MASTER IN CREDIT RISK MANAGEMENT
Università Cattolica del Sacro Cuore
Città Milano
Costo 7500 €
Durata Mesi
Stage SI

Il Master in Credit Risk Management nasce per iniziativa della Facoltà di Scienze Bancarie, finanziare e assicurative e ha lo scopo fornire una visione multidisciplinare del rischio di credito, della sua gestione e del suo controllo. Affronta temi quali l’impatto del rischio sulle principali fasi gestionali del credito, le tecniche per misurare e valutare il rischio di credito, gli strumenti a disposizione di manager e autorità regolamentari per il controllo del rischio di credito e ha due obiettivi formativi: offrire un’approfondita formazione tecnica e giuridica sul rischio di credito e sulla sua gestione; fornire un focus tematico sul rischio di credito nelle seguenti fasi gestionali del credito: acquisizione della clientela, gestione del portafoglio e pianificazione (consumer lending e small businesses).

Il master universitario, giunto alla IV edizione, ha durata annuale ed è rivolto a laureati in possesso di diploma di laurea specialistica (o secondo gli ordinamenti didattici precedenti all’entrata in vigore del D.M. 509/1999) in Economia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Matematica, Fisica, Scienze naturali, Ingegneria.
Gli sbocchi professionali previsti per coloro che hanno conseguito il titolo di master universitario in Credit Risk Management sono posizioni inerenti la gestione del rischio nel settore finanziario:

  • risk management e risk control;
  • derivatives pricing, trading e risk management;
  • risk management e strategie di investimento alternative.

Il master è diretto dalla prof.ssa Elena Beccalli, straordinario di Economia degli intermediari finanziari presso l’Università Cattolica.
Il corpo docente comprende nomi di prestigio, docenti universitari e operatori del settore.
Il percorso prevede un periodo di stage finalizzato all’inserimento formativo del corsista presso aziende convenzionate che hanno maturato una consolidata collaborazione con il master.
Il Master è organizzato con la collaborazione di Barclays, Deloitte Consulting, Experian, McKinsey & Company, Prometeia, SAS.

Obiettivi
Il Master ha i seguenti obiettivi formativi:

  • offrire un’approfondita formazione tecnico-giuridica ed una visione del risk management rivolta alle altre funzioni aziendali;
  • approfondire ambiti innovativi e distintivi del credit risk management: comunicazione, retail credit risk, governance e influenza delle distorsioni cognitive ed emotive nelle manifestazioni del rischio di credito retail;
  • fornire un focus tematico sul rischio di credito nelle seguenti fasi gestionali del credito: acquisizione della clientela, gestione del portafoglio e pianificazione;
  • offrire una solida conoscenza della strumentazione analitico-informatica per la gestione operativa del rischio di credito;
  • fornire un’adeguata panoramica delle tecniche statistiche al servizio delle strategie di acquisizione, segmentazione e propensione della clientela retail.

Destinatari
Il Master è rivolto a:

  • Laureati nei corsi di Economia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Sociologia, Matematica, Fisica, Scienze naturali, Ingegneria o affini secondo gli ordinamenti didattici precedenti all’entrata in vigore del D.M. 509/1999.
  • Coloro che sono in possesso di diploma di laurea specialistica in Economia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Sociologia, Matematica, Fisica, Scienze naturali, Ingegneria o affini.
  • Ulteriori requisiti: adeguata conoscenza della lingua inglese.

Il numero degli ammessi è fissato in un minimo di 15 e in un massimo di 30 studenti a tempo pieno.
In caso di richieste di ammissione presentate da un numero di studenti a tempo pieno superiore a 30, i candidati dovranno superare un colloquio – teso a verificarne competenze e motivazione – che stabilirà – a insindacabile giudizio della commissione giudicatrice – gli studenti ammessi.
È prevista la possibilità di iscrizione – oltre al numero massimo di 30 studenti a “tempo pieno” – anche di studenti “a tempo parziale”, che intendono affrontare il corso di studi in un periodo massimo di 2 anni.
Inoltre, è prevista la possibilità di frequentare singole attività didattiche – con l’acquisizione dei relativi crediti formativi – previa approvazione del comitato direttivo.
I partecipanti saranno selezionati in parte tra professionisti laureati già operanti in ambito finanziario e in parte tra studenti laureati che hanno presentato richiesta di ammissione al Master.

Sbocchi occupazionali
Fattore critico di successo per un’organizzazione, in special modo se operante nel sistema finanziario, è la sua capacità di operare in condizioni di rischio. La crescente consapevolezza di tale problema implica che il risk management sia oggi riconosciuto come un’area che richiede capacità e conoscenze centrali al funzionamento di un’organizzazione.
L’attuale crisi finanziaria rende ancora più centrale tale consapevolezza, tanto da portare a ipotizzare la necessità di un ripensamento dello stesso risk management, con riguardo per esempio alla comunicazione all’interno dell’azienda delle tematiche di rischio.
Il Master in Credit Risk Management è un programma focalizzato che coniuga una solida formazione quantitativa con una visione multidisciplinare del rischio di credito, della sua gestione e del suo controllo.
Aspetti distintivi ed innovativi del Master sono l’analisi delle interrelazioni tra credit risk management e funzioni di governo aziendali, un approccio pragmatico alla misurazione e gestione del rischio di credito e alla sua comunicazione.
I temi affrontati saranno fra gli altri: l’impatto del rischio sulle principali fasi gestionali del credito, le tecniche per la sua misurazione e gestione, le modalità e gli strumenti che rendono efficace la comunicazione del rischio. Inoltre, il Master si propone di affrontare in modo approfondito le tematiche legate alle sinergie del risk management con le funzioni di marketing delle banche, con particolare riguardo all’utilizzo di tecniche statistiche al servizio della definizione dei target di clientela e della loro propensione all’indebitamento, con riguardo ad aspetti di finanza comportamentale e sociologia dei consumi.

Contenuti
La modalità di organizzazione della didattica prevede corsi dedicati in presenza per 360 ore.
Il Master prevede una didattica integrata che comprende approfondimenti teorici e metodologici in presenza di esperti, gruppi di lavoro, analisi di casi e simulazioni.
I gruppi sono guidati da tutor che seguono il percorso formativo di ogni partecipante.
Le modalità di verifica dell’apprendimento sono articolate su esami intermedi, esame finale, project works.
Il Master prevede inoltre una prova finale consistente nella discussione di un elaborato scritto.
L’ordinamento didattico è articolato come segue:

  • Discipline di area matematico-statistico-informatica [15 crediti]
  • Discipline di area finanziaria [15 crediti]
  • Discipline di area economico-aziendale [10 crediti]
  • Discipline di area giuridica [8 crediti]
  • Crediti liberi (per attività di laboratorio, stage o tirocinio) [6 crediti]
  • Prova finale [6 crediti]

Nello specifico, la didattica si articola in insegnamenti relativi a:

  • Elementi di statistica
  • Elementi di economia aziendale
  • Introduzione al rischio di credito
  • Quadro normativo e retail lending
  • Acquisizione del cliente
  • Gestione del portafoglio crediti Pianificazione
  • Strumentazione analitico-informatica per l’analisi del credito: SAS.

Note

Durata Il calendario del Master si articola in moduli di 4 ore ciascuno, che si terranno a settimane alternate: martedì, giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle ore 21.00 oppure giovedì, venerdì dalle ore 17.00 alle ore 21.00 e sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00, secondo un calendario dettagliato che sarà comunicato ai partecipanti con congruo anticipo rispetto alla data di inizio del Master. Borse di studio e finanziamenti Con il sostegno di enti e aziende partner, potranno essere assegnate forme di sostegno economico e di agevolazioni per la copertura della quota di partecipazione al Master in casi di particolare merito o necessità, a giudizio della Commissione di selezione.

3 opinioni su “MASTER IN CREDIT RISK MANAGEMENT”

  1. Marco ha detto:

    Una fregatura assolutamente da evitare

    1. Luca ha detto:

      Puoi essere piu’ preciso? Sarei interessato….

    2. Luca ha detto:

      mi piacerebbe avere piu’ imformazioni…perchè è una fregatura?

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *