MASTER MTPCA IN METODI E TECNICHE DI PREVENZIONE E CONTROLLO AMBIENTALE
Università "Ca' Foscari" di Venezia
Città Mestre (Venezia)
Costo 3000 €
Durata 11 Mesi
Stage SI

Il Master in Metodi e tecniche di prevenzione e controllo ambientale (MTPCA) si pone l’obiettivo di formare, a beneficio delle amministrazioni pubbliche e delle aziende, professionisti in grado di organizzare piani di controllo, monitoraggio e vigilanza sulle fonti e sui fattori di inquinamento nelle acque, negli scarichi, in aria, nei suoli, nei rifiuti, nonché una adeguata preparazione professionale sulle problematiche tecniche del controllo ambientale oltre che le competenze amministrative proprie della gestione della tutela ambientale.

Il corso si prefigge di fornire conoscenze, competenze e abilità per valutare i risultati e il significato delle misure degli inquinanti ambientali di natura chimica, biologica e fisica, stimarne l’ecotossicità, i fattori di rischio ed i limiti di sicurezza, elaborare indagini, studi e ricerche applicate a fenomeni, cause e rischi dell’inquinamento.
Il possessore del titolo di Master, in particolare, sarà in grado di organizzare e interpretare piani di controllo, monitoraggio e vigilanza sulle fonti e i fattori di inquinamento nelle acque, negli scarichi, in aria, nei suoli, nei rifiuti, negli alimenti ed in altre matrici ambientali; fornire valutazione di impatto e determinazione del danno ambientale; gestire attività istruttorie per approvazione di progetti e rilascio di autorizzazioni; elaborare indagini, studi e ricerche applicate a fenomeni, cause e rischi dell’inquinamento.

Destinatari
Soggetti in possesso del titolo di laurea specialistica/magistrale in una delle classi rientranti nelle discipline scientifiche e tecniche quali fisica, matematica, astronomia, statistica, chimica, biologia, scienze naturali, scienze ambientali, scienze forestali, geologia, agronomia, ingegneria, architettura, urbanistica, o di una laurea del vecchio ordinamento ad esse equiparata, ai sensi del DM 5 maggio 2004.

Sbocchi occupazionali
L’esperto in prevenzione e controllo ambientale potrà inserirsi presso la pubblica amministrazione con competenze in campo ambientale; aziende e società di servizi pubbliche e private; studi professionali e di consulenza; aziende private di pronto intervento ecologico. L’ingresso nel mondo del lavoro sarà agevolato da una significativa esperienza sul campo attraverso un periodo di stage presso le strutture delle Agenzie Regionali per la Prevenzione e Protezione dell’Ambiente (ARPA), di altre amministrazioni pubbliche con competenza in campo ambientale e di varie aziende del settore.

Contenuti
Gli insegnamenti sono condotti attraverso lezioni frontali in aula (le strutture sono messe a disposizione prevalentemente da ARPAV).
L’intero corso si sviluppa attraverso 5 moduli, alcuni dei quali suddivisi in più insegnamenti per un totale di 40 CFU.
Sono previste inoltre attività di laboratorio e professionalizzanti per un totale di 8 CFU.
La prova finale consistente nella presentazione e discussione di una tesi di fronte al collegio dei docenti è valutata con 2 CFU.
L’ingresso nel mondo del lavoro sarà agevolato da una significativa esperienza sul campo attraverso un periodo di stage (250 ore e 10 CFU) presso le strutture dell’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione dell’Ambiente Veneto (ARPAV), di altre amministrazioni pubbliche con competenza in campo ambientale e di varie aziende del settore.
Il programma didattico contiene insegnamenti relativi ai seguenti aspetti:

  • Modulo 1: Diritto Ambientale
  • Modulo 2: Chimica
  • Modulo 3: Impianti
  • Modulo 4: Prevenzione e Controlli
  • Modulo 5: Metodi Statistici per i Dati Ambientali

Il master affronta, per ogni ciclo, specificatamente una matrice analizzando in dettaglio le tecniche di controllo, le tecnologie di abbattimento, il monitoraggio di stato dell’ambiente e la sua valutazione.

Note

Durata 11 mesi, da gennaio a novembre Sede ARPAV di Mestre, Via Lissa 6

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *