MASTER VIDEO FULL HD, 3D, IMMERSIVI E INTERATTIVI IN AMBIENTI DI AVANZATA CONVERGENZA E CROSSMEDIALITÀ
Università degli Studi "Roma Tre"
Città Roma
Costo 4500 €
Durata 7 Mesi
Stage SI

Presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre è attivata la nuova edizione del Master di I livello in Video Full HD, 3D, immersivi e interattivi in ambienti di avanzata convergenza e crossmedialità diretto dal prof. Alessandro Neri, in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia.

Obiettivi
Il Master si propone di formare operatori destinati alla intera filiera della produzione e distribuzione video in Full HD nel momento in cui si affermano le tecnologie 3D in ambiente altamente immersivi e interattivi. L’avvento del video 3D modifica radicalmente le tecniche di cattura, produzione, post produzione e distribuzione del prodotto audiovisivo, gradualmente su tutte le piattaforme, ed è in grado di generare nello spettatore una esperienza di partecipazione diretta e di immersione nella realtà artificiale di natura e qualità nettamente diverse dal passato.

Dopo la diffusione delle tecnologie consumer a schermi piatti, è prevedibile – come affermano le ricerche e indagini più recenti – che la diffusione del 3D, auspicabilmente liberato dagli appositi occhiali – costituirà il nuovo obiettivo dell’elettronica consumer, portandolo in rapida successione su tutte le piattaforme. La formazione di un numero siginificativo di operatori in grado di comprendere il 3D nelle sue elevate tecnicalità e anche nella ricchezza delle sue ascendenze e relazioni culturali ed estetiche rappresenta una risorsa del nostro paese e, insieme, la condizione necessaria per l’affermazione di imprese audiovisive di nuova generazione e per la rigenerazione di quelle esistenti, contrastando la possibilità che questo nuovo salto tecnologico si traduca in una crescente ineguaglianza nello scambio internazionale dei contenuti, come è avvenuto con i salti tecnologici del recente passato. L’operatore uscito dal Master sarà in possesso di una conoscenza a largo spettro delle caratteristiche tecnologiche dell’audiovisivo contemporaneo (dal Full HD al 3D), ma contemporaneamente di una visione d’insieme della confezione e formattazione dei contenuti, e dei loro linguaggi, a contatto con i nuovi standard di codifica, delle reti di nuova generazione che li diffondono, delle pratiche sociali connesse al loro uso sui vari dispositivi e sulle vari piattaforme disponibili. L’operatore avrà anche una preparazione di tipo economico e di marketing, legato all’affermazione dei nuovi prodotti e servizi ma anche alla loro utilizzazione nel marketing di altri prodotti e servizi consumer e business, e una informazione aggiornata in merito alla legislazione, regolazione, diritto delle comunicazioni e dell’informazione, con una discussione dei profili più rilevanti (diritti d’autore e DRM, privacy, contrattualistica). Un insegnamento di etica della comunicazione nell’era digitale costituisce il necessario complemento della formazione di un operatore che non sia soltanto orientato al massimo profitto ma sia socialmente partecipe e impegnato.
Il Master si avvale dell’ampia rete di relazioni scientifiche internazionali dei proponenti e di una fitta rete di rapporti ormai consolidati con aziende che collaboreranno in varia forma al Master, sia in sede didattica, che nell’offerta di stage che rappresenta parte integrante fondamentale del percorso formativo.
Il Master attribuisce 60 CFU (Crediti Formativi Universitari), corrispondenti convenzionalmente a 1.500 ore di attività di apprendimento.

Destinatari
Il Master Video Full HD è riservato ai laureati di primo o secondo livello, di vecchio o nuovo ordinamento, che hanno presentato nei termini domanda di ammissione corredata dai documenti e dalle autocertificazioni richieste e che sono invitati a sostenere un colloquio presso il Consiglio del corso. Il colloquio può avvenire anche in videoconferenza e può essere svolto in lingua italiana o inglese. Il Master intende, dunque, rivolgersi ai giovani che escono dalla laurea triennale (particolarmente in ingegneria, Dams, Scienze della comunicazione) e intendono costituire un corpo di conoscenze e tecnicalità in grado di collocarli all’interno delle nuove tendenze in atto nell’audiovisivo, nel braodcasting, nelle telecomunicazioni, nell’advertising e nel social networking, che si confermano come fra i pochi settori in cui l’offerta di professionalità qualificate si confronta con difficoltà con la domanda.
Contemporaneamente il Master intende formare e dare coscienza professionale ai giovani che sono già inseriti nel settore, ma desiderano aggiornarsi e accrescere la loro capacità di orientarsi e confrontarsi con le novità, offrendo loro le basi teoriche e pratiche utili per capire, gestire e prevedere i tratti evolutivi delle professioni della filiera dell’audiovisivo nel passaggio tra Full HD e 3D.

Contenuti
Il Corso è svolto nella modalità didattica mista. Le attività didattiche del Master avranno inizio a novembre e termine entro giugno. La prova finale si svolgerà il mese di ottobre.
Il piano didattico del Master prevede le seguenti Attività Formative.

a1) Insegnamenti:

  • Video engineering
  • Sound engineering
  • 3D elements
  • Multimedia processing in ambienti di avanzata convergenza e crossmedialità Formattazione contenuti per video Full HD, 3D e ambienti immersivi e ingterattivi Usi sociali e pratiche di fruizione di HD, 3D, ambienti immersivi e interattivi
  • Economia della convergenza e della crossmedialità
  • Marketing dei prodotti e servizi immersivi, interattivi, 3D
  • Diritto e regolazione di reti di telecomunicazione, servizi e contenuti di nuova generazione
  • Ethics

A2) Stage di sperimentazione operativa:

  • Aziende, Enti pubblici e privati, Imprese in regime di convenzione con l’Ateneo.

b) Prova finale, che consiste: Progetto multimediale.

Note

Costo La tassa d’iscrizione è stabilita in 4500,00 Euro. Gli studenti con percentuale di invalidità uguale o superiore al 66% sono esonerati dal pagamento delle tasse del master e sono tenuti esclusivamente al pagamento dell’imposta di bollo e della tassa di diploma. A tal fine dovranno allegare alla domanda di immatricolazione un certificato di invalidità rilasciato dalla struttura sanitaria competente indicante la percentuale riconosciuta.

Richiedi opinioni o scrivi la tua esperienza (Disclaimer: Opinioni Master declina qualsiasi responsabilità per le dichiarazioni rilasciate)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *