tecnologico, dalla scienza di base, alla diagnostica, ai vari approcci terapeutici macro e microscopici che coinvolgono diversamente tutte le discipline mediche. Gli ausili tecnologici hanno contribuito in modo rilevante all’avanzamento scientifico nella conoscenza dei meccanismi alla base della vita e della patologia, ma anche al miglioramento della qualità della vita di molte persone affette da condizioni morbose.

Al di là degli ambiziosi obiettivi della scienza, nella continua ricerca di strumentazioni capaci di arricchire le conoscenze riguardanti le basi ed i meccanismi biologici, bisogna considerare l’aspetto assistenziale della medicina: strumentazioni chirurgiche e radiologiche innovative permetteranno sempre più di risparmiare al paziente interventi maggiori con beneficio sulla salute e sui costi sanitari; l’avanzamento dell’ingegneria genetica, l’identificazione di biomarcatori e le nuove frontiere della farmacologia rendono concreta la speranza di cura per malattie cronicamente invalidanti o letali; infine l’applicazione di complesse tecniche di studio neuro funzionale, alle patologie del sistema nervoso, offre affascinanti prospettive terapeutiche. E’ evidente come sia allora necessario un approccio interdisciplinare al problema che sappia coniugare competenze mediche e tecnologiche, queste ultime derivanti, per esempio, dall’ingegneria, dalla fisica e dalla biologia.
Un passo necessario in questa direzione, è la formazione di figure professionali di raccordo tra le diverse aree che siano in grado non solo di fornire quell’apporto tecnologico all’avanzamento della medicina, valutando quali, fra le innovazioni biologiche, farmacologiche, biomeccaniche, robotiche e quant’altro, abbiano concrete potenzialità di sviluppo e prospettive di applicabilità nel campo scientifico, sociale ed economico-sanitario, ma che sappiano altresì fornire supporto anche nella pratica medica quotidiana. Figure professionali di questo tipo iniziano ad essere presenti nelle strutture sanitarie di ricerca e di diagnosi e cura, in assenza, però, nella maggior parte dei casi, di un approccio di sistema e, soprattutto, di un percorso formativo specifico.
L’obiettivo che questo Master in Tecnologie innovative in medicina si propone è quello di colmare questa lacuna nel panorama delle offerte formative puntando alla creazione di professionisti con competenze di ambito medico alle quali vanno ad aggiungersi capacità di sviluppo e gestione di sistemi diagnostici e terapeutici ad alto contenuto tecnologico.

Obiettivi
Il Master si propone di formare la figura di professionisti con competenze nei seguenti settori:

Biotecnologie molecolari avanzate

  • Biosensori per acidi nucleici
  • Produzione di microarray per genotipizzazione ed espressione differenziate
  • Automazione e robotizzazione del laboratorio di biologia molecolare
  • Validazione ed utilità clinica dei biomarcatori genomici.
  • ricerca e sviluppo di sistemi di identificazione di biomarkers tissutali e marcatori molecolari.
  • Controllo in tempo reale di robot in ambito medico
  • Analisi multivariata non convenzionale di dati di interesse biomedico
  • Metodi di screening basati su sensori chimici, biosensori ed immunosensori per la determinazione in real time di metaboliti di interesse clinico

Terapie innovative

  • Farmaci biologici e farmacogenetica
  • Sviluppo di farmaci biotecnologici e biosimilari nelle terapie antimicrobiche)

Diagnostica

  • Diagnostica per immagini e radiologia interventistica
  • Dosimetri a stato solido per radioterapia

Tecnologie avanzate nelle applicazioni cliniche

  • Microsonde per rilievi biochimici; ricerca e sviluppo di sistemi di identificazione in vivo di biomarkers tissutali e marcatori molecolari in gastroenterologica.
  • Biological signal processing and integration: studi “in vivo e in vitro” del Sistema Nervoso.
  • Information Communication Technology (sistemi di monitoraggio, rilevamento e telemedicina)
  • Sistemi di monitoraggio REAL TIME della glicemia e microinfusori insulinici
  • Supporto tecnologico nell’area cardiologica
  • Tecnologie avanzate per l’apprendimento chirurgico (simulatori computerizzati)
  • Tecniche di chirurgia mininvasiva
  • Robotica in chirurgia
  • Utilizzo degli ultrasuoni ad alta energia nel trattamento delle neoplasie solide
  • Tecniche di CAE (Computed Aided Engineering)
  • Controllo in tempo reale di robot in ambito medico
  • Sistemi elettronici per applicazioni mediche
  • Sistemi radio e processamento del segnale
  • Dinamica dei fluidi e loro interazione con organi naturali e protesici
  • Servizi innovativi di telemedicina
  • Multimedialità nei servizi di anatomia patologica
  • Algoritmi per problemi di pattern recognition su dati biomedici
  • Immagini olfattive espresse da patologie del corpo umano
  • Rilievi “contactless and fast responding” del battito cardiaco.

Destinatari
Il programma di studio proposto è destinato alla formazione di laureati in possesso di Laurea specialistica o Laurea Vecchio ordinamento in Medicina, Biologia ed Ingegneria o altro titolo ritenuto equipollente dal Consigli di Facoltà cui il Master afferisce. Potranno essere ammessi anche laureati in altre discipline, previa autorizzazione da parte del Consiglio di Master. Per questi potranno esserci moduli di armonizzazione.

Contenuti
La didattica sarà così organizzata:

MODULO 1 (145 ore): Biotecnologie molecolari avanzate

  • Produzione di microarray per genotipizzazione ed espressione differenziate
  • Automazione e robotizzazione del laboratorio di biologia molecolare. Biosensori per acidi nucleici
  • Validazione ed utilità clinica dei biomarcatori genomici.
  • Diagnostica genomica per microarray di DAN e mIR
  • Tecniche per lo studio dell’espressione genica nella sindrome dell’X fragile e nel ritardo mentale
  • Ricerca e sviluppo di sistemi di identificazione di biomarkers tissutali e marcatori molecolari.
  • Controllo in tempo reale di robot in ambito medico
  • Analisi multivariata non convenzionale di dati di interesse biomedico
  • Metodi di screening basati su sensori chimici, biosensori ed immunosensori per la determinazione in real time di metaboliti di interesse clinico

MODULO 2 (70 ore): Terapie innovative

  • Farmaci biologici
  • Farmacogenetica
  • Sviluppo di farmaci biotecnologici e biosimilari nelle terapie antimicrobiche)

MODULO 3 (80 ore): Diagnostica

  • Diagnostica per immagini, radiologia interventistica
  • Radioterapia
  • Dosimetri a stato solido per radioterapia

MODULO 4 (305 ore): Tecnologie avanzate nelle applicazioni cliniche

  • Microsonde per rilievi biochimici; ricerca e sviluppo di sistemi di identificazione in vivo di biomarkers tissutali e marcatori molecolari in gastroenterologica.
  • Elaborazione ed integrazione dei segnali biologici in neuroscienze cliniche
  • Elaborazione ed integrazione dei segnali biologici in neuroscienze sperimentali
  • Sistemi di monitoraggio REAL TIME della glicemia
  • Microinfusori insulinici
  • Esigenze di supporto tecnologico nell’area cardiologica
  • Tecnologie avanzate per l’apprendimento chirurgico(simulatori computerizzati)
  • Tecniche di chirurgia mininvasiva
  • Robotica in chirurgia
  • Utilizzo degli ultrasuoni ad alta energia nel trattamento delle neoplasie solide
  • Tecniche di CAE (Computed Aided Engineering) in Ortopedia
  • Sistemi elettronici per applicazioni mediche
  • Sistemi radio e processamento del segnale
  • Brain-Computer Interfaces
  • Dinamica dei fluidi e loro interazione con organi naturali e protesici
  • Servizi innovativi di telemedicina algoritmi per problemi di pattern recognition su dati biomedici
  • Sensori per immagini olfattive espresse da patologie del corpo umano e rilievi “contactless and fast responding” del battito cardiaco
  • Tecniche di CAE (Computed Aided Engineering).

Note

Durata La durata del Master è di un anno. L’attività formativa prevede 60 crediti formativi, pari a 1500 ore, di cui orientativamente 600 ore di attività frontale. Alle ore di lezione frontale si aggiungono delle attività stage. Le lezioni saranno impartite in un arco di 10 mesi, una settimana intensiva al mese (8 ore/giorno per 5 giorni) più una attività seminariale di 20 ore/mese per agevolare la frequenza del Master anche ai lavoratori. Le ore di lezione, lavoro in laboratorio ed attività di stage sono così suddivise in quattro moduli in successione temporale. È previsto l’obbligo di frequenza per almeno il 90% delle lezioni (per ogni insegnamento) ed è obbligatoria la partecipazione assidua al lavoro pratico nei laboratori. Nel caso in cui i partecipanti dovessero sottrarsi agli obblighi stabiliti, non saranno ammessi al riconoscimento del diploma finale. Costo Il costo del Master è fissato in:

  • 4.000 € per il Master in un anno accademico
  • 2.000 € per la partecipazione ad un singolo modulo da versarsi in unica rata
  • 500 € per ogni anno successivo per coloro che non hanno conseguito il numero di crediti necessario per il conseguimento del titolo.
La quota di iscrizione comprende la partecipazione a tutte le attività teoriche e pratiche previste e la copertura assicurativa contro gli infortuni.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *