MASTER MEGAT IN ECONOMIA E GESTIONE DELL’AMBIENTE E DEL TERRITORIO
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 4500 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

With a population of 6 billion and 300 million, expected to be doubled by 2050, “sustainability” challenges can no longer be neglected. The quantity and quality of natural capital will ultimately constrain economic growth, so that an increasing attention towards pollution reduction, an efficient and fair use of natural resources and policy interventions to induce the “right” technological progress, are necessary for a “sustainable development”. National and regional governments are responding to this challenge by designing ever stricter and more sophisticated environmental regulations; by arranging international treaties; by developing environmental indicators; by boosting voluntary agreements etc. Firms themselves are changing their attitudes, and the environment is no longer viewed just as a constraint but also as an opportunity.

Obiettivi
MEGAT – Economia e gestione dell’ambiente e del territorio aims at providing the knowledge needed to confront with sustainability problems both from a public and from a private sector perspective. Preliminary courses provide students with the basics of mathematics, statistics and the “language” of economics, necessary to go through the full set of micro and macroeconomic dimensions of environmental issues. The presentation of theoretical concepts will be coupled with the investigation of relevant and currently debated issues. A working stage, in public agencies or firms, will conclude the training program. By the end of the course, all students are expected to possess the professional skills to become part of the decision making process involving natural resource and environmental management.

Destinatari
Possono presentare domanda di ammissione al Master in Economia e gestione dell’ambiente e del territorio i candidati:

  • in possesso di laurea di secondo livello (nuovo ordinamento) o quadriennale (vecchio ordinamento) in Economia, Giurisprudenza, Scienze Statistiche, Scienze Politiche, Ingegneria, Architettura, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Lettere e Filosofia;
  • in possesso di titolo giudicato equipollente dal Consiglio di Facoltà, su proposta del Consiglio del Master, anche conseguito all’estero.

Costituisce requisito di idoneità per l’ammissione al Master il possesso di una buona conoscenza della lingua inglese, che potrà essere oggetto di colloquio valutativo.
È ammessa l’iscrizione di cittadini stranieri, comunitari ed extracomunitari,
purché in possesso dei requisiti su menzionati e di regolare permesso di soggiorno.
Il titolo di studio straniero dovrà essere allegato alla domanda di iscrizione, corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle rappresentanze diplomatiche italiane nel paese in cui il titolo è stato conseguito. I cittadini non comunitari residenti all’estero presenteranno la
domanda tramite le Rappresentanze Diplomatiche italiane competenti per territorio le quali provvederanno ad inviarla all’Università, allegando il titolo di studio straniero corredato di traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore. Non saranno prese in considerazione le domande irregolari.
L’ammissione al Master è subordinata ad una valutazione del curriculum e dei titoli presentati dal candidato, da parte del Consiglio del Master, e al superamento di un eventuale colloquio valutativo. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari.

Contenuti
Il Master ha la durata di un anno accademico, ed è articolato in due quadrimestri ed in uno stage.

  1. Nel primo quadrimestre vengono offerti corsi di base in microeconomia, macroeconomia e metodi quantitativi, seguiti da corsi di presentazione delle principali tematiche di economia dell’ambiente e delle risorse naturali.
  2. Il secondo quadrimestre è invece articolato in corsi avanzati di natura teorica ed in moduli applicati a specifici problemi quali il cambiamento climatico, le risorse idriche, l’energia da fonti rinnovabili, il problema dei rifiuti ecc…
  3. La parte conclusiva del Master, della durata di tre mesi, sarà svolta presso organismi, Autorità e aziende del settore, sotto la supervisione di docenti del Master e, ove possibile, di dirigenti dei soggetti ospitanti. Lo stage sarà centrato sulle problematiche proprie di una particolare figura professionale, nell’ambito di uno specifico segmento dell’economia dell’ambiente e del territorio e di una specifica impresa.

Le lezioni si terranno in lingua inglese.

L’attività formativa è conforme alle modalità di cui all’art. 7 del D.M.509/99 e comporta l’acquisizione di 60 crediti formativi.

Note

Costo La quota di iscrizione al corso è di € 4.500. Per coloro che risultino, da idonea documentazione, essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di soli 100 € per l’intero corso. Gli aventi diritto devono presentare la documentazione allo sportello della segreteria prima dell’iscrizione.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *