MASTER IN MANAGEMENT SANITARIO, NOVITÀ LEGISLATIVE E GIURISPRUDENZA DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL MEDICO E DELL’ODONTOIATRA
A.GI.SA. - Associazione Giustizia e Sanità
Città Roma
Costo
Durata 24 Mesi
Stage NO

L’esperienza delle precedenti edizioni del master biennale post-universitario di formazione e aggiornamento professionale in tema di responsabilità professionale medica, svolti presso la Corte Suprema di Cassazione, spinge a proseguire il cammino della riflessione comune di Medici, Magistrati e Avvocati per monitorare il crescente e preoccupante contenzioso giudiziario.

Sarà possibile valutare l’evoluzione del quadro normativo e giurisprudenziale di riferimento per cogliere la portata dei recenti interventi del Legislatore con l’obiettivo di risolvere i nodi di una definizione della responsabilità medica in grado di rispondere alle problematiche del risarcimento del danno, i problemi posti dalla medicina difensiva, le questioni aperte della copertura assicurativa, attraverso un approfondito aggiornamento che affronti, tra l’altro, le novità del così detto Decreto Balduzzi (D.L. n. 158 del 2012), il ritorno della mediazione civile obbligatoria, con il Decreto del Fare (D.L. n. 69 del 2013). E infine il commento, di autorevoli giuristi, di importanti sentenze in materia di responsabilità professionale del medico e dell’odontoiatra.

Al termine di ogni annualità ai partecipanti che avranno frequentato con regolarità il corso sarà rilasciato l’attestato di frequenza che include il numero dei crediti formativi dei profili professionali per i quali il corso è accreditato. Il Diploma sarà rilasciato al termine del master biennale, previa prova d’esame, a coloro che saranno in regola con la frequenza di entrambe le annualità.

Destinatari
Il numero dei partecipanti è definito in 50 laureati afferenti da diversi corsi di laurea umanistici o scientifici – selezionati dal Comitato Scientifico – sulla base del curriculum vitae.

Contenuti

  • Principi e messa a punto delle regole generali
  • Inquadramento giuridico-legislativo
  • La tutela del lavoratore
  • Rapporto medico-paziente
  • La professione e la professionalità
  • La cartella clinica
  • Role playing
  • Il consenso informato
  • La responsabilità professionale
  • Role Playing.

Note

Durata 2 anni, da febbraio a giugno. Gli incontri si svolgeranno il giovedì e il venerdì, da Febbraio a Giugno, con il seguente orario: giovedì dalle ore 13.15 alle ore 20.00, venerdì dalle ore 8.15 alle ore 14.00 e dalle ore 14.30 alle ore 20.00, per un totale di ore 90 per anno. La frequenza è obbligatoria almeno per l'80% delle lezioni complessive. La presenza verrà registrata durante l’orario degli incontri, mediante la firma. La prova finale potrà essere sostenuta solo da coloro che saranno in regola con le presenze. Costo Il Ministero della Giustizia, il Consiglio Nazionale Forense e la Scuola Superiore dell’Avvocatura hanno sostenuto l’iniziativa scientifica. Pertanto a carico dei partecipanti è previsto un contributo di € 500,00 per anno, comprendente iscrizione al corso, materiale didattico e attività di segreteria, nonché quota associativa all’AGISA per il periodo di durata del corso. Si intendono ammessi al corso soltanto coloro che ne riceveranno comunicazione via e-mail.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *