MASTER MEA IN MANAGEMENT DELL’ENERGIA E DELL’AMBIENTE
Università degli Studi "Roma Tre"
Città Roma
Costo 5000 €
Durata 5 Mesi
Stage NO

Presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi Roma Tre è attivata la nuova edizione del Master di II livello in Management dell’Energia e dell’Ambiente – MEA diretto dal Prof. Fabio Bassan.

Obiettivi
Il Master si propone di formare una cultura di carattere manageriale nel settore dell’energia, condizione importante per un ingresso lavorativo e professionale o per ulteriori approfondimenti specialistici in un settore che, anche a seguito dei recenti interventi legislativi, si è avviato verso il regime della libera concorrenza, favorendo così nuove opportunità di lavoro e creando anche nuove figure professionali.
Tenendo conto di ciò, il processo formativo del Corso prevede un percorso didattico che, dopo l’acquisizione o il consolidamento della cultura manageriale di base (General Management), affronti ampiamente i temi più specifici del Management Energetico e del Management Ambientale. Ai temi di Management si aggiungono poi quelli economici e giuridici, diretti a completare una formazione interdisciplinare e multilivello.
Durante lo svolgimento del Corso, si svilupperanno le abilità professionali dei corsisti arricchendo le competenze trasferite con esercitazioni, singole o di gruppo, realizzazione di project work, redazione di paper, role playing e business game.

Destinatari
Laurea in discipline tecniche, economiche e giuridiche di II livello. Il Master si propone di formare una cultura di carattere manageriale nel settore dell’energia, condizione importante per un ingresso lavorativo e professionale o per ulteriori approfondimenti specialistici in un settore che, anche a seguito dei recenti interventi legislativi, si è avviato verso il regime della libera concorrenza, favorendo così nuove opportunità di lavoro e creando anche nuove figure professionali.

Contenuti
Il Corso è svolto nella modalità didattica in presenza. Le attività didattiche frontali del Master avranno inizio a febbraio e termineranno entro giugno.
Il piano didattico del Master prevede le seguenti Attività Formative.

a1) Insegnamenti:

  • Diritto ed economia dell’energia
  • Fonti convenzionali e tecnologie energetiche
  • Fonti energetiche rinnovabili ed efficienza energetica
  • Management dei mercati energetici
  • Management delle imprese e del trading
  • Risk management dei mercati e derivati energetici
  • Management dell’Ambiente
  • Management del cambiamento
  • Esame Finale

a2) Seminari di studio e di ricerca:

  • Il settore energetico in Italia: analisi e prospettive
  • Le fonti rinnovabili e le reti
  • Il mercato del gas naturale
  • I contratti dell’energia

A3) Altre Attività Formative integrative:

  • visita tecnica centrale elettrica
  • visita tecnica centrale dispacciamento
  • visita tecnica centrale impianto fotovoltaico

b) Prova finale, che consiste una tesi di Master su un tema di scelta tra quelli descritti

Nell’ambito del piano didattico del Master sono previsti i seguenti moduli didattici che possono essere unicamente seguiti dagli studenti.

  • Diritto ed economia dell’energia
  • Management dei mercati energetici

Allo studente che avrà seguito con profitto uno o più dei moduli didattici sopra elencati verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Note

Costo La tassa d’iscrizione è stabilita in 5.000,00 Euro. La tassa di iscrizione ai moduli è stabilita in € 800 per un singolo modulo (vedi art. 9). Gli studenti con percentuale di invalidità uguale o superiore al 66% sono esonerati dal pagamento delle tasse del master e sono tenuti esclusivamente al pagamento dell’imposta di bollo e della tassa di diploma. A tal fine dovranno allegare alla domanda di immatricolazione un certificato di invalidità rilasciato dalla struttura sanitaria competente indicante la percentuale riconosciuta.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *