MASTER IN TEORIA E METODOLOGIA DELL’ALLENAMENTO NELLO SPORT PER DISABILI
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 2000 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Presso l’ Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” è attivato il Master universitario di 1° livello in “Teoria e metodologia dell’allenamento nello sport per disabili”. Il Master è organizzato a seguito di una Convenzione con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico).

Agli iscritti che avranno superato le prove di verifica del profitto e la prova finale verrà rilasciato il diploma di Master universitario di 1° livello in “Teoria e metodologia dell’allenamento nello sport per disabili”, utile anche ai fini del conseguimento dei Brevetti di Tecnico CIP con la Qualifica di Allenatore di Nuoto, di Atletica e di Basket in carrozzina.

Obiettivi
Il Master in Teoria e metodologia dell’allenamento nello sport per disabili ha la finalità di fare acquisire e perfezionare conoscenze interdisciplinari e di preparare professionisti esperti nella prescrizione di un programma di allenamento, in funzione delle esigenze fisicoorganiche di coloro che intendono svolgere attività motorie in modo sistematico negli sport per disabili.

Destinatari
Al Master si accede tramite una selezione per titoli. Titolo d’ammissione è il possesso di una laurea triennale o quadriennale o specialistica in Scienze motorie, anche ai sensi del D.M. 15 gennaio 1999, art. 5/6 o di altro diploma di laurea triennale, quadriennale del vecchio ordinamento e specialistico ritenuto idoneo dal Consiglio del Corso. Sono ammessi anche i diplomati ISEF. Il punteggio complessivo sarà costituito dalla valutazione dei titoli di studio. Il punteggio ai fini della graduatoria di merito è espresso in centesimi con la seguente ripartizione:

  • per il voto di laurea fino ad un massimo di 70 punti
  • per altri titoli fino ad un massimo di 30 punti.

L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari. I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Consiglio del Corso il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell’iscrizione al corso. Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato di traduzione ufficiale.

Note

Durata 1 anno. Le attività didattiche e di laboratorio si svolgeranno di norma presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia e presso le strutture del CIP. La frequenza al Corso non può essere inferiore al 70% del monte ore complessivo. Per gruppi pari o superiori a 15 iscritti provenienti dalla medesima Regione si potranno istituire corsi in videoconferenza. Le lezioni si terranno settimanalmente nelle ore pomeridiane di venerdì (ore 14.00-20.00) e dell’intero sabato (9.00-13.00, 14.00-20.00). Sono previste inoltre due settimane intensive, una a metà corso, l’altra a conclusione (metà luglio).

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *