MASTER IN TECNICHE E METODOLOGIE DI BASE PER LA PIANIFICAZIONE DELLA SICUREZZA INFORMATICA
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 4000 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

La Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata attiva il Master in “Tecniche e metodologie di base per la pianificazione della sicurezza informatica” patrocinato dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Protocollo di intesa tra il Ministero stesso e l’Università di “Tor Vergata”.

Obiettivi
Il Master ha lo scopo di formare figure professionali con le competenze necessarie alla
pianificazione e organizzazione della sicurezza di sistemi informatici e di reti di comunicazione per la pubblica amministrazione e per l’industria.
Il Master in Tecniche e metodologie di base per la pianificazione della sicurezza informatica si rivolge sia ai laureati in discipline tecnico-scientifiche, sia a coloro che sono già inseriti nel mondo del lavoro, in particolare nell’ambito della pubblica amministrazione centrale e locale e che si trovano nella necessità di acquisire gli indispensabili strumenti di conoscenza e di aggiornamento sulle tematiche più avanzate ed innovative dell’ICT dal punto di vista della sicurezza informatica. A tal fine è prevista la costituzione di “gruppi d’eccellenza”, sponsor del Master, che comprendono utenti, fornitori e produttori nei contesti tecnologici trattati nel Master stesso. La sponsorizzazione prevede la possibilità per gli studenti del master di svolgere gli stage, previsti dal master stesso, presso tali strutture.

Destinatari
Il Master si rivolge sia ai laureati in discipline tecnico-scientifiche, sia a coloro che sono già inseriti nel mondo del lavoro, in particolare nell’ambito della pubblica amministrazione centrale e locale e che si trovano nella necessità di acquisire gli indispensabili strumenti di conoscenza e di aggiornamento sulle tematiche più avanzate ed innovative dell’ICT dal punto di vista della sicurezza informatica. Al Master si accede con Diploma di laurea di primo e di secondo Livello a carattere informatico, ingegneristico, fisico, matematico, statistico, giuridico o altro titolo ritenuto equipollente dal Consiglio di Facoltà, di cui all’art. 5, comma 1 del D.M. 3.11.99 n. 509, su proposta del Consiglio di Master. Sono ammessi inoltre gli studenti in possesso di Diploma di laurea, secondo il vecchio ordinamento degli studi universitari, in Informatica, Scienze dell’Informazione, Ingegneria, Fisica, Matematica, Giurisprudenza, Scienze Politiche o altri titoli riconosciuti ad essi equipollenti dal vigente ordinamento. Ai fini dell’ammissione al Master universitario, la valutazione dei titoli conseguiti all’estero, sia in paesi della CEE che extracomunitari, e della loro equipollenza ai soli fini dell’iscrizione al master è decisa dal Consiglio di Facoltà, su proposta del Consiglio di Master. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari.

Contenuti
I corsi del master di I livello affronteranno le seguenti tematiche:

  • Fondamenti di sicurezza informatica (INF01);
  • Inquadramento normativo e giuridico (IUS04);
  • Norme e standard nazionali ed internazionali (IUS04);
  • Il ruolo della sicurezza nella gestione di un sistema ICT (INF01);
  • Metodologie per la redazione dei piani di sicurezza (INF01);
  • Standard e aspetti normativi per la redazione dei piani di sicurezza (IUS04);
  • Piani di sicurezza e progetto del modello organizzativo (INF01);
  • Il ciclo di vita di un piano di sicurezza (INF01);
  • Studi di caso (INF01);
  • Sicurezza delle reti di comunicazione (INF01);
  • Sicurezza delle architetture software (INF01);
  • Sicurezza delle applicazioni (INF01);
  • Tecniche di protezione e crittografia (INF01);
  • Monitoraggio controllo e gestione allarmi di sicurezza per sistemi in rete (INF01);
  • Sicurezza e privacy nel trattamento informatico dei dati sensibili (INF01);
  • Sicurezza e Privacy su Internet (INF01);
  • Metodologie di documentazione dell’analisi del rischio (INF01);
  • Analisi costi/benefici del trattamento del rischio (INF01);
  • Stage

Note

Durata Un anno, articolato in 2 semestri: da marzo a luglio e da settembre a marzo successivo. Lezioni: 10 ore settimanali suddivise in due giorni. Stage Il Master prevede un ciclo didattico seguito da uno stage, svolto presso i locali dell’Università e in particolare presso il casale n. 4 sede del Laboratorio Nestor. Al termine dello stage lo studente è tenuto a presentare una tesi scritta su tematiche da concordare con i docenti e da approvare dal direttore del master. Il ciclo didattico darà diritto a 54 crediti formativi, e lo stage darà diritto a 6 crediti formativi. Lo stage consiste nella redazione di un progetto di un piano di sicurezza. Borse di studio e finanziamenti Sono previste borse di studio a copertura parziale o totale dei costi di iscrizione.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *