MASTER IN INGEGNERIA DELL’IMPRESA
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 7900 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Gran parte dei problemi della società contemporanea sono problemi di organizzazione e controllo, risolvibili con l’utilizzazione combinata di moderne tecniche di gestione e con il ricorso a tecnologie avanzate. Gli stessi contesti aziendali sia pubblici che privati stanno evolvendo rapidamente secondo forme piuttosto complesse e fortemente dinamiche. Cresce di pari passo la richiesta di profili manageriali in grado di confrontarsi con la rapidità di cambiamenti che riguardano le competenze, gli assetti organizzativi, l’ambiente competitivo, risorse strategiche, fornendo risposte e soluzioni efficaci. Al dirigente moderno si richiede non solo abilità manageriale, ma anche creatività, doti di leadership e capacità di abbracciare l’intero orizzonte degli eventi di natura economica ed organizzativa. L’introduzione di nuove tecnologie, imposta dalla competizione o comunque dall’opportunità di fornire nuovi prodotti e servizi continuamente migliorati e conformi alle aspettative dei clienti/utenti, comporta un’ampia serie di problemi di natura gestionale. Le problematiche connesse spaziano in moltissimi campi, se si considera che tutti gli strumenti manageriali tradizionali non solo ignorano il contenuto tecnologico dell’impresa ma forniscono anche una rappresentazione statica, difficilmente in grado di tener conto dei fenomeni che l’innovazione comporta. Tutto ciò rende necessaria l’adozione di adeguati percorsi formativi, in grado di fornire al dirigente strumenti gestionali compatibili con la crescente diffusione di tecnologie avanzate, quali in particolare quelle dell’informazione e della comunicazione.

Dall’anno accademico 1998/99 il “Master in Ingegneria dell’Impresa” risponde efficacemente a queste esigenze, offrendo un’opportunità di formazione ad alto livello accuratamente progettata e particolarmente innovativa nei metodi e nei contenuti.

Il “Master in Ingegneria dell’Impresa” è un programma di alta formazione dedicato a rispondere alle esigenze delle imprese, a sviluppare capacità manageriali moderne, ad offrire ai partecipanti opportunità di crescita professionale. I partecipanti acquisiranno competenze avanzate in campo organizzativo e gestionale e saranno in grado di progettare, implementare e gestire cambiamenti nelle strutture e nelle strategie, lavorando in team ed assumendo quando opportuno ruoli di leadership.
Il Master nasce dall’esperienza della Scuola di Ingegneria gestionale dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e si giova del contributo e dell’esperienza di oltre venti docenti, già da tempo impegnati anche nel programma di Dottorato di ricerca, e di un insieme di imprese ed enti molto rappresentativo dei vari contesti organizzativi. Tutte le materie vengono trattate con riferimenti teorici allo stato dell’arte e ricorrendo a casi aziendali di particolare interesse, contribuendo così a sviluppare nei partecipanti le motivazioni e l’entusiasmo per le best practices in campo aziendale. L’entusiasmo, unito ad una solida preparazione, è un requisito fondamentale per affrontare i problemi di organizzazione e gestione in un ambiente di impresa spesso caratterizzato da fenomeni di turbolenza che, sia nel settore pubblico che in quello privato, rendono improponibili soluzioni e ricette generali.
A tutto ciò si aggiunge l’atmosfera accademica del campus dell’Università di Roma “Tor Vergata”, che costituisce un ambiente stimolante, ricco di collegamenti a livello nazionale ed internazionale. La partecipazione richiede impegno e sacrificio; in cambio il programma garantisce un’esperienza creativa, professionalmente interessante ed all’altezza delle aspettative.

Destinatari
Le lauree idonee alla partecipazione al Master sono le lauree vecchio ordinamento e le lauree specialistiche del nuovo ordinamento. Saranno ammessi i laureati in discipline tecnico-scientifiche o economico-sociali. Il numero massimo di partecipanti al corso è pari a n. 50 Aula-Blended e 50 On-Line; il numero minimo è pari a n.25. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari

Contenuti
Il programma si sviluppa intorno a sei aree funzionali opportunamente collegate fra di loro, ed ha l’obiettivo di integrare le conoscenze teoriche con una diretta e tempestiva applicazione nella realtà aziendale. Il Master in Ingegneria dell’Impresa offre l’opportunità unica di stabilire un legame duraturo nel tempo con l’Università di “Tor Vergata” e, in particolare, con la sua Facoltà di Ingegneria. Nel complesso, il programma segue l’approccio dell’ingegneria gestionale rivolto a trasferire nel campo dell’organizzazione e gestione aziendale i metodi innovativi e l’orientamento al problem solving creativo tipici del pensiero ingegneristico. I docenti costituiscono quanto di meglio il settore può offrire, ciascuno con una sua specializzazione, ma tutti con un comune atteggiamento mentale. I partecipanti al corso, considerati partners più che studenti secondo la tradizione dei corsi post-laurea dell’Ateneo romano “Tor Vergata”, potranno giovarsi dell’immersione in un ambiente universitario moderno, creato in conformità a modelli affermati a livello internazionale, e di esso condivideranno le numerose relazioni scientifiche e professionali a livello nazionale ed internazionale. Verranno presentate e discusse in aula le esperienze più avanzate, offrendo anche l’occasione di partecipare a gruppi di lavoro effettivamente impegnati sul campo nella ricerca di nuove soluzioni a specifici problemi organizzativi e gestionali di imprese, enti pubblici e centri di ricerca. I partecipanti avranno accesso alle strutture, ai seminari offerti dal corpo docente e dai visitatori nazionali ed internazionali. L’ambiente di studio permette la valorizzazione di tutte le precedenti esperienze e competenze acquisite dai partecipanti. Imparare gli uni dagli altri è altrettanto importante che imparare dai docenti, che incoraggiano questo tipo di scambi conducendo lezioni ed esercitazioni in modo dinamico, creativo ed interattivo. Gli studenti sono anche invitati a inventare e proporre. Così, la frequenza al Master diventa, per chi è effettivamente motivato, un’esperienza creativa, stimolante ed anche divertente.

Il Master in Ingegneria dell’ Impresa offre, oltre il tradizionale livello di qualità, numerosi servizi derivati dall’esperienza e dai suggerimenti dei partecipanti alle precedenti edizioni: materiale didattico (tranne alcuni testi e casi di studio da acquistare separatamente) disponibile sin dal primo giorno; discussion board e supporto on line per tutti; attività extracurriculari per approfondimenti specifici, non obbligatori ma di sicuro interesse. Tali servizi sono interamente inclusi nella quota di iscrizione. Inoltre saranno organizzati eventi sociali per facilitare l’integrazione tra i partecipanti e l’incontro informale con i docenti.

  • Analisi economica e progettazione delle organizzazioni
  • Business Innovation Management
  • Comunicazione d’Impresa
  • Corporate Social Responsibility
  • Decisioni senza mercato: la strana economia della pubblica amministrazione
  • eBusiness Management
  • Economia Aziendale
  • Enterprise 2.0
  • Fondamenti di Leadership
  • Gestione delle Risorse Umane
  • Ingegneria dei Processi
  • Ingegneria Finanziaria
  • Knowledge and Change Management
  • Lean Production
  • Management Strategico
  • Marketing
  • Matematica e Modelli per la Gestione
  • Metodi per l’Ottimizzazione Organizzativa
  • Processi decisionali a Razionalità Limitata
  • Project Management
  • Social Network Analysis
  • Strumenti Informativi per il Management
  • Supply Chain Management
  • Tecniche di Negoziato
  • Teoria e Pratica della Leadership Creativa

Aree disciplinari

I fondamenti
Questa area ha l’obiettivo di “integrare” i partecipanti, eterogenei per esperienze formative e di lavoro, attraverso l’erogazione di moduli che forniscono competenze su elementi, fondamenti di economia e organizzazione aziendale, diritto, nonché strumenti matematici.

L’azienda ed il suo ambiente
Il successo di un’azienda e la sua capacità di essere vincente sono legati anche alla capacità di reagire alle minacce e di cogliere opportunità. Quest’area, quindi, fornisce gli strumenti e le competenze per comprendere le dinamiche che caratterizzano l’ambiente competitivo delle organizzazioni, integrando, così, le due visioni, interna ed esterna, dell’impresa.

Le tecniche manageriali
Nell’ambiente competitivo, caratterizzato da elevate instabilità e velocità di cambiamento, diviene fondamentale possedere le competenze per il governo dell’azienda, in tutte le sue forme: a tale scopo questa area ruota intorno a tematiche che vanno dal controllo di gestione fino alla logistica, passando per i sistemi informativi e l’operations management.

Gli strumenti
I profondi cambiamenti che hanno interessato i mercati negli ultimi anni hanno creato un “campo di gioco” altamente instabile ed in continua evoluzione per le aziende, che, oggi più che mai, devono basare il proprio vantaggio competitivo su risorse difficilmente imitabili ed altamente idiosincratiche: i fattori di successo stanno passando rapidamente dalle tecnologie – che, ormai, rivestono il ruolo di commodity abilitante – alle persone ed alle loro capacità. Questa area, pertanto, ha l’obiettivo di fornire nuovi strumenti per la gestione ed il governo delle imprese, basati sulla creatività, la leadership, le tecniche di negoziazione e di risoluzione di conflitti.

Project Work
Ai partecipanti al Master verranno proposte tematiche di interesse aziendale, con l’obiettivo di applicare le competenze acquisite durante il corso all’individuazione ed alla soluzione di specifici problemi emergenti. Lo svolgimento del project work avverrà a fine corso sotto la supervisione di un tutor universitario ed avrà una durata stimata intorno ai tre mesi. L’attività di project work prevede la redazione di un rapporto finale scritto, che verrà valutato dal collegio dei docenti.

Durante il Master verranno organizzate attività al di fuori del Campus universitario con il duplice obiettivo di fornire ulteriori occasioni di incontro che favoriscano l’integrazione dei partecipanti e l’applicazione concreta di alcuni dei concetti acquisiti durante i corsi.
Da questo punto di vista particolare rilevanza assume il Leadership day, giornata organizzata in collaborazione con la Lega Navale Italiana, che prevede un’esperienza di team in barca a vela.
La partecipazione a questo tipo di attività è facoltativa.
Il conseguimento del titolo di Master Universitario di II livello in Ingegneria dell’Impresa è vincolato al raggiungimento di un numero prefissato di 60 crediti formativi universitari (CFU).
L’introduzione dei crediti risponde all’esigenza di lasciare alle persone con poco tempo a disposizione ampi margini di libertà nella partecipazione al Master. Grazie a tale sistema di valutazione l’allievo non deve necessariamente seguire tutti i corsi che vengono offerti ma, in base al suo tempo disponibile e ai propri interessi nell’ambito aziendale, può frequentare, entro tre anni, quei corsi che, opportunamente integrati con stage o “project work”, gli permettono di conseguire il titolo. I crediti, infatti, possono essere accumulati, fino al raggiungimento del totale necessario, entro tre anni dall’iscrizione al programma.
I CFU necessari per il conseguimento del titolo possono essere ottenuti tramite:

  • la frequenza, in aula oppure on line, di un corso di insegnamento con relativo test finale per la valutazione dell’apprendimento;
  • la partecipazione ad uno stage organizzato dal Master (10 CFU);
  • lo svolgimento di un Project work sotto il tutoraggio di un docente del Master (10 CFU).

Ogni partecipante dovrà presentare il proprio piano di studi, concordato col tutor assegnato, all’inizio dei corsi, specificando il percorso formativo che intende seguire e l’arco di tempo nel corso del quale intende conseguire il Master. Non è consentito inserire nel piano attività formative in soprannumero. A coloro che avranno svolto con successo attività formative per un sufficiente numero di crediti verrà rilasciato dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” il titolo di Master Universitario in Ingegneria dell’Impresa (II livello).

I corsi verranno erogati attraverso la modalità e-Learning. Il carico di lavoro che gli Allievi dovranno affrontare non si esaurirà contestualmente all’erogazione della singola lezione, ma dovrà essere seguito dall’approfondimento personale: ciò creerà un continuo susseguirsi di lezioni e verifiche in itinere con lo scopo di fornire all’Allievo gli indispensabili check-point per la valutazione del proprio approfondimento. Gli aspiranti alla partecipazione dovranno indicare nella richiesta la modalità prescelta.
Questa modalità didattica prevede 5 ore di lezioni settimanali, erogate il mercoledì pomeriggio a partire da gennaio. Il programma verrà svolto interamente on-line, sfruttando una piattaforma particolarmente innovativa, che permette di erogare corsi con modalità interattive che riproducono l’atmosfera accademica. Gli iscritti alla modalità e-learning avranno accesso a lezioni ed esercitazioni 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, ma dovranno anch’essi mantenere nell’apprendimento e nei test lo stesso passo degli Allievi in aula. Il sabato mattina sono previsti incontri facoltativi in aula con i docenti dei corsi, fruibili da tutti gli studenti (gli incontri si svolgeranno solo se sarà raggiunta un’adesione minima di 5 partecipanti). È, inoltre, prevista la presenza dei partecipanti in aula in occasione delle lezioni tenute dai guest speaker e di alcuni test. Sessioni interattive con i docenti, classi virtuali e risposta a quesiti posti via e-mail completano l’offerta di servizi. La frequenza alle lezioni è obbligatoria e sarà accertata attraverso la partecipazione attiva alle discussioni sugli argomenti delle lezioni: una frequenza inferiore al 75% delle ore previste dal corso comporterà l’esclusione dal corso stesso e, di conseguenza, la mancata attestazione dei relativi Crediti Formativi Universitari. La modalità e-learning consente di completare il percorso formativo in due anni ed è particolarmente indicata per coloro che, pur con un forte impegno professionale che impedisce di programmare la presenza in aula, non vogliono tuttavia rinunciare ad una stimolante opportunità di formazione di altissimo profilo. La partecipazione alla modalità e-learning è aperta anche a coloro che si trovino all’estero per periodi prolungati.

Stage
Al fine di completare il percorso formativo gli Allievi del Master avranno l’opportunità di accedere ad un’attività di stage, che consentirà loro di avere un’esperienza diretta in una delle aziende del “Gruppo di Eccellenza”, oppure presso le aziende che ne faranno richiesta durante l’anno al nostro servizio di Placement. Il coinvolgimento dello stageur riguarderà l’impostazione e la realizzazione di un progetto di interesse dell’azienda ospitante, sotto la supervisione di tutor universitari ed aziendali. La partecipazione all’attività di stage sarà subordinata al superamento di un colloquio individuale presso le aziende, che valuteranno i curricula ricevuti.

Note

Costo La partecipazione è subordinata al versamento di € 7.900,00. Per coloro che intendono completare il corso in due o in tre anni è prevista una quota aggiuntiva annua di € 1.514,62 (comprensiva di marca da bollo assolta in modo virtuale). Per coloro che risultino, da idonea documentazione, essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di soli € 100,00 per l’intero corso. Gli aventi diritto devono presentare allo sportello della segreteria master, prima dell’immatricolazione, la documentazione che attesta la percentuale di invalidità. Borse di studio e finanziamenti Coloro che intendono fruire di borsa di studio devono farne esplicita richiesta nella domanda. I requisiti necessari per la richiesta di borsa di studio sono:

  • età inferiore ai 29 anni
  • voto di laurea non inferiore a 105/110
  • disponibilità a svolgere attività di stage presso l’azienda finanziatrice
Le borse di studio verranno assegnate dalle imprese ed enti del “Gruppo di Eccellenza”. Le ammissioni saranno pubblicate nell’apposito albo presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa e direttamente comunicate agli interessati.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *