MASTER DSA IN DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO E SCAMBIO EDUCATIVO
Scuola IaD
Città Roma
Costo 830 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento interessano alcune abilità specifiche tra cui quella della lettura, della scrittura, o quella del calcolo; a seconda del tipo del disturbo hanno denominazione diversa: dislessia (lettura), disgrafia e disortografia (scrittura), discalculia (calcolo).

La nuova Legge 170 dell’ 8/10/2010 in materia di disturbi specifici dell’apprendimento in ambito scolastico riconosce la dislessia, la disortografia, la disgrafia e la discalculia come Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), ed assegna alla scuola e alle altre agenzie educative specifiche funzioni didattiche in grado di assicurare il successo formativo a tutti gli studenti.
L’intervento nei casi di DSA deve sempre prevedere un lavoro di rete che veda il coinvolgimento e l’attivazione sinergica tra scuola e famiglia partendo dalla centralità dell’alunno. Alunno inteso in primis come persona, nella sua totalità.

La Scuola IaD è una struttura scientifica, didattica e di servizio dell’Università Roma Tor Vergata ed assicura le competenze metodologiche e tecnologiche precipue dell’Istruzione a Distanza. Gli indirizzi e i programmi sono definiti dal Consiglio della Scuola IaD, presieduto dal Magnifico Rettore, e composto da docenti di ruolo designati dai Presidi delle Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Medicina e Scienze MFN. Il Direttore cura la gestione delle attività e dei progetti della Scuola ed ha la responsabilità del suo Centro di spesa.

Obiettivi
Il Master di I livello in Disturbi specifici dell’apprendimento e scambio educativo (DSA) si propone di fornire conoscenze e competenze specifiche sui DSA, partendo dalle diverse professionalità e tenendo conto delle specificità di ciascuna figura professionale.
L’approccio deve essere quello integrato e l’attenzione deve essere dedicata soprattutto alla relazione (educativa, terapeutica e altro). Soprattutto in ambito scolastico l’obiettivo, nell’ottica della nuova Legge, deve poter promuovere la prevenzione del disagio attraverso una relazione costruttiva basata sullo scambio delle esperienze.
L’obiettivo vuole essere quello di attivare strategie adeguate di prevenzione e presa in carico; di fornire competenze per l’utilizzo di strumenti compensativi di supporto, ma ancor di più attivare capacità empatiche di ascolto efficace che aiutino il bambino in toto, nel confronto continuo tra individui. Il corso si rivolge a quanti si occupano di educazione, prevenzione e intervento nei disturbi dell’apprendimento e in modo particolare ai docenti di ogni ordine e grado, agli operatori e educatori di strutture, ai tecnici di logopedia, agli psicologi (junior in particolare) e professionisti altri.

Destinatari
L’ammissione al Master universitario richiede il possesso di un Diploma di Laurea o di Laurea Magistrale o specialistica o di Laurea del vecchio ordinamento nei Corsi di Laurea delle Facoltà di Lettere e Filosofia, Psicologia, Scienze della Formazione. L’ammissione è subordinata alla coerenza e congruenza – deliberata dal Collegio dei docenti del Master – tra il titolo di studio posseduto e i contenuti scientifico-disciplinari e professionali proposti nel Corso; l’equipollenza di altri titoli di studio, conseguiti in Italia o all’estero, al solo fine dell’iscrizione al Master, è stabilita dal Collegio didattico-scientifico della Scuola IaD su proposta del Collegio dei docenti del Master. Essa è subordinata alla coerenza e congruenza tra il titolo di studio posseduto e i contenuti scientifico-disciplinari e professionali proposti dal Master.

Coloro che si occupano di educazione, prevenzione e intervento nei disturbi dell’apprendimento e in modo particolare per i docenti di ogni ordine e grado, gli operatori e educatori di strutture, i tecnici di logopedia, gli psicologi (junior in particolare) e altri professionisti.

Contenuti
Il Master prevede prove intermedie a distanza di verifica del profitto con votazione espressa in trentesimi. Lo svolgimento delle prove di verifica in itinere non comporta il conseguimento di crediti formativi universitari (CFU); le prove intermedie hanno valore formativo ed il loro svolgimento è finalizzato al conseguimento dell’ammissione didattica all’esame finale.
La verifica degli apprendimenti avverrà in un’unica soluzione, in presenza, attraverso un test informatizzato – salva diversa disposizione del Collegio dei docenti – inerente tutti gli argomenti previsti nei singoli insegnamenti.

L’obbligo di frequenza (non inferiore al 85%) è riferito alle attività in modalità teledidattica, ai seminari e alle supervisioni previste necessarie ai fini del conseguimento del titolo.

Per essere ammesso alla prova finale in presenza, l’iscritto deve aver svolto tutte le prove intermedie e/o attività previste (compreso almeno un seminario online) almeno 15 gg. prima dell’appello prescelto, risultare in regola con i pagamenti (saldo della quota di iscrizione) ed essere immatricolato da almeno 180 gg.

 

Note

Durata Il Master ha la durata di un anno. L’attività didattica formativa erogata dal Master per complessivi 60 crediti formativi (CFU), pari a 1500 ore di impegno per lo studente, è di 432 ore, ripartite in dieci mesi di didattica in modalità teledidattica (comprensive dei seminari e supervisioni) e il restante periodo finalizzato alla preparazione della prova finale. Costo

  • Per titoli di accesso con 110/110: € 664,00 (cui sarà aggiunto l’importo di € 16,00 della marca da bollo virtuale
  • Per Personale PA e Scuola (anche precario) o ex-corsisti Scuola IaD: € 500,00 (cui sarà aggiunto l’importo di € 16,00 della marca da bollo virtuale), da corrispondere in un'unica soluzione
  • Utenti con invalidità pari o superiore al 66%: € 42,00 (cui sarà aggiunto l’importo di € 16,00 della marca da bollo virtuale), da corrispondere in un'unica soluzione
  • Costo senza riduzioni: € 830,00 (cui sarà aggiunto l’importo di € 16,00 della marca da bollo virtuale)
Al termine del percorso lo studente che avrà superato la prova finale in presenza consegue il Diploma di Master di I livello e riceve dalla Segreteria della Scuola IaD l'attestato del titolo insieme ad un certificato dettagliato; per il rilascio della pergamena è dovuto un contributo di € 130,00, come descritto sul sito della Scuola IaD, a link Certificato finale Master e pergamena. La richiesta deve essere inoltrata, corredata della ricevuta di pagamento, entro la data di conseguimento del titolo. * Studente con invalidità pari o superiore al 66%, indipendentemente dalla sua capacità contributiva.

3 opinioni su “MASTER DSA IN DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO E SCAMBIO EDUCATIVO”

  1. Maria Tolomeo ha detto:

    Buonasera,
    sono Maria Tolomeo ho conseguito una laurea in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione qualche anno fa.
    Sarei interessata a partecipare al Master DSA
    E’ possibile ricevere informazioni circa durata costi e frequenza

    Resto in attesa di un vostro cortese riscontro
    Grazie
    Cordiali saluti
    Maria Tolomeo

  2. melinda masiello ha detto:

    Gentilissimi,
    sono Melinda Masiello e il 10 febbraio discuterò la mia tesi di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione.
    Mi pare di aver capito che un requisito debba essere una votazione di 110/110?
    Dicendomi laureare il 10 febbraio, farei in tempo ad iscrivermi?
    La presenza è solo in modalità e-learning?
    Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione. In attesa di un Vostro gentile riscontro, porgo cordiali saluti.
    Melinda Masielko

    1. Redazione ha detto:

      Ciao Melinda,

      per questo genere di informazioni ti invitiamo a consultare il sito della scuola e a contattare direttamente l’ente erogatore: https://master.scuolaiad.it/course/view.php?id=110

      Grazie,
      La Redazione

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *