MASTER SCUOLA DI RICERCA CLINICA ED EPIDEMIOLOGICA: FOCUS SU MONITORAGGIO, QUALITÀ E STATISTICA
Università degli Studi di Ferrara
Città Ferrara
Costo 9500 €
Durata 20 Mesi
Stage SI

Il Master di II livello Scuola di Ricerca Clinica ed Epidemiologica: Focus su Monitoraggio, Qualità e Statistica ha come finalità la formazione di operatori in grado di conoscere la metodologia della ricerca clinica ed epidemiologica in tutti i suoi aspetti tecnici e di progettualità nonché le norme e procedure che l’accompagnano.

Obiettivi

  • Conoscere le metodologie, le norme etiche e regolatorie e le procedure necessarie a
  • pianificare e gestire uno studio clinico e/o epidemiologico, nonché ad eseguire correttamente la raccolta e l’elaborazione dei dati prodotti.
  • Conoscere le caratteristiche e le tipologie dei diversi studi clinici, le loro finalità nell’ambito dello sviluppo di un farmaco o di un device e dell’epidemiologia di una particolare patologia.
  • Fornire le conoscenze statistiche per una corretta stima del campione di studio, i metodi per l’analisi dei dati, i fattori di confondimento, le metanalisi e la gestione dei sottoprogetti – Fornire le conoscenze utili per una corretta interpretazione e divulgazione dei risultati ottenuti in uno studio clinico e/o epidemiologico, in termini di report finale, report per la registrazione presso le autorità regolatorie, pubblicazioni scientifiche e presentazione a congressi.
  • Fornire le conoscenze sulle procedure e norme delle scienze di base e cliniche per gli studi di farmacocinetica, farmacodinamica, ed epidemiologici. In particolare agli iscritti vengono fornite oltre alle conoscenze generali di cui sopra, approfondimenti specifici per l’effettuazione di studi clinici ed epidemiologici in ambito cardiologico, oncologico, pneumologico, ematologico.

Destinatari
Il corso è diretto ai possessori di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea “ante riforma” in Medicina e chirurgia Odontoiatria e protesi dentaria, Medicina veterinaria, Farmacia, Chimica e tecnologie farmaceutiche, Scienze Biologiche, Biotecnologie, Biotecnologie (Agrarie Vegetali);
  • laurea specialistica (D.M. 509/99) nella classe n. 14/S –Farmacia e farmacia industriale, 46/S –Medicina e chirurgia, 47/S –Medicina veterinaria, 52/S –Odontoiatria e protesi dentaria, SNT SPEC/1 – Scienze infermieristiche e ostetriche, SNT SPEC/2 – Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione, SNT SPEC/3 – Scienze delle professioni sanitarie tecniche, SNT SPEC/4 – Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione;
  • laurea magistrale (D.M. 270/04) LM-9 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, LM-13 Farmacia e farmacia industriale, LM-41 Medicina e chirurgia, LM-42 Medicina veterinaria, LM-46 Odontoiatria e protesi dentaria
  • titoli equipollenti ai sensi della normativa vigente.

Possono inoltre partecipare i candidati in possesso di titolo di studio straniero dichiarato equipollente ad uno dei predetti titoli da parte di una autorità accademica italiana.
I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato
equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Consiglio didattico del corso il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell’iscrizione al corso.
Potranno essere ammessi candidati in possesso di titoli afferenti a discipline diverse
previa autorizzazione del Direttore del corso.
Sono ammessi, a parità di condizione dei cittadini italiani, i comunitari e gli extracomunitari titolari di carta di soggiorno, ovvero di permesso di soggiorno rilasciato: per lavoro subordinato o per lavoro autonomo, per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi, ovvero agli stranieri regolarmente soggiornanti da almeno un anno in possesso di titolo di studio superiore conseguito in Italia, nonché agli stranieri, ovunque residenti, che siano titolari dei diplomi finali delle scuole italiane all’estero o delle scuole straniere o internazionali, funzionanti in Italia o all’estero, oggetto di intese bilaterali o di normative speciali per il riconoscimento dei titoli di studio e soddisfino le condizioni generali richieste per l’ingresso per studio (art. 26 della legge 30 luglio 2002, n. 189).

Sbocchi occupazionali
Operatori capaci di pianificare, organizzare, condurre, gestire studi clinici e/o
epidemiologici e promuovere la divulgazione scientifica dei risultati ottenuti in un contesto di elevata professionalità e qualità in ambito ospedaliero, universitario e di ricerca dell’industria farmaceutica e tecnologica e del settore privato. – Operatori in grado di eseguire e sovrintendere alle attività di ricerca clinica ed epidemiologica; ispettori e funzionari di Enti pubblici e privati che svolgono attività di controllo sulla qualità ed efficienza della ricerca clinica ed epidemiologica.

Contenuti
Sono previste le seguenti attività didattiche:
Primo anno:

  • APPROFONDIMENTI DI: CARDIOLOGIA, PNEUMOLOGIA, ONCOLOGIA, EMATOLOGIA
  • GESTIONE DELLO STUDIO CLINICO
  • NOZIONI DI CARDIOLOGIA, PNEUMOLOGIA, ONCOLOGIA ED EMATOLOGIA
  • ORGANIZZAZIONE DI UN CRO
  • QUALITA’
  • SAFETY E FARMACOVIGILANZA
  • STATISTICA
  • STATISTICA APPLICATA AGLI STUDI CLINICI

Secondo anno:

  • ATTIVITA’ / GESTIONE DI UN LABORATORIO
  • COMITATO ETICO
  • COMUNICAZIONE
  • L’INFORMATICA NELLA RICERCA CLINICA
  • STATISTICA II
  • STATISTICA III
  • VITA IN UN CRO ED IN UN’AZIENDA

È previsto un periodo di TIROCINIO della durata di 1475 pari a 59 CFU (PRIMO
ANNO: 725 ore/29 CFU – SECONDO ANNO: 750 ore/30 CFU).
È prevista una prova di verifica cumulativa al termine di ogni anno.
È prevista una PROVA FINALE consistente nella stesura di un lavoro scientifico (tesi)
inerente all’attività di ricerca eseguita nei due anni di tirocinio.

Note

Durata 20 mesi, da febbraio ad ottobre. Il corso è di durata biennale pari a 3000 ore di cui:

  • 793 dedicate all’attività didattica assistita
  • 1475 dedicate al tirocinio
  • 732 dedicate allo studio individuale
Borse di studio e finanziamenti In base ai fondi messi a disposizioni dalle Aziende/Istituzioni convenzionate sono previste agevolazioni per l’iscrizione al master, consistenti nella copertura del contributo biennale di iscrizione in favore di n. 8 studenti iscritti al master. Gli interessati dovranno presentare apposita richiesta entro gennaio utilizzando il modulo allegato al presente bando, previo inserimento dell’iscrizione attraverso la procedura on-line ed invio della relativa documentazione, ad eccezione del pagamento del contributo. Gli interessati dovranno altresì presentare dichiarazione ISEE e ISPE. L’individuazione dei beneficiari avverrà sulla base di una graduatoria formulata da una apposita Commissione di valutazione. Le agevolazioni saranno assegnate in base ai seguenti criteri
  • MERITO: migliore votazione finale del titolo di studio previsto per l’ammissione al corso
  • CONDIZIONI ECONOMICHE: valutazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) e dell’Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente (ISPE) in base ai seguenti limiti:
  • ISEE minore/uguale a € 40.000,00
  • ISPE minore/uguale a € 46.000,00
In caso di parità precede il candidato anagraficamente più giovane di età.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *