MASTER IN DIRITTO E GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI
LUMSA
Città Roma
Costo 4500 €
Durata 7 Mesi
Stage SI

Il Master in Diritto e Gestione dei servizi pubblici si propone di sviluppare le competenze richieste dai mutamenti economici, istituzionali e normativi in atto nel settore dei servizi pubblici locali per: l’analisi legale, istituzionale ed economica del settore; la governance dei processi di regolazione, privatizzazione e liberalizzazione dei mercati; la gestione delle procedure ad evidenza pubblica per l’affidamento dei servizi; la gestione dei servizi pubblici e delle infrastrutture collegate.

Obiettivi
Il Master si propone di sviluppare le competenze richieste dai mutamenti economici, istituzionali e normativi in atto nel settore dei servizi pubblici locali per:

  • l’analisi legale, istituzionale ed economica del settore
  • la governance dei processi di regolazione, privatizzazione e liberalizzazione dei mercati
  • la gestione delle procedure ad evidenza pubblica per l’affidamento dei servizi
  • la gestione dei servizi pubblici e delle infrastrutture collegate

Destinatari
Laureati di II livello (laurea specialistica, magistrale e vecchio ordinamento) in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, Scienze dell’Amministrazione, Ingegneria.

Sbocchi occupazionali
Esperto del settore in grado di interpretare e gestire con competenza e autonomia i complessi processi legati all’evoluzione della disciplina dei servizi pubblici, tanto sul piano della regolazione che su quello della concreta gestione, offrendo quindi un valido supporto conoscitivo ed operativo ad amministrazioni, imprese, autorità di regolazione, libere professioni.
In particolare, il profilo professionale in uscita è in grado di:

  • gestire all’interno delle imprese (pubbliche, private e miste) i processi di riposizionamento strategico e di riorganizzazione richiesti dalle nuove normative di settore
  • svolgere attività di elevato livello professionale nell’ambito delle Amministrazioni pubbliche, delle Autorità di regolazione, degli Enti locali, delle imprese e degli investitori interessati con riguardo al governo dei processi di liberalizzazione e privatizzazione e dei possibili effetti sull’efficienza, sulla qualità dei servizi e sulla redditività dell’impresa
  • elaborare ed attuare le politiche di regolazione e ristrutturazione del settore all’interno degli enti pubblici preposti.

Note

Durata Novembre - Giugno. Ore complessive di formazione: 1500 di cui 300 in aula (lezioni frontali, seminari ed esercitazioni) Stage Opportunità di stage presso istituzioni, organismi ed enti convenzionati.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *