MASTER IN FERTILITÀ E SESSUALITÀ CONIUGALE
Università Cattolica del Sacro Cuore
Città Roma
Costo 2100 €
Durata 24 Mesi
Stage SI

L’Università Cattolica del Sacro Cuore, per iniziativa della Facoltà di Medicina e Chirurgia in collaborazione con il Pontificio Istituto “Giovanni Paolo II” per Studi su Matrimonio e Famiglia della Pontificia Università Lateranense istituisce la nuova edizione del Master universitario di primo livello in “Fertilità e sessualità coniugale”.

Obiettivi
Il Master universitario in Fertilità e sessualità coniugale ha lo scopo di offrire una qualificata formazione scientifico-pratica sulla regolazione naturale della fertilità e un’approfondita preparazione antropologico e filosofico teologica sulla sessualità.
A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superate le relative prove di valutazione sarà rilasciato un titolo di Master Universitario di I livello in “Fertilità e sessualità coniugale”.

Destinatari
Chi è in possesso di un titolo di Laurea triennale o di Laurea specialistica o di Laurea a ciclo unico (vecchio statuto) o chi è in possesso di titoli equipollenti rilasciati all’estero e accompagnati da dichiarazione di valore.
Il numero minimo degli ammessi al Master universitario in Fertilità e Sessualità Coniugale è fissato in 30 studenti.
Per essere ammessi al Master universitario in Fertilità e sessualità coniugale i candidati dovranno superare una prova consistente in un colloquio di carattere motivazionale.

Contenuti
Il percorso pedagogico risponde all’invito del Santo Padre Benedetto XVI di offrire nel contesto del dibattito sociale e culturale odierno una proposta che illumini il cammino dei coniugi nella fecondità del loro amore.
Di fronte ad una progressiva privatizzazione e banalizzazione della sessualità, che ha rinchiuso l’amore nell’autosoddisfazione, si vuole riscoprire la verità dell’amore e il suo destino autentico. Si tratta del primo Master che inserisce la formazione degli insegnanti di Metodi Naturali nell’iter della formazione universitaria con un riconoscimento sia
civile che canonico. La proposta accademica, che prevede corsi di insegnamento e stages di formazione pratica, si basa su:

  • Visione antropologica: fondata sui grandi insegnamenti magisteriali di Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, in particolare – Humanae vitae, Familiaris consortio e Deus Caritas est.
  • Conoscenza della fertilità: fondamenti scientifici dei metodi di regolazione naturale della fertilità nei diversi periodi e situazioni della vita; metodologia di accompagnamento delle coppie; programmi differenziati di formazione sui metodi di regolazione naturale della fertilità (RNF).

Note

Durata Il Master universitario di primo livello ha la durata di due anni accademici per complessivi 60 crediti, pari a 1500 ore. Le lezioni frontali e i seminari si svolgono in 7 weekend residenziali (3 weekend il I anno e 4 weekend il II anno e 2 settimane intensive a luglio, con inizio a ottobre a luglio. Il calendario degli stage verrà stabilito dagli organismi consorziati: Confederazione Italiana del Centri RNF, Institut Européen d'Education Familiale (IEEF), Fédération Africaine d'Action Familiale (FAAF), Centro Studi e Ricerche Regolazione Naturale della Fertilità (CSRRNF) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Le lezioni si svolgeranno presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II. Gli stage si svolgeranno presso le strutture indicate dagli organismi consorziati sopraindicati. È previsto l'obbligo di frequenza ad almeno l'80% delle lezioni frontali, dei seminari e degli stage.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *