MASTER IN MANAGEMENT IN COMUNICAZIONI E RELAZIONI IN AMBITO SOCIO-SANITARIO
Università degli Studi di Parma
Città Parma
Costo 2229 €
Durata 11 Mesi
Stage SI

L’Università degli Studi di Parma, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma-Settore Formazione e Aggiornamento, istituisce il Corso per Master universitario di I livello in Management in comunicazioni e relazioni in ambito socio-sanitario, promosso dal Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società dell’Università di Parma.

L’esperto di relazioni professionali in ambito socio-sanitario è il professionista sanitario o sociale che sviluppa competenze nella comunicazione e nella relazione con il paziente/utente dei servizi, con la famiglia e con gli altri professionisti impegnati nella cura. L’esperto di relazioni professionali sarà in grado di utilizzare correttamente gli strumenti della relazione, quali il colloquio, l’agenda del paziente, la narrazione ai fini dell’accertamento dei bisogni della persona e della famiglia, per sostenere la persona e la famiglia nel processo di adattamento, per favorirne l’adesione e la partecipazione attiva al processo di cura e per accompagnare la persona e la famiglia nella cronicità.

Obiettivi
Il Master ha i seguenti obiettivi: ampliare le conoscenze, le abilità, le competenze relazionali e comunicative dei professionisti che operano in ambito socio-sanitario. Il corso si propone in particolare di favorire l’acquisizione di strumenti mirati alla gestione di relazioni conflittuali e di competenze nella gestione di situazioni critiche con l’obiettivo di favorire relazioni positive con i pazienti/utenti, con le famiglie e di sviluppare proficue relazioni interprofessionali.
Il Master si articola in un percorso curriculare comune, ma altamente individualizzato, finalizzato ad incrementare nella pratica clinica dei partecipanti:

  • l’acquisizione di competenze teoriche attraverso moduli di insegnamento, gestiti da docenti esperti-medici specialisti, infermieri, psicologi, sociologi;
  • l’acquisizione di abilità e tecniche comunicative e relazionali attraverso la partecipazione a laboratori pratici gestiti da tutor esperti;
  • l’acquisizione di capacità di applicazione dei contenuti e delle tecniche acquisite nell’ambito della propria pratica professionale, attraverso uno stage;
  • l’acquisizione della capacità di comunicare e pubblicizzare l’esperienza pratica e teorica acquisita, attraverso lo studio individuale e mediante la scrittura di una tesi teorico-metodologica e pratica che sarà oggetto di valutazione da parte della commissione del Master.

Destinatari
Il corso per master universitario è a numero programmato. Il numero minimo di iscritti è fissato in 25 unità, il numero massimo è di 40 partecipanti. L’ammissione al corso è subordinata al superamento di una selezione alla quale possono partecipare coloro che, alla data della selezione, sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea triennale delle professioni sanitarie e sociali o titoli equipollenti (es. Psicologia, lauree nell’ambito della classe infermieristica e ostetricia, della riabilitazione, tecnica sanitaria e della prevenzione o altre lauree triennali che potranno essere prese in considerazione dalla commissione);
  • laurea magistrale o a ciclo unico nelle professioni sanitarie e sociali o titoli equipollenti (es. Psicologia, Medicina, Scienze infermieristiche, tecniche e della riabilitazione) o altre lauree magistrali che potranno essere prese in considerazione dalla commissione ai sensi del D.M. 27.7.2000 e della Legge 1 dell’8.1.2002.

Sbocchi occupazionali
Gli sbocchi occupazionali del master sono all’interno di strutture ospedaliere, pubbliche o private, e nei servizi territoriali.

Note

Durata Il corso ha durata annuale e comprende metodologie di didattica frontale, didattica interattiva e laboratoriale, auto-apprendimento, studio guidato ed esperienza di stage nei servizi e nelle aziende. All'insieme delle attività suddette, integrate dall'impegno da riservare allo studio e alla preparazione individuale, corrisponde un volume complessivo di lavoro pari a 1500 ore, corrispondenti a 60 crediti formativi universitari ai sensi del D.M. 22.10.2004 n. 270. La frequenza al corso è obbligatoria per l'80% del monte ore previsto dalle lezioni. Le lezioni sono distribuite in 16 moduli della durata di 12.5 ore. Le lezioni si terranno il venerdì (9-18.30) e il sabato (9-13), a settimane alterne. L'inizio delle attività è previsto per febbraio e il termine per dicembre.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *