MASTER MIM IN INTERNATIONAL MANAGEMENT
Università Cattolica del Sacro Cuore
Città Piacenza
Costo 11000 €
Durata 12 Mesi
Stage NO

Il Master in International Management – MIM è un master universitario di primo livello della durata di 12-15 mesi (a seconda dei partner selezionati), erogato completamente in lingua INGLESE in collaborazione con alcune istituzioni partner che fanno parte dell’IPBS (International Partnership of Business Schools) – , network di Università e Business Schools, a cui l’Università Cattolica del Sacro Cuore appartiene.

Il MIM è erogato presso due Istituzioni (Partner A e Partner B) e ha lo scopo di sviluppare le competenze e le capacità richieste per operare in aziende che abbiano internazionalizzato parzialmente o completamente la vendita dei propri prodotti e servizi, i propri processi di business, i processi di acquisizione delle risorse e i trasferimenti di tecnologia.
I contenuti del Master in International Management si focalizzano sulle conoscenze e competenze riconosciute a livello internazionale, come più spiccatamente professionalizzanti, nelle aree dell’economia applicata, della strategia aziendale, del marketing, della finanza, dell’organizzazione delle operazioni e del diritto. Una solida base quantitativa e metodologica caratterizza il percorso di studi.
In particolare, si affronteranno e si darà risposta a problemi quali:

  • l’analisi comparata dei contesti economici, sociali, politici e legislativi;
  • l’elaborazione di strategie di internazionalizzazione;
  • l’adozione di scelte finanziarie e di governance sui mercati internazionali;
  • l’organizzazione delle attività operative integrata su scala globale;
  • la ricerca di partnership internazionali, fusioni e acquisizioni transnazionali;
  • lo sviluppo di un’offerta adatta ad una clientela internazionale e la comunicazione in contesti multiculturali.

Con il programma MIM trovi:

  • un percorso professionalizzante progettato e condiviso con le aziende
  • una classe e una faculty internazionale
  • la mobilità internazionale

Destinatari
Il Master in International Management si rivolge a laureati in discipline economiche e affini che intendono:

  • lavorare in imprese multinazionali nelle diverse aree della gestione aziendale;
  • svolgere la propria attività in società di consulenza e in aziende internazionali di servizi professionali;
  • attivare e sviluppare attività imprenditoriali con respiro internazionale;
  • lavorare in medie imprese orientate all’internazionalizzazione.

I candidati senza una laurea in economia devono dare prova di conoscenza dei fondamenti di economia comprovata dal superamento di almeno 4 corsi nell’area economica (ad esempio contabilità, finanza, statistica, economia, logistica).

Contenuti

  • Business Statistics
  • International Business
  • International Marketing
  • Managerial Finance
  • Regional elective 1
  • International Finance
  • International Hurman Resource Management
  • International Business Policy / Strategy
  • International Operations Management
  • Regional elective 2: International Law
  • Regional elective 2: International Business Seminars
  • Research Methods
  • Thesis

Il lavoro di tesi offre allo studente la possibilità di specializzarsi in un’area di suo interesse, anche grazie alla possibilità di svolgere uno stage aziendale. Inoltre l’elaborazione della tesi offre l’opportunità di esercitare le proprie capacità analitiche e di composizione originali, in contesto specifico di international business. La tesi è un documento di circa 20.000 parole (+/-10%) escluso le appendici e le note bibliografiche, la cui elaborazione tesi prevede tre schemi alternativi:
Modello 1 – Progetto aziendale
Nel caso specifico, la tesi rappresenta la sintesi del lavoro svolto presso un’impresa internazionale rispetto ad un caso aziendale problematico.
Le aziende coinvolte nelle precedenti edizioni del master sono state:
Automobili Lamborghini, Formec Biffi, GE International, GTS Group, IBM Italia, IMAC, Murata Elettronica, Peugeot Automobili Italia, Sorini, Universal Entertainment, BMW Italia, Bosch, Chanel, Hugo Boss Shoes & Accessoreies, Price Waterhouse Coopers, Walt Disney, Kpmg, Fao, L’Oreal, Mercedes Benz, Pinko, AC Nielsen Italia, Accenture, Ales Groupe Italia, Bain, Ferrari, Unicredit Banca d’Impresa, Unieuro, Camera di Commercio Italo Germanica, Cristiano di Thiene, GS, Leonardo Business Consulting, Nike Italy, Politecnico di Milano – Acceleratore d’Impresa, Step, Arkopharm, Banca Aletti, Emiliano, Ernst & Young, Fondamenta, Galleria Ricci Oddi, Helena Bioscience Europe, Laboratoires Expanscience Italia, Lgr, Natixis, Pacioli Institut, Pierre Fabre Italia, Polenghi, Richemont Italia, Tubos de Aceros de Mexico, Bormioli Rocco Glass USA, Accor Hospitality Italia, Bianca Film, Centre Culturel Francais de Milan, Comunicazioni Sociali, DEinternational Italia, Essse Caffè, Limoni, Marsh, Meta International, Mutti, Pernigotti, Sec, Shell Deutschland Oil

Modello 2 – Integrazione teoria e pratica
Attraverso questa modalità di elaborazione della tesi, l’analisi della più recente e citata letteratura di management consente di evidenziare quesiti di ricerca rilevanti per la pratica manageriale e rispetto ai quali si conducono test empirici.

Modello 3 – Solo teoria
In questo caso, rispetto ad uno specifico argomento, al candidato viene richiesto di condurre un’analisi della letteratura storica e comparativa molto approfondita.
Nella valutazione della tesi, ciascuna istituzione può o meno richiedere la presentazione della stessa di fronte ad una commissione.

Le lezioni frontali sono integrate da:

  • workshop
  • testimonianze di imprenditori e manager
  • lavori di gruppo
  • studi di fattibilità
  • case study.

Il riferimento costante ad esperienze e problematiche aziendali reali costituisce un elemento qualificante del progetto formativo, in grado di garantire un effettivo arricchimento del patrimonio di conoscenze e competenze dell’allievo MIM.
Particolare importanza viene attribuita alla tesi (30 crediti).
In questa fase ogni studente avrà a disposizione un tutor universitario che provvederà a valorizzare la professionalità e le conoscenze acquisite durante la fase d’aula, e monitorare costantemente la qualità dell’elaborato di tesi.

Note

Durata 12 a 15 mesi (a seconda del link) Sedi Boston, USA, Dublino, Irlanda; Piacenza, Italia, Puebla, Messico; Reims, Francia, Reutlingen, Germania Costo La quota di partecipazione è pari a:

  • € 11.000,00 per gli studenti IPBS e gli studenti Europei
  • € 17.000,00 per gli studenti extraeuropei
sovratassa di € 2.200,00 per tutti gli studenti che decidano di iniziare il programma presso la Northeastern University (USA). La quota comprende:
  • lezioni in entrambe le scuole
  • le dispense
  • esami
La quota non comprende:
  • spese di viaggio, alloggio e spese di soggiorno
  • le spese di registrazione locali
  • i libri di testo
  • tutte le altre spese varie

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *