MASTER IN TEORIA E METODOLOGIA DELLA PREPARAZIONE FISICA NEL CALCIO
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Città Roma
Costo 3700 €
Durata 12 Mesi
Stage SI

Un corso ambizioso, che unisce la didattica e l’esperienza universitaria alla preparazione tecnica di chi da anni si occupa della formazione dei preparatori atletici nel mondo del calcio. È il Master in Teoria e metodologia della preparazione fisica nel calcio, che inizierà a novembre e godrà della convenzione tra l’Università Cattolica e la Federazione italiana giuoco calcio (FIGC).

«Il Master ha lo scopo di formare figure di elevata competenza professionale in grado di operare con bambini, giovani e adulti – commenta Francesco Casolo, docente di Metodi e didattiche delle discipline motorie e direttore del Master insieme al professor Paolo Zeppilli –, per prepararli adeguatamente alle competizioni calcistiche con metodologie e tecniche di allenamento adeguate alle loro capacità motorio-prestative, sociali ed intellettivo-cognitive».

Obiettivi
L’obiettivo è fornire le adeguate conoscenze riguardo ai fattori anatomico-funzionali, fisiologici, psico-pedagogici e socio-educativi che determinano la prestazione fisica nel calcio. Ma anche nozioni circa la nutrizione e l’integrazione alimentare dedicata ai calciatori, il recupero e l’allenamento funzionale post-riabilitativo, le tecniche multimediali per la preparazione fisica e l’allenamento.

«Temi specifici, molto sentiti. Prova ne è il numero elevatissimo di domande che giungono, ogni anno, per l’ammissione al Corso organizzato dal Settore tecnico FIGC presso il Centro tecnico di Corveciano – aggiunge Ferretto Ferretti, docente di Metodologie di allenamento per allenatori e preparatori atletici del Settore tecnico FIGC e membro del consiglio direttivo del Master –. Chi supera l’esame finale del Master può essere subito tesserato come preparatore atletico nel settore giovanile di qualsiasi squadra. E ottenere otto punti per accedere al Corso centrale di Coverciano, che sono il doppio di quelli che conferisce una laurea specialistica».

«È un Master di primo livello, che permette l’accesso anche a chi è in possesso di una laurea triennale in Scienze motorie e dello Sport – spiega Paola Vago, docente di Teoria e metodologia del movimento umano –. Offre una formazione di livello molto elevato, specificamente nell’ambito della preparazione atletica nel calcio, grazie a docenti che collaborano con il Corso centrale organizzato dal Settore tecnico FIGC presso il Centro tecnico di Corveciano e operano come preparatori atletici su campo con squadre di Serie A e Serie B. Un programma che va a completare al meglio il percorso di studi in Scienze motorie e dello Sport».

Destinatari
Il Master si rivolge a laureati italiani in Scienze motorie e dello sport; in Scienze e tecniche dello sport; in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate e diplomati ISEF.
Per l’accesso al master è indispensabile possedere una laurea tra quelle sopracitate.

Sbocchi occupazionali
Il Master fornisce gli strumenti per:

  • operare con bambini e adolescenti per prepararli alle competizioni calcistiche;
  • conoscere le metodologie e le tecniche della preparazione atletica per il calcio e del ri-allenamento funzionale post-riabilitativo;
  • acquisire capacità didattiche, relazionali e di problem solving;
  • acquisire le conoscenze relative alla match anayisis, alle tecniche di videodidattica.

Grazie alla collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Calcio FIGC, al termine dello stesso i partecipanti potranno acquisire, su richiesta, la qualifica di Preparatori Atletici del Settore Giovanile.

Contenuti
Moduli base 24 CFU

  • Teoria e tecnica del calcio 4 CFU
  • Teoria e Metodologia dell’allenamento 6 CFU
  • Medicina dello sport applicata al calcio 4 CFU
  • Calcio ed età evolutiva: metodi e strategie didattiche 3 CFU
  • Anatomia funzionale del calciatore 1 CFU
  • Fisiologia dello sport applicata 3 CFU
  • Aspetti psicologici e sociali nel calcio 3 CFU

Moduli caratterizzanti 13 CFU

  • Nutrizione e integrazione alimentare per la prestazione 3 CFU
  • Valutazione funzionale nel calcio 3 CFU
  • Elementi di primo soccorso, traumatologia e ortopedia applicata 2 CFU
  • Recupero e ri-atletizzazione del calciatore infortunato 2 CFU
  • Metodi di ricerca applicata al calcio 1 CFU
  • Carte Federali e regolamento del calcio 2 CFU

Laboratori 10 CFU

  • Laboratorio di valutazione funzionale 2 CFU (annesso all’insegnamento di Valutazione funzionale nel calcio)
  • Fondamentali individuali e di squadra del calcio 2 CFU (annesso all’insegnamento di teoria e tecnica del calcio)
  • Basic Life Support – Defibrillation 1 CFU (annesso all’insegnamento di Elementi di primo soccorso)
  • Laboratorio di Tecniche complementari e sportive 1 CFU
  • Laboratorio di Tecniche di comunicazione efficace 2 CFU
  • Laboratorio di video-analisi e tecniche di video-didattica 2 CFU (annesso all’insegnamento di Calcio ed età evolutiva: metodi e strategie didattiche)

Seminari 4 CFU

  • L’ordinamento didattico del Master prevede l’organizzazione di due o più seminari volti all’approfondimento di tematiche specifiche del corso 4 CFU

 

Note

Durata Il master della durata di un anno accademico, pari a 1500 ore complessive e a 60 CFU, inizierà a fine novembre e terminerà a ottobre dell'anno successivo. Il calendario si articolerà in week-end lunghi di 3 giornate, dal giovedì pomeriggio al sabato, con cadenza ogni tre settimane. Il calendario delle lezioni e degli incontri definitivo verrà pubblicato all’inizio delle lezioni. Il corso verrà erogato interamente in presenza. La frequenza alle lezioni ed ai laboratori è obbligatoria. E’ ammessa un’assenza massima pari al 10% delle ore totali. Stage Società partner per gli stage: AC MILAN , FC INTER, AS ROMA, FC TORINO, NOVARA CALCIO, CHIEVO VERONA, HELLAS VERONA, BOLOGNA, GENOA CFC, MONZA CALCIO, VARESE CALCIO, US LECCE, FC LUGANO, AC CESENA, US ALESSANDRIA, AS GIANA, PRO VERCELLI, CALCIO COMO. Gli stage costituiscono momento di rielaborazione e applicazione di quanto è stato appreso durante la parte teorica del Master, oltre che un’opportunità di possibile futuro placement. I partecipanti al Master potranno conoscere e affiancare affermati preparatori atletici (che collaboreranno in qualità di tutor esterni) di numerose realtà ed enti partner del Master. Borse di studio e finanziamenti Ai laureati in Università Cattolica iscritti ai servizi premium della community Alumni UCSC è riservata una riduzione di € 200 da applicarsi sulla seconda rata delle tasse universitarie. Altre agevolazioni economiche: http://www.unicatt.it/master-borse-studio

Una opinione su “MASTER IN TEORIA E METODOLOGIA DELLA PREPARAZIONE FISICA NEL CALCIO”

  1. barbara paciotti ha detto:

    caratteristiche del master durata e modalità di pagamento

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *