MASTER CEM IN COMUNICAZIONE ESTETICA E MUSEALE
Scuola IaD
Città Roma
Costo 1500 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master di I livello in Comunicazione Estetica e Museale (CEM) fornisce strumenti teorici e pratici per poter svolgere un’attività indirizzata alla valorizzazione e comunicazione estetica degli oggetti culturali, in particolare all’interno o in collaborazione con enti museali, tenendo conto delle specifiche esigenze tecniche, scientifiche e pratiche delle istituzioni pubbliche e private, della struttura degli organigrammi, dei profili professionali e delle attività salienti e caratterizzanti (organizzazione e gestione di mostre, allestimenti permanenti o temporanei, incontri, convegni, attività di promozione, fund-raising, progetti di ricerca e collaborazione tra istituti ecc.). Il Master CEM è in convenzione con la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma.

La Scuola IaD è una struttura scientifica, didattica e di servizio dell’Università Roma Tor Vergata ed assicura le competenze metodologiche e tecnologiche precipue dell’Istruzione a Distanza. Gli indirizzi e i programmi sono definiti dal Consiglio della Scuola IaD, presieduto dal Magnifico Rettore, e composto da docenti di ruolo designati dai Presidi delle Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Medicina e Scienze MFN. Il Direttore cura la gestione delle attività e dei progetti della Scuola ed ha la responsabilità del suo Centro di spesa.

Obiettivi
Il Master CEM in Comunicazione estetica e museale è rivolto a tutti coloro che sono interessati ad acquisire, mediante una adeguata preparazione teorica e pratica, le competenze scientifiche, tecniche e professionali richieste dalla figura del mediatore culturale in ambito museale, con particolare attenzione alla cura di attività comunicativo-didattiche e alla cooperazione con istituzioni culturali affini, intese alla conoscenza e valorizzazione del patrimonio di interesse estetico e storico-artistico.
Il Master mira a fornire competenze tecnico-scientifiche idonee per un’efficace attività nell’ambito delle strutture museali, per la gestione, organizzazione, pianificazione e mediazione di eventi culturali, per la collaborazione attiva a vari livelli con enti e istituti impegnati nella valorizzazione del patrimonio culturale e delle risorse del territorio.

Destinatari
Il Master si rivolge a laureati di I o II livello o vecchio ordinamento che abbiano preferibilmente dimestichezza con la letteratura riguardante temi di estetica, storia e teoria dell’arte, conservazione e tutela dei beni culturali, comunicazione.
L’ammissione è subordinata alla coerenza e congruenza tra il titolo di studio posseduto e i contenuti scientifico-disciplinari e professionali proposti dal master.
Titoli preferenziali:
Laurea di I o II livello o vecchio ordinamento conseguita nelle Facoltà di Architettura, Lettere e Filosofia, Beni culturali, Scienze della comunicazione, Psicologia, Sociologia, Scienze politiche, Scienze della formazione, Scienze naturali.
Il Master è consigliato a insegnanti, guide turistiche, giornalisti e pubblicisti, o a coloro che a vario titolo collaborino o intendano collaborare con strutture museali e simili nell’ambito della valorizzazione culturale, negli enti pubblici locali (ai diversi livelli), nelle società di servizi ecc.

Contenuti

  • Economia della cultura
  • Estetica
  • Museografia e museologia
  • Didattica museale e progettazione di eventi espositivi
  • Fondamenti di archiviazione e tecnica della catalogazione I e II
  • Legislazione dei beni culturali
  • Storia del collezionismo e del museo in Italia
  • Storia dell’arte e comunicazione museale
  • Psicologia della percezione I e II
  • Storia e principi del museo scientifico I e II
  • Storia ed estetica dell’architettura museale
  • Arte e mercato.

Il Master prevede prove intermedie a distanza e in presenza di verifica del profitto con votazione espressa in trentesimi. Lo svolgimento delle prove di verifica in itinere non comporta il conseguimento di crediti formativi universitari (CFU); le prove intermedie hanno valore formativo ed il loro svolgimento è finalizzato al conseguimento dell’ammissione didattica all’esame finale.
Il conseguimento del titolo di Master è subordinato al superamento della prova finale, in presenza, di accertamento delle conoscenze/competenze complessivamente acquisite. Per essere ammesso alla prova finale in presenza, l’iscritto deve aver svolto tutte le prove intermedie e/o attività previste almeno 15 gg. prima dell’appello prescelto, risultare in regola con i pagamenti (saldo della quota di iscrizione) ed essere immatricolato da almeno 180 gg.

Note

Durata 1 anno (1500 ore) - 60 CFU Costo

  • Per titoli di accesso con 110/110, Personale, anche precario, PA e Scuola e ex-corsisti Scuola IaD: € 1.000
  • Utenti con disabilità: € 100 + € 500 di Quota Fruizione a Distanza*
  • Costo senza riduzioni: € 1.500
* Studente con invalidità pari o superiore al 66%, indipendentemente dalla sua capacità contributiva.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *