ca_foscari
MASTER ELEO IN ECONOMIA E LINGUE DELL’EUROPA ORIENTALE
Università "Ca' Foscari" di Venezia
Città Treviso
Costo 4000 €
Durata 9 Mesi
Stage SI

Il Master ELEO in Economia e Lingue dell’Europa orientale si propone di formare una figura professionale capace di combinare competenze linguistiche, economiche e giuridiche, con l’obiettivo di sviluppare le relazioni produttive, commerciali e culturali delle imprese italiane con la Russia e i Paesi dell’Europa Orientale.

Obiettivi
L’obiettivo è l’acquisizione di conoscenze economiche, aziendali e giuridiche, nonché l’approfondimento delle competenze linguistiche necessarie per operare nei mercati della Russia e dell’Europa Orientale. I corsi intendono fornire ai partecipanti al Master conoscenze riguardanti:

  • Economia dei mercati internazionali
  • Organizzazione aziendale, contabilità e marketing
  • Tecniche degli scambi
  • Diritto commerciale e internazionale
  • Lingue e Comunicazione

Destinatari
Il Master si rivolge principalmente a laureati in lingua russa che intendono arricchire il loro profilo professionale con conoscenze economiche, manageriali e giuridiche necessarie per operare nei mercati internazionali a servizio delle imprese.
Per iscriversi al Master è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti minimi:

  • Laurea/Diploma universitario pre-riforma, Laurea triennale;
  • Buona conoscenza della lingua inglese e della lingua russa: per entrambe è richiesto un livello di conoscenza minimo B1 secondo il “Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue – QCER”.

I titoli di studio conseguiti all’estero, se non riconosciuti dalla normativa vigente, devono essere comparabili, per durata, livello e campo disciplinare, al titolo italiano che consente l’accesso al Master. Nel rispetto di tale principio, sulla loro ammissibilità delibera il Collegio dei docenti del Master.
Non è consentita la contemporanea iscrizione al Master e ad altri corsi di studio universitari. Se già iscritto ad un corso di studi universitario l’interessato può avvalersi, se previsto dalla normativa vigente, dell’istituto della sospensione dagli studi per tutta la durata del Master, secondo le modalità stabilite dall’Ateneo di “prima” iscrizione.

Sbocchi occupazionali
Responsabile relazioni internazionali delle imprese; dirigente di filiale estera; consulente per i mercati della Russia e dell’Europa Orientale; export-import manager.
La necessità di creare un profilo professionale con specifiche ed approfondite competenze linguistiche, integrate con conoscenze economiche e giuridiche, è stata valutata con le associazioni imprenditoriali, istituti di credito e imprese.

Contenuti
Modulo 1 – Economia

  • Economia dell’impresa e dei mercati. Obiettivo: acquisire le conoscenze di base per comprendere le logiche di comportamento dei consumatori e delle imprese, i vantaggi dello scambio, nonché le condizioni di funzionamento dei diversi mercati
  • Politica economica. Obiettivo: sviluppare le conoscenze necessarie ad analizzare struttura e dinamiche di breve e lungo periodo delle economie nazionali, con una specifica attenzione alle istituzioni economiche della Russia e dell’Europa orientale
  • Economia Internazionale. Obiettivo: sviluppare le conoscenze necessarie a comprendere i vantaggi degli scambi internazionali, delle specializzazioni delle diverse economie nazionali e le funzioni delle politiche commerciali, con specifico riferimento alle relazioni con l’Europa orientale.

Modulo 2 – Aziendale

  • Organizzazione delle aziende internazionali. Obiettivo: fornire conoscenze specifiche sui modelli di organizzazione internazionale delle imprese, con particolare riferimento alle esperienze europee.
  • International accounting. Obiettivo: sviluppare le competenze necessarie ad analizzare i bilanci delle imprese che operano in contesti internazionali
  • Marketing Internazionale. Obiettivo: sviluppare le competenze necessarie ad analizzare le tendenze dei mercati internazionali e impostare piani di penetrazione commerciale nella Russia e nei paesi dell’Europa orientale.

Modulo 3 – Tecniche degli scambi

  • Tecniche degli scambi internazionali. Obiettivo: acquisire le competenze necessarie alla gestione operativa delle pratiche doganali e delle altre transazioni internazionali di beni e servizi, con particolare riferimento alle relazioni con la Russia e i Paesi dell’Europa orientale.
  • Logistica e Trasporti. Obiettivo: acquisire le conoscenze sul funzionamento dei sistemi di trasporto e logistica delle imprese, con particolare riferimento alle relazioni esistenti e potenziali con l’Europa orientale.
  • Geografia degli scambi internazionali. Obiettivo: acquisire metodi di analisi e conoscenze specifiche sulle dinamiche economiche, sociali e demografiche delle diverse aree dell’Europa orientale

Modulo 4 – Diritto

  • Diritto internazionale. Obiettivo: acquisire le conoscenze fondamentali del diritto internazionale e dell’Unione europea, nonché del ruolo delle principali istituzioni multilaterali.
  • Diritto commerciale. Obiettivo: acquisire le conoscenze sulle norme di legge che regolano i contratti fra imprese e sulla tutela dei diritti di proprietà intellettuale, con una specifica attenzione alle strutture giuridiche della Russia e dell’Europa orientale.
  • Diritto comparato. Obiettivo: sviluppare le conoscenze fondamentali sulle istituzioni e sugli ordinamenti giuridici della Russia e dei principali Paesi dell’Europa orientale.

Modulo 5 – Lingue e Comunicazione

  • Lingua Russa. Obiettivo: Implementare le nozioni di morfologia e sintassi russa, assumendo come traguardo il superamento del livello B2
  • Lingua Russa per il Business. Obiettivo: Sviluppare competenze lessicali e fraseologiche del russo pertinenti alla sfera degli scambi commerciali
  • Business English. Obiettivo: Sviluppare competenze lessicali e fraseologiche dell’inglese pertinenti alla sfera degli scambi commerciali.
  • Comunicazione interculturale. Obiettivo: Fornire agli studenti elementi fondamentali per affrontare i principali problemi comunicativi legati alle differenze nei valori culturali e nella struttura degli eventi comunicativi.

Ulteriori attività formative

  • Attività di laboratorio e professionalizzanti
  • Attività di tirocinio e stage prevedono
  • Prova finale

Note

Durata 9 mesi, da marzo a novembre.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *