MASTER IN MEDICINA VASCOLARE
Università degli Studi di Padova
Città Padova
Costo 2524,50 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Il Master in Medicina vascolare è un master di II livello, di durata annuale, promosso dal Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari dell’Università degli Studi di Padova.

La domanda di prestazioni angiologiche è in forte aumento a causa dell’aumento dell’età media e delle diagnosi di patologia cardiovascolare nella popolazione italiana. Le malattie vascolari rappresentano tuttora una causa maggiore di mortalità e di morbilità, ad esempio la malattia tromboembolica venosa è la prima causa di morte intraospedaliera e la terza causa di morte cardiovascolare. In Italia non è attualmente disponibile un’offerta formativa professionalizzante in campo angiologico.
I discenti avranno un obbligo di frequenza di un anno presso varie UO angiologiche coinvolte nel programma del Master, ove verranno acquisite le varie competenze vascolari. Verranno organizzati periodi di frequenza presso una radiologia interventistica e una chirurgia vascolare. I discenti parteciperanno inoltre a seminari periodici e ad incontri con discussione di casi clinici. Su richiesta saranno organizzati periodi di frequenza presso istituti preclinici (Dipartimento di Biologia) per attività di Medicina vascolare sperimentale.

Obiettivi
Il Master in Medicina vascolare si propone di affinare le conoscenze cliniche inerenti alla patologia vascolare. In particolare, i discenti riceveranno un’aggiornata revisione delle nozioni scientifiche riguardanti le malattie vascolari di natura aterosclerotica, le vasculiti e la patologia venosa (con particolare attenzione alla malattia tromboembolica venosa).

Sbocchi occupazionali
Il Master forma medici competenti nel campo della medicina vascolare arteriosa, venosa e del sistema linfatico, in grado di eseguire visite ed esami diagnostici vascolari non invasivi, di prescrivere appropriati piani terapeutici, di coordinare il personale infermieristico nella cura delle malattie vascolari, di avviare e gestire gli appropriati percorsi di prevenzione primaria, secondaria e terziaria. I corsisti così formati possono essere impiegati nelle strutture sanitarie pubbliche e private nazionali, con particolare riferimento all’erogazione di attività sanitaria ad elevata autonomia nella dirigenza medica e nella specialistica ambulatoriale convenzionata dei diversi Servizi Sanitari regionali.

Note

Durata I discenti avranno un obbligo di frequenza di un anno presso varie UO angiologiche coinvolte nel programma del Master, ove verranno acquisite le varie competenze vascolari. Verranno organizzati periodi di frequenza presso una radiologia interventistica e una chirurgia vascolare. I discenti parteciperanno inoltre a seminari periodici e ad incontri con discussione di casi clinici. Su richiesta saranno organizzati periodi di frequenza presso istituti preclinici (Dipartimento di Biologia) per attività di Medicina vascolare sperimentale. Tipologia didattica: lezioni; laboratori; esercitazioni; stage; prova finale. Verifiche di accertamento del profitto: complessiva per tutti gli insegnamenti. Il corso durerà da gennaio a dicembre per un totale di 1500 ore. Comprenderà due settimane di lezioni teoriche, una all’inizio del corso e una a metà del corso (presso la Clinica Medica II^ dell'Università degli Studi di Padova e la SSD di Angiologia di Castelfranco Veneto - TV) e lezioni settimanali su casistiche cliniche. I discenti dovranno frequentare entrambe le sedi del Master.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *